Hotel Roma, Manifestations Meetings Music Sport Theater Exhibitions

Hotel 4 stelle Roma, San Lorenzo, Hotel di Charme
Check -in Nights Rooms Type Rooms Numbers Promotional Code

 

faceBook hotel Rome

Rom hotel Sonderangebote
We stay with a family in your hotel and had a good time. The breakfast with juice and different ingredients for the muesli is perfect children-breakfast. The coffee from the staff is excellent and it ..by GuestReview"




 

Il vaso di Pandora


Il nome del figlio

2015-08-30

IL NOME DEL FIGLIO
Un film di Francesca Archibugi
Con Alessandro Gassman, Micaela Ramazzotti, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio, Rocco Papaleo
(ITALIA 2015 – Commedia 94′)


Il giovane favoloso

2015-08-31

IL GIOVANE FAVOLOSO
Un film di Mario Martone
Con Elio Germano, Michele Riondino, Massimo Popolizio, Anna Mouglalis, Valerio Binasco
(ITALIA 2014 – Biografico, 137′)


IL CINEMA ATTRAVERSO I GRANDI FESTIVAL: i film di Venezia e Locarno a Roma

from 2015-09-15 to 2015-09-22

Dopo il successo della rassegna LE VIE DEL CINEMA DA CANNES A ROMA, l’edizione 2015 del progetto “IL CINEMA ATTRAVERSO I GRANDI FESTIVAL” proseguirà a settembre con la presentazione di una ricca selezione di film del 68° Festival del film Locarno (5/15 agosto) e della 72a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2/12 settembre), a breve distanza dalla loro conclusione.

Dal 15 al 22 settembre numerose sale cinematografiche romane ospiteranno la rassegna.

I FILM DI VENEZIA E LOCARNO a ROMA, un’occasione unica per vedere, in anteprima nazionale, film d’autore in lingua originale con sottotitoli in italiano. Un evento irrinunciabile per chi ama il cinema di qualità.

Pagina Facebook Anec Lazio


IL CINEMA ATTRAVERSO I GRANDI FESTIVAL: i film di Venezia e Locarno a Roma

from 2015-09-15 to 2015-09-22

Dopo il successo della rassegna LE VIE DEL CINEMA DA CANNES A ROMA, l’edizione 2015 del progetto “IL CINEMA ATTRAVERSO I GRANDI FESTIVAL” proseguirà a settembre con la presentazione di una ricca selezione di film del 68° Festival del film Locarno (5/15 agosto) e della 72a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2/12 settembre), a breve distanza dalla loro conclusione.

Dal 15 al 22 settembre numerose sale cinematografiche romane ospiteranno la rassegna.

I FILM DI VENEZIA E LOCARNO a ROMA, un’occasione unica per vedere, in anteprima nazionale, film d’autore in lingua originale con sottotitoli in italiano. Un evento irrinunciabile per chi ama il cinema di qualità.

Pagina Facebook Anec Lazio


E' arrivato nostro figlio

2015-08-30

E ARRIVATO NOSTRO FIGLIO
Un film di Valérie Lemercier
Con Valérie Lemercier, Gilles Lellouche, Marina Foïs, Nanou Garcia, Brigitte Rouan
(FRANCIA 2013 – Commedia 98′)


2 giorni a New York

2015-08-31

2 GIORNI A NEW YORK
Un film di Julie Delpy
Con Julie Delpy, Chris Rock, Albert Delpy, Alexia Landeau, Alexandre Nahon
(GERMANIA/FRANCIA/BELIZE 2011 – Commedia rosa 91′)


Noi e la Giulia

2015-08-30

NOI E LA GIULIA
Un film di Edoardo Leo
Con Luca Argentero, Edoardo Leo, Claudio Amendola, Anna Foglietta, Stefano Fres
(ITALIA 2015 – Commedia 115′)

Diego è un venditore di auto senza più la capacità di costernarsi, Claudio l'ex gestore di una gastronomia che ha chiuso i battenti, Fausto un piazzista televisivo inseguito dai creditori. Li accomuna il sogno di cambiare vita e un identico piano B: aprire un agriturismo - la versione per quarantenni del chiringuito ai tropici. I tre uniscono le forze per completare l'acquisto dell'immobile giusto ma devono subito affrontare mille problemi pratici, da un bagno intasato ai camorristi locali che esigono il pizzo. Nella loro avventura verranno coinvolti anche Sergio, un veterocomunista fermo al '68, ed Elisa, incinta e fuori di testa.


La teoria del tutto

2015-08-31

LA TEORIA DEL TUTTO
Un film di James Marsh
Con Eddie Redmayne, Felicity Jones, Charlie Cox, Emily Watson, Simon McBurney.
(GRAN BRETAGNA 2014 – Biografico 123′)


Partisan

Gregori è il leader carismatico di una comunità di donne e bambini maltrattati, è il loro protettore. I problemi nascono quando Alexander, figlio adottivo prediletto di Gregori, mette in discussione la sua autorità.

Mirafiori lunapark

Carlo, Franco e Delfino che nella storica sede della Fiat di Mirafiori, ormani dismessa, hanno passato gran parte della vita, vogliono realizzare un sogno: trasmormare i vecchi capannoni in un grande lunapark.

In un posto bellissimo

Lucia è da anni sposata con Andrea, al quale ha sempre lasciato la responsabilità di decidere in ogni situazione. Quando scopre il tradimento del marito, per Lucia è arrivato il momento di dare una svolta alla propria vita.

Il grande quaderno

Attraverso la storia di due fratelli gemelli si raccontano gli anni dell'ultimo conflitto mondiale.

A blast

Maria è madre di tre bambini, è una moglie amorevole e una figlia presente, ma i problemi finanziari della famiglia la fanno crollare psicologicamente.

Qualcosa di buono

Tratto dal romanzo di Michelle Wildgen, il film è la storia di Kate una giovane donna affetta da SLA e di Bec un'estroversa studentessa universitaria, che si trova quasi per caso a farle da badante.

Love is in the air - Turbolenze d'amore

Partita da New York con un volo diretto a Parigi, dove tutto è pronto per il suo matrimonio, Julie si ritrova seduta accanto ad Antoine, l'affascinante donnaiolo di cui era innamorata tre anni prima...

Professore per amore

Dopo una vita costellata di successi, lo sceneggiatore Keith Michaels si trova alla soglia dei cinquant'anni, divorziato e sull'orlo del lastrico.

Minions

Da millenni al servizio di padroni sgradevoli e tiranni, i Minios si ritrovano da soli e cadono in depressione. Ma il trio di piccoli Minios composto da Kevin, Stuart e Bob, decidono di andare alla ricerca di un nuovo malvagio padrone.

Taxi Teheran

Seduto sul suo taxi, in balia dei passeggeri che si confidano con lui, Jafar Panahi percorre le animate strade di Teheran.

Non sposate le mie figlie

2015-08-30

NON SPOSATE LE MIE FIGLIE
Un film di Philippe de Chauveron
Con Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Medi Sadoun e Frédéric Chau
(FRANCIA 2014 – Commedia 97′)


Anime nere

2015-08-31

Un film di Francesco Munzi
Con Marco Leonardi, Peppino Mazzotta, Fabrizio Ferracane, Barbora Bobulova
(ITALIA FRANCIA 2014 - Drammatico 103')


Spaghetty story

2015-08-30

SPAGHETTY STORY
Un film di Ciro De Caro
Con Valerio Di Benedetto, Cristian Di Sante, Sara Tosti, Rossella d’Andrea, Deng Xueying
(ITALIA 2013 – Commedia 83′)
Valerio è un aspirante attore ventinovenne che non riesce a sbarcare il lunario e nei momenti di sconforto fissa il suo trenino elettrico. L'amico d'infanzia Christian è un pusher (ma lui precisa: "rivenditore al dettaglio") che fa affari con la mala cinese. Valerio vive con Serena, che persegue un dottorato grazie ad una borsa di studio e comincia a sentir ticchettare l'orologio biologico. Christian invece vive con la nonna che ha visioni della Madonna e aggredisce chiunque entri in casa. Infine Giovanna, sorella di Valerio, fa la fisioterapista e mantiene il fratello, invitandolo ripetutamente a crescere e a prendersi le sue responsabilità nei confronti di Serena. Cosa che, a modo suo, fa anche il pragmatico Christian, convinto che le donne non vadano capite ma protette.


Ore 18 in punto

2015-08-31

ORE 18 IN PUNTO
Un film di Giuseppe Gigliorosso
Con Paride Benassai, Salvo Piparo, Roberta Murgia, Valentina Gebbia, Giuseppe Santostefano
(ITALIA 2014 – Drammatico, 90')

Da tremila anni, per conto di un ufficio alle porte del tempo, Paride è incaricato di traghettare l'anima dei suicidi dal luogo del decesso fino ad un campo fiorito al di là del quale avranno la loro risposta. L'ultimo appuntamento della giornata, alle diciotto in punto, è con Nicola, un barbone che ha deciso di farla finita impiccandosi al ramo di un albero. Nel momento in cui scocca l'ora, tuttavia, il trillo di un cellulare smarrito nel parco distrae dal suo intento il ragazzo che, una volta ascoltata la voce di Stella, pensa di avere un nuovo motivo per vivere. Mentre l'esistenza di Nicola assume pian piano un altro aspetto, Paride continua a doverlo seguire "per contratto".


Mission: Impossible - Rogue Nation

Una nuova missione impossibile per Ethan Hunt e il suo team. Questa volta dovranno eliminare un'organizzazione criminale, incaricata di distruggere la IMF, attraverso una serie di attacchi terroristici.

L'A.S.S.O. nella Manica

Bianca è una liceale vicina al diploma, per caso scopre che a scuola è soprannominata come L'A.S.S.O. nella Manica, che sta per: Amica Sfigata Strategicamente Oscena! Questa rivelazone cambierà la sua vita...

The Gallows - L'Esecuzione

Un gruppo di giovani studenti decide di mettere in scena, dopo vent'anni, la stessa recita scolastica che allora provocò un terribile incidente.

Breaking Dance

Casey sogna di diventare una ballerina di successo, con un gruppo di amici si diverte a creare coreografie che pubblica su You Tube. L'occasione che aspettava, arriva quando un talent scout vede il suo video...

Serata speciale - Rossini! Rossini! - Nicola Linfante in concerto - Presentazione del libro: Angoletto Napoletano

2015-08-30

Arena Groupama - INGRESSO GRATUITO
ore 19.00 - Serata speciale organizzata
in collaborazione con Il Fatto Quotidiano.
Protagonisti di cinema, teatro e cultura.
Rappresentazioni, incontri e convegni
__________________________________________

Cinelab
ore 22.00 - La luce dell’immaginario
Omaggio a Mario Monicelli
Rossini! Rossini!
di Mario Monicelli
Ita 1991 - 127’
Un film televisivo presentato alla Mostra di Venezia. Vivace biografia del musicista de Il barbiere di Siviglia.
__________________________________________

Spazio Luce (ingresso gratuito)
ore 20.30 - Il caffè letterario presenta:
Nicola Linfante in concerto

ore 21.45 - Presentazione del libro: Angoletto Napoletano
(I.P.laC. scrittori) con Gianlivio Fasciano; Franco De Luca; Ciro D’Ancampo; conduce Maria Rizzi; alla chitarra
Vittorio Toraldo

06 58333113

Scacco Pazzo - Itaker - Honeybird in concerto - Omaggio a Enrico Lucherini

2015-08-31

Arena Groupama
ore 21.30 - Alessandro Haber una vita per il teatro
e per il cinema forsennatamente
Scacco Pazzo
di Alessandro Haber
Ita 2003 - 93’
Antonio, pochi giorni prima di sposarsi, è vittima di un incidente stradale che lo porta a regredire ad uno stadio infantile. Suo fratello maggiore Valerio si ritrova così a doversi prender cura di lui e per farlo deve ricorrere ad assurdi stratagemmi: travestendosi ora da mamma, ora da papà, non solo asseconda la demenza puerile di Antonio, ma rinfocola le relazioni di famiglia che sembravano sepolte. Marianna, fidanzata di Valerio, si intromette tra i due per cercare di dar loro una mano, ma...
__________________________________________

Cinelab
ore 22.00 - Prospettive Luce Young
Itaker
di Toni Trupia
Ita 2012 - 87’
Protagonista Pietro, un bambino rimasto orfano a seguito della morte improvvisa della madre, che si ritrova in viaggio con uno sconosciuto di nome Benito. L'uomo ha promesso di riportarlo dal padre, mai visto prima, emigrato da anni in Germania. Scoprirà dopo poco che quella dell'uomo era solo una scusa per ottenere per sé un passaporto altrimenti impossibile da avere. L'uomo cercherà infatti di sbarazzarsi presto del fardello...
__________________________________________

Spazio Luce (ingresso gratuito)
ore 20.30 - Il caffè letterario presenta:
Honeybird in concerto

ore 21.45 - Omaggio a Enrico Lucherini
Proiezione del documentario: Ne ho fatte di tutti i colori
di Marco Spagnoli
Ita 2014 - 75’

06 58333113

Arcipelago Film Festival

from 2015-11-04 to 2015-11-08

23° Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini.

Come ti rovino le vacanze

Rusty, giovane padre di famiglia, decide di organizzare una vacanza on the road alla volta di un fantastico parco divertimenti, ma...

Ant-Man

Scott ladro di professione, accetta un ultimo colpo, ma quando apre la cassaforte anziché soldi trova una strana tuta. Decide di indossarla attivando un meccanismo di miniaturizzazione che lo trasforma in un piccolissimo guerriero...

Mozart - La clemenza di Tito

2015-09-02

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema
MOZART – LA CLEMENZA DI TITO
con E.Tappy, T.Troyanos, C.Neblett, A.Howells, C.Malfitano, K.Rydl - Wiener Philharmoniker - Coro dell'Opera di Stato di Vienna - J.Levine,
dir. - P.Halmen, cost. - J.P.Ponnelle, reg
2006, 139’, sott.it.


Arena Ostia

from 2015-08-06 to 2015-09-15

Durante la rassegna verranno proiettati i migliori film della ultima stagione cinematografica, con particolare attenzione alla produzione indipendente italiana ed europea, onde dare alla cittadinanza la possibilità di vedere sul grande schermo pellicole cinematografiche di qualità e di apprezzare quei film un po’ più "difficili" che di solito vengono destinati ai cinema d’essai.

La rassegna cinematografica sarà arricchita da una serie di appuntamenti speciali con proiezioni che avverranno alla presenza di registi e/o cast che al termine del film apriranno un dibattito aperto con il pubblico. Tra i primi appuntamenti si segnalano i film: “Arance e martello” di Diego Bianchi, "Diario di un maniaco per bene" di Michele Picchi, "Mi chiamo Maya" di Tommaso Agnese, "Sarà un Paese" di Nicola Campiotti, "Onde Road" di Massimo Ivan Falsetta, "Il colore verde della vita" di Pier Luigi Sposato, "La dolce arte di esistere" di Pietro Reggiani, "Le badanti" di Marco Pollini, “Spaghetti Story” di Ciro De Caro, "Io sto con la sposa" di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande e Khaled Soliman Al Nassiry.

Inoltre, la rassegna proporrà uno specifico appuntamento settimanale riservato alla proiezione di film dedicati tema della legalità e della lotta alla mafia ed alla criminalità comune. Al loro termine, le proiezioni saranno occasione di incontro e dibattito con il pubblico sulle tematiche di impegno civile e sociale, temi scomodi e delicati, che quando vengono proposti in maniera originale e innovativa non mancano di interessare, emozionare e coinvolgere il pubblico.


Ex Machina

Un ricco programmatore, coivolge un giovane impiegato nel test della sua ultima invenzione: una donna robot. Il ragazzo dovrà trascorrere, isolato dal resto del mondo, una settimana con l'androide...

Left Behind

In tutto il mondo, improvvisamente milioni di persone svaniscono apparentemente nel nulla, lasciando dietro si sé solo i propri abiti.

The tales of Hoffmann

2015-09-03

FOR QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri
THE TALES OF HOFFMANN - I racconti di Hoffmann
GB, 1951, 118’, v.o. sott.it.

Il talentuoso musicista e scrittore Hoffman è innamorato di Stella, la famosa ballerina del Teatro di Norimberga ma, quando lei finalmente si decide a accettare un suo appuntamento, il biglietto d'amore viene rubato da Lindorf, sotto le cui vesti si nasconde il diavolo. Dopo aver atteso invano una risposta, Hofmann, deluso, esce di casa e, in una birreria, in preda ai fumi dell'alcool, inizia a raccontare a un gruppo di studenti i suoi amori infelici. C'è quello per Stella, quello per Olympia, la splendida bambola meccanica che il demonio, sotto le spoglie di Coppelius, ha distrutto e infine quello per Giulietta, la nobildonna veneta per la quale Hofmann si è macchiato le mani di sangue ancora una volta grazie al maligno. Intanto Stella, finito lo spettacolo, è corsa a cercare il suo spasimante per le strade della città ma, vederlo in questo stato le spezza il cuore. Il diavolo ha vinto un'altra volta...


Rango

2015-09-05

GO WEST, BOY!
RANGO di Gore Verbinski (animazione)
USA, 2011, 107’, versione italiana

Rango è un camaleonte domestico, abituato a vivere nel suo comodo e tranquillo terrario, che a causa di uno sbandamento dell'auto dei suoi proprietari, si troverà perso in nel mezzo del deserto. Tuttavia, il suo coraggio e la sua voglia di protagonismo lo faranno diventare l'imprevisto eroe di una cittadina del West chiamata Dirt...


Fino a qui tutto bene

2015-09-06

EXPO 2015: le storie
FINO A QUI TUTTO BENE di Roan Johnson
Italia, 2015, 80’

Cinque ragazzi che hanno studiato e vissuto nella stessa casa a Pisa, stanno per trascorrere il loro ultimo fine settimana tutti insieme in quel luogo che ha visto amori nati e finiti, nottate insonni sui libri e festeggiamenti dopo gli esami. Fra tre giorni, infatti, ognuno di loro andrà incontro alle scelte che determineranno il corso di una vita...


La giusta distanza

2015-08-30

EXPO 2015: le storie
LA GIUSTA DISTANZA di Carlo Mazzacurati
Italia, 2007, 106’, v.o. sott. ing.

In un piccolo paese alle foci del Po ha luogo la controversa relazione tra Hassan, un meccanico tunisino, onesto lavoratore stimato e rispettato dai suoi compaesani, e Mara, una giovane supplente che ha accettato l'incarico di insegnante a tempo determinato mentre è in attesa di partire per un progetto di cooperazione in Brasile. Testimone degli avvenimenti che vedono protagonisti i due amanti è Giovanni, un giovane aspirante giornalista, amico di Hassan, costretto a fare i conti con i suoi sentimenti di amicizia e con il dovere di cronaca.


La nostra terra

2015-08-31

EXPO 2015: i panorami
LA NOSTRA TERRA di Giulio Manfredonia
Italia, 2014, 100’, v.o. sott.ing.

Nicola Sansone è proprietario di un podere sottratto negli anni Settanta ai Bonavita, che su questa terra hanno continuato a vivere come braccianti. Il giorno del suo arresto, Nicola si rivolge a Cosimo Bonavita, che con lui sui campi è cresciuto e dove fin da bambino lavora. Cosimo diventa così il fedele custode del podere che era della sua famiglia, e va avanti a coltivarlo abusivamente anche quando il terreno viene confiscato dalla Stato e assegnato a una cooperativa che però, per questioni burocratiche e sottili boicottaggi, non riesce ad avviare l'attività. Per questa ragione i soci scrivono a un'Associazione esperta di beni confiscati alle mafie. In loro aiuto viene mandato Filippo, un uomo che da anni fa l'antimafia lavorando in un ufficio, e quindi impreparato ad affrontare la questione "sul campo". Numerosi sono gli ostacoli che Filippo incontra e le paure che deve superare, e spesso deve resistere all'impulso di mollare tutto: lo trattengono il senso del dovere, le strane dinamiche di questa cooperativa di insolite persone cui inizia ad affezionarsi, e anche Rossana, la bella e determinata ragazza che ha dato il via a tutta l'iniziativa. Non appena le cose iniziano ad andare quasi bene, al boss Nicola Sansone vengono concessi i domiciliari. La situazione degenera; seguono una serie di sabotaggi e di colpi di scena: riuscirà l'antimafia a trionfare?


Pixels

Alieni scambiano immagini di videogames per una dichiarazione di guerra, usando gli stessi giochi per attaccare la terra. Il Presidente degli Stati Uniti allora, contatta un campione di videogames per contrastare gli invasori.

Arena Piazza Vittorio

from 2015-07-22 to 2015-09-15

L'edizione 2015 di Arene di Roma che si svolgerà fino al 15 settembre offrirà una serie di eventi collaterali tutti caratterizzati dalla multidisciplinarità e dalla contaminazione tra le arti. Sotto i riflettori saranno infatti posti direttamente i “veri” protagonisti delle varie espressioni della cultura contemporanea: attori, registi, musicisti, pittori, scultori, performer, designer, scrittori, poeti, saggisti della scena capitolina e internazionale si alterneranno infatti sui palchi delle Arene che al termine del film offriranno esibizioni ed incontri arricchiti da dibattiti con il pubblico moderati da esperti, critici e giornalisti.


Arena Cinecittà

from 2015-07-25 to 2015-09-15

L'edizione 2015 di Arene di Roma che si svolgerà fino al 15 settembre offrirà una serie di eventi collaterali tutti caratterizzati dalla multidisciplinarità e dalla contaminazione tra le arti. Sotto i riflettori saranno infatti posti direttamente i “veri” protagonisti delle varie espressioni della cultura contemporanea: attori, registi, musicisti, pittori, scultori, performer, designer, scrittori, poeti, saggisti della scena capitolina e internazionale si alterneranno infatti sui palchi delle Arene che al termine del film offriranno esibizioni ed incontri arricchiti da dibattiti con il pubblico moderati da esperti, critici e giornalisti.


Arena Garbatella

from 2015-07-24 to 2015-09-15

L'edizione 2015 di Arene di Roma che si svolgerà fino al 15 settembre offrirà una serie di eventi collaterali tutti caratterizzati dalla multidisciplinarità e dalla contaminazione tra le arti. Sotto i riflettori saranno infatti posti direttamente i “veri” protagonisti delle varie espressioni della cultura contemporanea: attori, registi, musicisti, pittori, scultori, performer, designer, scrittori, poeti, saggisti della scena capitolina e internazionale si alterneranno infatti sui palchi delle Arene che al termine del film offriranno esibizioni ed incontri arricchiti da dibattiti con il pubblico moderati da esperti, critici e giornalisti.


Arena Villa Lazzaroni

from 2015-07-24 to 2015-09-15

L'edizione 2015 di Arene di Roma che si svolgerà fino al 15 settembre offrirà una serie di eventi collaterali tutti caratterizzati dalla multidisciplinarità e dalla contaminazione tra le arti. Sotto i riflettori saranno infatti posti direttamente i “veri” protagonisti delle varie espressioni della cultura contemporanea: attori, registi, musicisti, pittori, scultori, performer, designer, scrittori, poeti, saggisti della scena capitolina e internazionale si alterneranno infatti sui palchi delle Arene che al termine del film offriranno esibizioni ed incontri arricchiti da dibattiti con il pubblico moderati da esperti, critici e giornalisti.


Viaggio a Tokyo


Fuochi d'artificio in pieno giorno

Cina, estate 1999. L'ispettore Zhang indaga sul ritrovamento di un cadavere. In seguito ad un conflitto a fuoco in cui perdono la vita due colleghi, rinuncia al caso, e viene trasferito in una fabbrica come guardia di sicurezza.

PREMIO CARLO BIXIO 2015 PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE DI FICTION

from 2015-07-17 to 2015-09-30

PREMIO CARLO BIXIO - PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE DI FICTION E' al via la quarta edizione del “Premio Carlo Bixio” per la migliore sceneggiatura originale di fiction indetta da Mediaset, RAI e APT. Il concorso è riservato ai candidati di età compresa tra i 18 e i 40 anni, autori di una sceneggiatura originale adatta allo sfruttamento multimediale (cinema, tv, web) senza limiti di genere. Il vincitore si aggiudicherà quindicimila euro, a fronte di un contratto di licenza di 12 mesi con Mediaset. Il vincitore sarà premiato dal Comitato Promotore composto da Antonino Antonucci Ferrara, Giancarlo Scheri, Tinny Andreatta, Francesco Nardella e Chiara Sbarigia. La Giuria, chiamata a valutare le sceneggiature, è presieduta da Gabriella Campennì Bixio ed composta da Francesca Galiani, Leonardo Ferrara, dai registi Riccardo Milani e Francesco Vicario, dagli sceneggiatori Ivan Cotroneo e Graziano Diana. Le sceneggiature dovranno essere inviate entro e non oltre il 30 settembre 2015 alla Segreteria del Premio Carlo Bixio, presso la Sede dell'APT-Associazione Produttori Televisivi (Via Giunio Bazzoni, 3 00195 Roma) secondo le modalità previste dal regolamento. Il bando e il modulo di adesione possono essere scaricati dai siti: www.fiction.mediaset.it, www.apt.it , www.rai.it. Bando IV edizione_ ultima formula EntryForm_Informativa Privacy IV edizione      

The Arabs in the Middle Ages

2015-09-04

Opus Television production in assocation with History Channel UK.  Documentary, Italy, France, Great Britain, 2008, 175 min., original Italian version.

Allowing us to gain a clearer picture of the present thanks to a stringent interpretation of the past, this monumental documentary reconstructs the salient aspects in the development of ancient Islamic civilisation from the first nomadic tribes to the dawn of an empire and from the construction of the most important Muslim cities – multi-ethnic and multi-religious centres of cultural osmosis – to the great scientific discoveries in the fields of mathematics and astronomy, up to and including the Arab philosophical tradition's penetration in the West fuelled by the ceaseless translation of Arab scholars' work into Latin.


Destiny

2015-09-06

directed by Youssef Chahine.  France, Egypt, 1997, 135 min., Italian version.

A master of the Egyptian cinema, and one of the most significant and innovative directors in the Arab world, addresses an event that casts a fascinating light on Islamic history and on the clashes of the mighty that accompanied the Arab domination of Andalucia in the 12th century.  The story focuses on the philosopher Averroes and his brave thought, a dramatic historical testimony against fundamentalism.


Oum Kalthoum, l’Astre de l’Orient

2015-09-08

directed by Feriel Ben Mahmoud, Nicolas Daniel.  Documentary, France, 2008, 52 min., original version with Italian subtitles.

With her talent and her personality, Egyptian singer Umm Kulthum personifed the Arabs' lifestyle in the 20th century.  An artiste with an unmistakable voice, she became "the voice of the Arabs" in the eyes of the whole world at the time, and she continues to symbolise an era and the unachieved dream of political unity more than thirty years after her death.  Using pictures from the archives and the many interviews that she gave both in France and in the Arab world, this film explores the art and the unique destiny of a woman whose immense charisma and influence have meant that she continues to enjoy an extraordinary cult following even today.


Arabian Nights

2015-09-09

directed by John Rawlings. USA, 1942, 86 min., Italian version.

This film is a milestone in the cinema's traditional approach to the "remote and mysterious Orient", about which the West fantasised for decade before recent events revealed that it is in fact dramatically close to home.  Hollywood set out from its earliest days to fuel the lure of the exotic, reinventing a fantasy world for the screen with images of extraordinary visual richness.  Everything is gorgeously extravagent in this major film from the 'forties, which takes its inspiration from the celebrated tales of Scheherazade to tell the story of a dancing girl who aspires to marry a king.


The Good Muslim: Law and Virtue

2015-09-10

Ida Zilio-Grandi

Università Ca' Foscari di Venezia

A good Muslim behaves in such a way as to please God by complying with the tenets of the Qu'ran and with the Prophet Muhammad's example, "following what God has ordered" such as fasting in the holy month of Ramadan or offering legal alms.  But being a good Muslim also means embracing the values of moderation and fairness, it means showing gratitude for benefits received, and it includes the ability to repent and to forgive, and to show kindness to children and to animals.  The Qu'ran calls this loftier and subtler path "that which God loves".


Le Grand Voyage

2015-09-10

directed by Ismaël Ferroukhi. France, Morocco, 2004, 95 min., Italian version.

The journey from France to Mecca offers a child and his ageing father a final chance to really get to know each other and to break down the barrier of incomprehension between two generations of Muslims that are totally different from, and at odds with, one another.  This unusual family road movie, an extremely rare document "from life", marks the very first occasion on which a director and and actors have been authorised to film the impressive sight of the crowds of teeming pilgrims in Mecca.


Azur & Asmar: The Princes' Quest

2015-09-11

directed by Michel Ocelot.  Cartoon, France, Belgium, Spain, Italy, 2006, 99 min., Italian version.

This wonderful cartoon by French artist Michel Ocelot appeals to audiences of all ages with its portrayal of ancient legend and its dream of integration between distant worlds and cultures.  Once upon a time, two children called Azur and Asmar, one blond and blue-eyed, the other with black eyes, hair and skin, were brought up as brothers by the same Arab nurse, but they were later separated by order of Azur's noble and strict father.  They meet again as adults in a fabulous adventure played out in the Maghreb amid fates, gremlins, beggars and wise old men.


Monsieur Ibrahim and the Flowers of the Koran

2015-09-12

directed by François Dupeyron. France, 2003, 96 min., original version with Italian subtitles

Travel as formative experience, again:  a young Jewish boy with family issues sets out on the path to maturity thanks to his friendship with an old Arab grocer, played with outstanding expressive grace by world-class actor Omar Sharif.  Together they set out on a journey to the Orient, following a path decked with the "flowers of the Qu'ran", in other words the pearls of wisdown that the ageing Sufi pronounces in the course of his conversations with his young friend.


London River

2015-09-13

directed by Rachid Bouchareb. Great Britain, France, Algeria, 2009, 87 min., Italian version.

After the public transport blasts in London in 2005, an English mother and an African father travel to the British capital in a desperate search for their respective children.  They meet and discover that their two children are in love.  This important film observes one of the most dramatic events of the past decade through the eyes of normal people, and using their emotions, it points to a potential area for interaction and encounter between very different human and social cultures and experiences.


Whiplash

2015-09-01

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l’anima del rock
WHIPLASH di Damien Chazelle
USA, 2014, 115’, v.o. sott.it


L'uomo di acciaio

2015-09-04

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi
MAN OF STEEL - L'uomo d'acciaio di Zack Snyder
USA, 2013, 143’, v.o. sott.it


Under Exposure

from 2015-06-29 to 2015-09-06

Torna l’estate e il piacere del cinema all’aperto con la rassegna della Casa del Cinema “UNDER EXPOSURE” che presenterà 70 serate dal 29 giugno al 6 settembre, tutte ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
La settimana inizia e finisce con EXPO 2015: le storie (in programma la domenica) un viaggio dal nord al sud dell’Italia tra utopie, sogni e difficoltà di una nuova generazione ed EXPO 2015: i panorami (in programma il lunedì) che racconta la bellezza del territorio italiano, anche nei suoi aspetti meno noti.

Il martedì con SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock si presentano documentari e biografie per raccontare i miti del rock, del jazz, del pop.

Il mercoledì, in collaborazione con Classica HD (Sky canale 138) e Unitel Classica, l’arena della Casa del Cinema ospita alcuni dei più importanti film d’opera realizzati su set cinematografici o su palcoscenici teatrali con la rassegna UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema che vede come protagonisti i più celebri artisti del firmamento musicale e teatrale: Luciano Pavarotti, Claudio Abbado, Plácido Domingo, Edita Gruberová, Mirella Freni, Georg Solti e molti alti ancora.

Il giovedì è la volta di FOR QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri, rassegna dedicata alla premiata ditta inglese “P&P” (Michael Powell e Emeric Pressburger) che ha raccontato per decenni splendore e miserie del declino di un impero con storie indimenticabili.

Si prosegue il venerdì con SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi in collaborazione con BadTaste.it - il Nuovo Gusto del Cinema. In programma 9 film che hanno rappresentato l’evoluzione del genere, a partire da X-Men. Film che hanno rivoluzionato un'industria (Iron Man), blockbuster che hanno segnato una generazione (Il Cavaliere Oscuro), progetti dal taglio revisionista (Chronicle) e pellicole sempre più mature e articolate (Captain America: the Winter Soldier, Watchmen).

Il sabato si guarda ad ovest con la rassegna GO WEST, BOY! un viaggio nelle avventure senza tempo del western americano.

Infine, dal 9 all’11 luglio la programmazione sarà dedicata alla prima edizione del ROMAFRICA FILM FESTIVAL che si propone di far conoscere le ricchezze i sogni e le contraddizioni del continente africano attraverso la sua più interessante produzione cinematografica. Il RAFF è organizzato da Le Réseau, Itale20, Network for Economic Diplomacy, Internationalia, in collaborazione con il Fespaco di Ouagadougou.
Programma e aggiornamenti sono disponibili su www.romafricafilmfest.com

La Casa del Cinema è una struttura promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo di Roma – Dipartimento Cultura, con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio, la direzione di Giorgio Gosetti e la gestione Zètema Progetto Cultura.

Direzione di Giorgio Gosetti
Gestione di Zètema Progetto Cultura
In collaborazione con Rai; Rai Cinema 01 distribution
Sponsor tecnici Deluxe; Kodak


'71

Siamo a Belfast nel 1971, Gary è un giovane soldato che fa da scorta alla polizia in cerca di componenti dell'IRA, quando scoppia la guerriglia viene abbandonato al suo destino...

L'Isola del Cinema 2015

from 2015-06-19 to 2015-09-06

19 giugno- 6 settembre: 80 serate, 200 film, 3 sale cinematografiche, concorsi, terrazze sul fiume.
Questa è L’Isola del Cinema, la maratona di cinema, arte e cultura che da vent’anni anima la splendida Isola Tiberina (Patrimonio Artistico dell’Umanità) ospitando anteprime, il meglio del cinema italiano e internazionale e grandi personaggi del mondo del cinema e della cultura.

Emblematico il titolo di questa edizione: L’Ilè Lumière, in riferimento ai mitici omonimi Fratelli nel 120esimo anniversario dalla prima proiezione in pellicola pubblica. Senza dimenticare, a proposito di celebrazioni, che l’anno 2015 è stato proclamato dall’Unesco “Anno internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla Luce”.

Ricchissimo il programma così come le sezioni artistiche. Immancabile lo spazio dato al Cinema italiano con la sezione Ciak d’Italia dedicata all’omaggio agli autori affermati che che saranno protagonisti anche di incontri con il pubblico, e con il concorso Groupama Assicurazioni Opere Prime e Seconde: un focus sulle opere dei giovani registi

06 58 333113

Spy

Susan lavora alla Cia, si occupa delle missioni più pericolose. Quando il suo patner è disperso, si offre per infriltrarsi sotto copertura nel giro del contrabbando delle armi

Mini Arena Pigneto

from 2015-07-01 to 2015-08-31


Parte dal 29 giugno la rassegna: UNDER EXPOSURE - 70 serate di cinema a Villa Borghese

from 2015-06-22 to 2015-09-06

UNDEREXPOSURE

70 serate di cinema a Villa Borghese

29 giugno - 6 settembre Teatro all’aperto  e  Sala Deluxe

Torna  l’estate e il piacere del cinema all’aperto con la rassegna della Casa del Cinema “UNDER EXPOSURE”  che presenterà 70 serate dal 29 giugno al 6 settembre, tutte ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Dal lunedì alla domenica lo schermo dell’arena estiva alla Casa del Cinema si accende quest’anno per una proposta cinematografica che fa della varietà, dei generi, delle passioni il suo filo conduttore – racconta il direttore Giorgio Gosetti. L’idea è quella di offrire, attraverso 70 film italiani e internazionali, un caleidoscopio di ciò che è il nostro cinema: l’Italia nell’anno e nei temi di Expo 2015, l’eco della colonna sonora dei nostri tempi e quella, immortale, della grande opera lirica, la battaglia sempre combattuta e sempre perduta degli Eroi (leggendari cowboys a cavallo) e dei Supereroi (una stirpe di nevrotici di talento), l’omaggio al cinema d’autore che sa essere grande spettacolo. E l’emozione continua …

 

La settimana inizia e finisce con EXPO 2015: le storie (in programma la domenica) un viaggio dal nord al sud dell’Italia tra utopie, sogni e difficoltà di una nuova generazione ed EXPO 2015: i panorami (in programma il lunedì) che racconta la bellezza del territorio italiano, anche nei suoi aspetti meno noti.

Il martedì con SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock si presentano documentari e biografie per raccontare i miti del rock, del jazz, del pop.

Il mercoledì, in collaborazione con Classica HD (Sky canale 138) e Unitel Classica, l’arena della Casa del Cinema ospita alcuni dei più importanti film d’opera realizzati su set cinematografici o su palcoscenici teatrali con la rassegna UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema che vede come protagonisti i più celebri artisti del firmamento musicale e teatrale: Luciano Pavarotti, Claudio Abbado, Plácido Domingo, Edita Gruberová, Mirella Freni, Georg Solti e molti alti ancora.

Il giovedì è la volta di FOR  QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri, rassegna dedicata alla premiata ditta inglese “P&P” (Michael Powell e Emeric Pressburger) che ha raccontato per decenni splendore e miserie del declino di un impero con storie indimenticabili.

Si prosegue il venerdì con SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi in collaborazione con BadTaste.it - il Nuovo Gusto del Cinema. In programma 9 film che hanno rappresentato l’evoluzione del genere, a partire da X-Men. Film che hanno rivoluzionato un'industria (Iron Man), blockbuster che hanno segnato una generazione (Il Cavaliere Oscuro), progetti dal taglio revisionista (Chronicle) e pellicole sempre più mature e articolate (Captain America: the Winter Soldier, Watchmen).

Il sabato si guarda ad ovest con la rassegna GO WEST, BOY! un viaggio nelle avventure senza tempo del western americano.

Infine, dal 9 all’11 luglio la programmazione sarà dedicata alla prima edizione del ROMAFRICA FILM FESTIVAL  che si propone di far conoscere le ricchezze i sogni e le contraddizioni del continente africano attraverso la sua più interessante produzione cinematografica. Il RAFF è organizzato da Le Réseau, Itale20, Network for Economic Diplomacy, Internationalia, in collaborazione con il Fespaco di Ouagadougou. Programma e aggiornamenti sono disponibili su www.romafricafilmfest.com

Con il contributo di: 

Noi siamo Francesco

Francesco frequenta l'università e non ha ancora assaporato le gioie dell'amore. Con l'aiuto dell'inseparabile amico Stefano, troverà la strada per superare gli ostacoli e vivere serenamente la sua disabilità.

Violette


MAN OF STEEL - L'uomo d'acciaio di Zack Snyder

2015-09-04

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi MAN OF STEEL - L'uomo d'acciaio di Zack Snyder USA, 2013, 143’, v.o. sott.it Clark Kent è giunto sulla Terra da piccolo perché i suoi genitori lo hanno messo in salvo da un pianeta morente. Adottato da Jonathan e Martha Kent, Clark è cresciuto come un ragazzo apparentemente normale, ma che in realtà è dotato di incredibili superpoteri. A risvegliarli sarà una forza malefica che sta minacciando la sua nuova casa. Infatti, dietro i panni dell'uomo che ha abbandonato tutto ciò che conosce e che ama, vagando in un deserto metaforico di lavori bizzarri e solitudine emotiva, alla ricerca del vero se stesso, Clark nasconde un'altra identità: quella di Superman, l''uomo d'acciaio'...

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi

from 2015-07-03 to 2015-09-04

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi Presentata da Negli ultimi quindici anni il cinema supereroistico si è fatto sempre più strada nella cultura popolare diventando uno dei generi di maggiore successo, in grado di generare miliardi di dollari non solo in incassi cinematografici ma anche in merchandise. Presentata da BadTaste.it - il Nuovo Gusto del Cinema, il sito di informazione cinematografico più aggiornato sull’argomento, la rassegna SuperBAD presenta nove film che, dopo le incognite e le difficoltà di fine anni novanta, hanno rappresentato l’evoluzione di questo genere, a partire da X-Men di Bryan Singer, non a caso uscito proprio nel 2000. Pellicole che hanno rivoluzionato una industria (Iron Man, che ha lanciato i Marvel Studios, ora vero treno in corsa), blockbuster che hanno segnato una generazione (Il Cavaliere Oscuro, di Christopher Nolan), progetti minori dal taglio revisionista (Chronicle, di Josh Trank) e pellicole sempre più mature e articolate (Captain America: the Winter Soldier), o ancora adattamenti di fumetti di culto che hanno anche sollevato qualche polemica (Watchmen). Ciascun film viene presentato in versione originale sottotitolata, con una breve introduzione a cura dei curatori del sito. X-Men di Bryan Singer USA, 2000, 104’, v.o.sott.it. Iron Man di Jon Favreau USA, 2008, 126’, v.o.sott.it. THE DARK KNIGHT - Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan USA, 2008, 150’, v.o.sott.it MARVEL'S THE AVENGERS - The Avengers  di Joss Whedon USA, 2012, 142’, v.o.sott.it. Chronicle di Josh Trank USA, GB, 2012, 84’, v.o.sott.it Captain America – The Winter Soldier di Anthony Russo USA, 2014, 136’, v.o.sott.it GUARDIANS OF THE  GALAXY - I guardiani della galassia di James Gunn USA, 2014, 121’, v.o.sott.it. WATCHMEN di Zack Snyder GB, USA , 2009, 162’, v.o.sott.it, VM 14 MAN OF STEEL - L'uomo d'acciaio di Zack Snyder USA, 2013, 143’, v.o.sott.it

RANGO di Gore Verbinski

2015-09-05

GO WEST, BOY! RANGO di Gore Verbinski (animazione) USA, 2011, 107’, versione italiana

Rango è un camaleonte domestico, abituato a vivere nel suo comodo e tranquillo terrario, che a causa di uno sbandamento dell'auto dei suoi proprietari, si troverà perso in nel mezzo del deserto. Tuttavia, il suo coraggio e la sua voglia di protagonismo lo faranno diventare l'imprevisto eroe di una cittadina del West chiamata Dirt...


THE TALES OF HOFFMANN - I racconti di Hoffmann di Powell & Pressburger

2015-09-03

FOR  QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri THE TALES OF HOFFMANN  - I racconti di Hoffmann GB, 1951, 118’, v.o.sott.it.

Il talentuoso musicista e scrittore Hoffman è innamorato di Stella, la famosa ballerina del Teatro di Norimberga ma, quando lei finalmente si decide a accettare un suo appuntamento, il biglietto d'amore viene rubato da Lindorf, sotto le cui vesti si nasconde il diavolo. Dopo aver atteso invano una risposta, Hofmann, deluso, esce di casa e, in una birreria, in preda ai fumi dell'alcool, inizia a raccontare a un gruppo di studenti i suoi amori infelici. C'è quello per Stella, quello per Olympia, la splendida bambola meccanica che il demonio, sotto le spoglie di Coppelius, ha distrutto e infine quello per Giulietta, la nobildonna veneta per la quale Hofmann si è macchiato le mani di sangue ancora una volta grazie al maligno. Intanto Stella, finito lo spettacolo, è corsa a cercare il suo spasimante per le strade della città ma, vederlo in questo stato le spezza il cuore. Il diavolo ha vinto un'altra volta...


FOR QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri

from 2015-07-02 to 2015-09-03

FOR  QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri La premiata ditta “P&P” (Michael Powell e Emeric Pressburger) ha raccontato per decenni splendore e miserie del declino di un Impero. Il cinema inglese di ieri si specchia nelle geniali, colorate, spettacolari avventure portate sullo schermo da questa strana coppia di registi, oggi oggetto di culto. La Casa del Cinema dedica a loro e al mondo che hanno rappresentato il suo “omaggio d’autore” nel cuore dell’estate. The Glorious World of Michael Powell & Emeric Pressburger. LA SPIA IN NERO - The Spy in Black  GB, 1939, 82’, versione italiana VOLO SENZA RITORNO - One of our Aircraft is Missing  GB, 1942, 86’, versione italiana THE LIFE AND DEATH OF COLONEL BLIMP  - Duello a Berlino GB, 1943, 163’, v.o.sott.it. A CANTERBURY TALE  - Un racconto di Canterbury GB, 1944, 124’. v.o.sott.it. I KNOW WHERE I'M GOING!  - So dove vado GB, 1945, 92’, v.o.sott.it A MATTER OF LIFE AND DEATH  - Scala al Paradiso GB, 1946, 104’, v.o.sott.it. BLACK NARCISSUS  - Narciso nero GB, 1947, 100’, v.o.sott.it. THE RED SHOES  - Scarpette rosse GB, 1948, 134’, v.o.sott.it. THE TALES OF HOFFMANN  - I racconti di Hoffmann  GB, 1951, 118’, v.o.sott.it.

WHIPLASH di Damien Chazelle

2015-09-01

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock WHIPLASH di Damien Chazelle USA, 2014, 115’, v. o. sott. it

Andrew Neiman ha 19 anni e sogna di diventare uno dei migliori batteristi jazz della sua generazione. La concorrenza al conservatorio di Manhattan, però, è feroce e lui si allena duramente, anche per non ripercorrere il fallimento di suo padre, aspirante scrittore la cui carriera non è mai decollata. Il suo primo obiettivo è quello di entrare a far parte dell'orchestra diretta da Terence Fletcher, insegnante crudele e intransigente, che non si ferma di fronte a nulla pur di esaltare il potenziale di un suo studente...


SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock

from 2015-06-30 to 2015-09-01

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock Miti del rock, del jazz, del pop: la colonna sonora di tutti coloro che hanno scoperto il mondo attraverso le canzoni, dagli anni ’60 a oggi. Storie di creatività e disperazione, ritratti e reinvenzioni d’artista attraverso il documentario e la biografia, suggestioni che scavano nella memoria di ciascuno. Il palcoscenico estivo di Villa Borghese si riempie dei suoni e delle voci che il cinema ha reso icone senza tempo. The Sound of Music on Big Screen.   PASSIONE di John Turturro Italia, USA, 2010, 90’, v.o. sott.it. L’ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO di Agostino Ferrente Italia, 2006, 93’, v.o.sott. ing. BUENA VISTA SOCIAL CLUB di Wim Wenders GR, USA, GB, FRANCIA, CUBA, 1999, 105’, v.o.sott.it MICHEL PETRUCCIANI. BODY & SOUL di Michael Radford Francia, Germania, Italia , 2011, 90’, v.o.sott.it I'M NOT THERE - Io non sono qui di Todd Haynes USA, 2007, 135’, v.o.sott.it. FRANCESCO DE GREGORI - FINESTRE ROTTE di Stefano Pistolini Italia, 2012, 103', doc MOONWALKER di Jim Blashfield, Jerry Kramer, Colin Chilvers USA, 1988, 93’, v.o.sott.it INSIDE LLEWYN DAVIS - A proposito di Davis di Ethan e Joel Coen USA, 2012, 105’, v.o.sott.it BIRD di Clint Eastwood USA, 1988, 161’, v.o.sott.it. WHIPLASH di Damien Chazelle USA, 2014, 115’, v.o.sott.it  

LA GIUSTA DISTANZA di Carlo Mazzacurati

2015-08-30

EXPO 2015: le storie LA GIUSTA DISTANZA di Carlo Mazzacurati Italia, 2007, 106’, v.o. sott. ing. In un piccolo paese alle foci del Po ha luogo la controversa relazione tra Hassan, un meccanico tunisino, onesto lavoratore stimato e rispettato dai suoi compaesani, e Mara, una giovane supplente che ha accettato l'incarico di insegnante a tempo determinato mentre è in attesa di partire per un progetto di cooperazione in Brasile. Testimone degli avvenimenti che vedono protagonisti i due amanti è Giovanni, un giovane aspirante giornalista, amico di Hassan, costretto a fare i conti con i suoi sentimenti di amicizia e con il dovere di cronaca.  

LA NOSTRA TERRA di Giulio Manfredonia

2015-08-31

EXPO 2015: i panorami LA NOSTRA TERRA di Giulio Manfredonia Italia, 2014, 100’, v.o. sott.ing. Nicola Sansone è proprietario di un podere sottratto negli anni Settanta ai Bonavita, che su questa terra hanno continuato a vivere come braccianti. Il giorno del suo arresto, Nicola si rivolge a Cosimo Bonavita, che con lui sui campi è cresciuto e dove fin da bambino lavora. Cosimo diventa così il fedele custode del podere che era della sua famiglia, e va avanti a coltivarlo abusivamente anche quando il terreno viene confiscato dalla Stato e assegnato a una cooperativa che però, per questioni burocratiche e sottili boicottaggi, non riesce ad avviare l'attività. Per questa ragione i soci scrivono a un'Associazione esperta di beni confiscati alle mafie. In loro aiuto viene mandato Filippo, un uomo che da anni fa l'antimafia lavorando in un ufficio, e quindi impreparato ad affrontare la questione "sul campo". Numerosi sono gli ostacoli che Filippo incontra e le paure che deve superare, e spesso deve resistere all'impulso di mollare tutto: lo trattengono il senso del dovere, le strane dinamiche di questa cooperativa di insolite persone cui inizia ad affezionarsi, e anche Rossana, la bella e determinata ragazza che ha dato il via a tutta l'iniziativa. Non appena le cose iniziano ad andare quasi bene, al boss Nicola Sansone vengono concessi i domiciliari. La situazione degenera; seguono una serie di sabotaggi e di colpi di scena: riuscirà l'antimafia a trionfare?

FINO A QUI TUTTO BENE di Roan Johnson

2015-09-06

EXPO 2015: le storie FINO A QUI TUTTO BENE di Roan Johnson Italia, 2015, 80’ Cinque ragazzi che hanno studiato e vissuto nella stessa casa a Pisa, stanno per trascorrere il loro ultimo fine settimana tutti insieme in quel luogo che ha visto amori nati e finiti, nottate insonni sui libri e festeggiamenti dopo gli esami. Fra tre giorni, infatti, ognuno di loro andrà incontro alle scelte che determineranno il corso di una vita...

EXPO 2015: LE STORIE - I PANORAMI

from 2015-06-29 to 2015-10-06

        EXPO 2015: le storie Nell’anno di Expo 2015 tutta una società si mette in gioco e si mostra al mondo. Le speranze dei giovani, le utopie di chi crede che un mondo diverso è possibile, l’antica arte di arrangiarsi e quella, nuovissima, di adattarsi. E’ un viaggio dal nord al sud dell’Italia che non porta più i segni del cinema di una volta e che mette in scena i volti e i protagonisti di una nuova generazione. Tourists in Life. SMETTO QUANDO VOGLIO di Sydney Sibilia  - Italia, 2013, 100’, v.o.sott. ing. ANDIAMO A QUEL PAESE di Ficarra&Picone - Italia, 2014, 90’ SI PUÒ FARE di Giulio Manfredonia - Italia, 2008, 111’, v.o.sott. ing. MINE VAGANTI di Ferzan Ozpeteck - Italia, 2009, 106’, v.o.sott.ing. IL VENTO FA IL SUO GIRO di Giorgio Diritti - Italia, 2005, 110’, v.o.sott.ing. C’È CHI DICE NO Giambattista Avellino - Italia, 2010, 95’, v.o.sott.ing.   PRANZO DI FERRAGOSTO di Gianni Di Gregorio - Italia, 2008, 75’, v.o.sott.ing THE SECRET OF SANTA VITTORIA-Il segreto di Santa Vittoria di Stanley Kramer-USA, 1969, 139’, v.o.sott.it LA GIUSTA DISTANZA di Carlo Mazzacurati - Italia, 2007, 106’, v.o.sott. ing. FINO A QUI TUTTO BENE di Roan Johnson - Italia, 2015, 80’   EXPO 2015: i panorami Il cinema italiano racconta la sua terra, la sua bellezza, il cibo e il vino: ne nasce il ritratto di un paese sospeso tra folklore per stranieri, radici profonde, modernità arrembante. Lo raccontiamo grazie a film, registi, attori che il pubblico ha imparato ad amare e che – tutti insieme – compongono un mosaico sorprendente, pieno di sorrisi, drammi, emozioni, panorami mozzafiato. L’Italia che non conosci…. Italy for beginners. LEZIONI DI CIOCCOLATO di Claudio Cupellini - Italia, 2007, 107’, v.o. sott.ing. MONDOVINO, di Jonathan Nossiter - USA, Francia, Argentina, Italia, 2004, 132’, doc, v.o.sott.it. VINODENTRO di Ferdinando Vicentini Orgnani - Italia, Germania, 2012; v.o. sott.ing. BASILICATA COAST TO COAST  di Rocco Papaleo - Italia, 2010, 105 BIÙTIFUL CAUNTRI, di Giuseppe Ruggiero, Peppe Ruggiero, Andrea  D'Ambrosio, Esmeralda  Calabria Italia, 2007, 72’, doc. THE TOURIST di Florian  Henckel von Donnersmarck - USA, 2010, 103’, v.o.sott.it LOVE IS ALL YOU NEED  di Susanne Bier - Danimarca, 2012, 110’, v.o.sott.it BENVENUTI AL SUD di Luca Miniero - Italia, 2010. 102’, v.o.sott.ing. SLOW FOOD STORY di Stefano Sardo - Italia, 2013, 73’, doc., v.o.sott.ing. LA NOSTRA TERRA di Giulio Manfredonia - Italia, 2014, 100’, v.o.sott.ing.      

MOZART – LA CLEMENZA DI TITO

2015-09-02

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema MOZART – LA CLEMENZA DI TITO con E.Tappy, T.Troyanos, C.Neblett, A.Howells, C.Malfitano, K.Rydl - Wiener Philharmoniker - Coro dell'Opera di Stato di Vienna - J.Levine, dir. - P.Halmen, cost. - J.P.Ponnelle, reg - 2006, 139’, sott.it. Girato a Roma, Villa Adriana.

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema

from 2015-07-01 to 2015-09-02

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema in collaborazione con e A patire dalla seconda metà degli anni Sessanta, la casa produttrice tedesca UNITEL ha dato alla luce una serie di edizioni in pellicola, destinate al piccolo schermo, di alcuni dei più importanti titoli del repertorio lirico. Si tratta di veri e propri film d’opera, realizzati su set cinematografici o, all’occorrenza, sui palcoscenici d’importanti teatri attrezzati ad hoc per la ripresa cinematografica. I più celebri artisti del firmamento musicale e teatrale dell’epoca furono protagonisti di queste operazioni: a partire Herbert von Karajan che, dopo aver diretto la storica Bohème di Zeffirelli, curò in prima persona la regia (sia scenica che cinematografica) di alcuni titoli come Carmen e Otello; il regista e scenografo Jean-Pierre Ponnelle autore di alcune delle più originali pellicole appartenenti a questo genere; e infine Franco Zeffirelli che ha firmato le produzioni più sontuose, come il dittico verista Cavalleria rusticana e Pagliacci. Nonostante il genere del film d’opera televisivo sia oggi pressoché abbandonato non sono mancate riproposte recenti: come una Bohème interamente filmata in studio con la star internazionale Anna Netrebko e Rolando Villazón. La Casa del Cinema di Roma, in collaborazione con Classica HD (Sky canale 138), propone una rassegna di alcune delle più importanti produzioni di questo genere. Un percorso in dieci serate che tocca alcuni degli esiti più originali e raffinati e contrassegnati dalla presenza di artisti indimenticabili come Luciano Pavarotti, Claudio Abbado, Plácido Domingo, Edita Gruberová, Mirella Freni, Georg Solti e molti alti ancora. BEETHOVEN - FIDELIO con Gustav Jones, James King, Gustav Neidlinger, Josef Greindl, Martti Talvela, Olivera Miljakovic - Orchestra e Coro Opera di Stato Tedesca - Karl Boehm, dir. - Gustav Rudolf Sellner, reg.  - 1970, 113’, sott.it. BIZET – CARMEN con Grace Bumbry, Jon Vickers, Mirella Freni, Justino Diaz, Milen Paunov - Wiener Philharmoniker - Coro Opera Stato di Vienna - Herbert von Karajan, dir. e reg.  - 1967, 162’, sott.it. HUMPERDINCK - HANSEL E GRETEL con Brigitte Fassbaender, Edita Gruberova, Helga Dernesch, Hermann Prey, Sena Jurinac - Wiener Philharmoniker - Georg Solti, direttore - August Everding, reg.  - 1981, 109’, sott.it. LEONCAVALLO – PAGLIACCI con P.Domingo, T.Stratas, J.Pons, R.Bruson, E.Obraztsova - G.Pretre, direttore - A.Anni, costumi - F.Zeffirelli, reg. - 1982, 71’, sott.it. MASCAGNI – CAVALLERIA RUSTICANA con Elena Obraztsova, Placido Domingo, Renato Bruson, Axelle Gall, Fedora Barbieri - Orchestra e Coro Teatro alla Scala - R.Gandolfi, maestro del Coro - G.Pretre, dir. - A.Anni, cost. - F.Zeffirelli, reg. - 1982, 70’, sott.it. PUCCINI – MADAMA BUTTERFLY con Mirella Freni, Placido Domingo, Christa Ludwig, Robert Kerns, Michel Senechal - Coro Wiener Staatsopernchor, orchestra Wiener Philharmoniker - Herbert von Karajan, direttore - Jean-Pierre Ponnelle, regista  - 1974, 147’, sott.it. PUCCINI – LA BOHÈME con A.Netrebko, R.Villazon - R.Dornhelm, reg. - B.de Billy, dir. - 2008, 109’, sott.it. ROSSINI – IL BARBIERE DI SIVIGLIA con H.Prey, T.Berganza, S.Malagu, L.Alva, E.Dara, P.Montarsolo-Orchestra e Coro del Teatro alla Scala - C.Abbado, direttore - J-P.Ponelle, reg. - 1988, 141’, sott.it. VERDI - FALSTAFF con G.Bacquier, R.Stilwell, M.R.Cosotti, J.Lanigan, P.Maus, U.Cold, K.Armstrong - Wiener Philharmoniker - G.Solti, dir. - G.Friedrich, reg - 1979, 129’, con sottotitoli VERDI – RIGOLETTO con I.Wixell, E.Gruberova, L.Pavarotti, F.Furlanetto, V.Vergara - Wiener Philharmoniker - R.Chailly, dir. - J.P.Ponnelle, reg.  - 1981, 118’, sott.it.  MOZART – LA CLEMENZA DI TITO con E.Tappy, T.Troyanos, C.Neblett, A.Howells, C.Malfitano, K.Rydl - Wiener Philharmoniker - Coro dell'Opera di Stato di Vienna - J.Levine, dir. - P.Halmen, cost. - J.P.Ponnelle, reg - 2006, 139’, sott.it.

Torno indietro e cambio vita

Marco è sposato con una donna bellissima, ha un figlio e un ottimo lavoro. Tutto sembra perfetto, finché sua moglie, gli annuncia che ha un altro uomo e vuole la separazione.

Diamante nero

Oppressa da una difficile situazione familiare, Marieme si unisce a un gruppo di tre coetanee, che le fanno conoscere quell'orgoglio e quella solidarietà che erano sempre mancati nella sua vita.

Albert e il diamante magico

Albert è un bambino intelligente e sfacciato molto temuto per i suoi scherzi in tutta la città. Quando distrugge accidentalmente la statua dell'eroe locale,decide di partire all'avventura per diventare come lui.

Eisenstein in Messico

Il regista russo Eisenstein, in seguito al successo del suo rivoluzionario film, viene invitato negli Stati Uniti ma il clima di Hollywood è ostile e i conservatori americani lo denigrano.

È arrivata mia figlia!

Uno scontro generazionale tra Val, attenta governate per una facoltosa famiglia di San Paolo e sua figlia Jessica che viene cresciuta da alcuni parenti nella sua città natale.

Il gusto della memoria - Festa del Cinema Vintage 2015

from 2015-10-30 to 2015-10-31


Fury

Nell'aprile del 1945, mentre gli Alleati sferrano l'attacco decisivo in Europa, un agguerrito sergente, Wardaddy, comanda un carro armato Sherman e il suo equipaggio di cinque uomini in una missione mortale dietro le linee nemiche.

Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet

T.S. Spivet è un bambino prodigio di 10 anni con la passione per le invenzioni. Un giorno riceve una telefonata che gli annuncia la vittoria di un prestigioso premio per una sua invenzione, decide di non dire nulla alla famiglia e di partire da solo...

Pitza e datteri

Una piccola comunità islamica con sede a Venezia deve fronteggiare una crisi imprevista: il suo luogo di culto è stato evacuato dalle forze dell'ordine e ha lasciato posto ad un hair stylist unisex...

Youth - La Giovinezza

In un elegante albergo Fred e Mick, due vecchi amici alla soglia degli ottant'anni, trascorrono insieme una vacanza, consapevoli che il loro futuro si va velocemente esaurendo.

Il racconto dei racconti

Liberamente tratto da "Lo Cunto de li cunti¿ di Giambattista Basile, autore di fiabe napoletano del '600.

Forza maggiore

Una famiglia svedese si reca sulle Alpi francesi per godersi una vacanza. Le piste sono fantastiche, ma durante un pranzo in un rifugio, una slavina travolge ogni cosa.

Mia madre

Margherita è una regista di successo in crisi creativa e con alcune difficoltà anche nella vita privata, la malattia della madre e un rapporto che sta finendo...

Se Dio vuole

Tommaso e Carla hanno due figli: Bianca, simpatica scansafatiche, e Andrea, brillante studente di medicina. Tutto viene stravolto dalla decisione del ragazzo di farsi prete!

Fantafestival 2015 - 35a edizione

from 2015-06-22 to 2015-09-09


Vergine giurata

Hana cresce sulle montagne albanesi, dove vige una cultura arcaica e maschilista, per sfuggire al suo destino si appella proprio alla legge della sua terra, il Kanun: giura di rimanere vergine, prende il nome di Mark e si fa uomo...

Grandi capolavori restaurati

from 2015-03-01 to 2015-09-27


Grandi Maestri del Cinema Argentino 2015 - Fernando Birri, Leonardo Favio

from 2015-03-13 to 2015-12-02


La Famiglia Belier


Noi e la Giulia


Timbuktu


Leoni

Gualtiero Cecchin, veneto doc, non ha mai avuto problemi di soldi: fino a poco tempo fa era un vero figlio di papà, arrogante e viziato, ma simpatico. Ora che i soldi sono finiti come farà a tornare ai vecchi fasti?

Il sale della terra

Un viaggio alla scoperta di territori inesplorati, un omaggio alla bellezza del nostro pianeta. Un omaggio a Sebastião Salgado che da quarant'anni attraversa i continenti sulle tracce di un'umanità in pieno cambiamento e di un pianeta che a tale cambiamento resiste.

Anime Nere

Il film racconta la storia di una famiglia criminale vista dall'interno, negli aspetti più emotivi e contraddittori, che si spingono fino agli archetipi della tragedia greca.

Gabrielle - Un amore fuori dal coro

Gabrielle, una giovane donna affetta dalla sindrome di Williams, è animata da un'incredibile gioia di vivere e ama la musica. Martin è il suo ragazzo. Gabrielle fa di tutto per vivere la sua storia e guadagnarsi la sua indipendenza.

La bella gente

Susanna è una cinquantenne dall'aria giovanile, dalla battuta pronta e intelligente. Vive a Roma e un giorno andando in campagna resta colpita da una giovane prostituta che viene picchiata da un uomo. In un attimo la vita di Susanna cambia.

Mission impossible

Un virus letale, frutto di una manipolazione genetica, è finito nelle mani sbagliate. E' in atto una crisi internazionale di proporzioni enormi. I servizi delle super potenze sono in fibrillazione: ma sembra abbiano le man legate. Sean Ambrose (Dougray Scott) un criminale che conosce troppo bene il mondo dei servizi, è entrato in possesso di un virus micidiale. Peggiore dell'ebola, letale in pochi attimi. E sta minacciando il mondo. Lui è l'unico a possedere anche l'antidoto. E l'agente Ethan Hunt (Tom Cruise) è l'unico in grado di neutralizzarlo

Ninotchka

Riedizione del film del 1939 diretto da Ernst Lubitsch, tratto dall'omonimo romanzo di Melchior Lengyel.

Lezioni di piano


Il terzo uomo

Completamente restaurato in occasione del cinquantesimo anniversario, il classico noir "The third man" di Carol Reed, tratto da un romanzo di Graham Greene, torna sul grande schermo. Scritto e girato nel clima allucinato del dopoguerra, in una Vienna ancora sotto shock, il film, che vinse la Palma d'oro a Cannes nel 1949, una specie di monumento all'ambiguità umana.

Uova di garofano


Il posto delle fragole


hotel san lorenzo roma


free wifi hotel termini
Hotel di Charme Roma
centro hotel roma

Hotel 4 stelle Roma: Ateneo Garden Palace ™ Hotel Address:Via dei Salentini,  1/3 - 00185 ROMA (RM)
 Tel +39 06/4440042 Fax +39 06/4453621 City Zone of Rome : City Center Termini University La Sapienza San Lorenzo