Hotel Roma, Manifestations Meetings Music Sport Theater Exhibitions

Hotel 4 stelle Roma, San Lorenzo, Hotel di Charme
Check -in Nights Rooms Type Rooms Numbers Promotional Code

 

faceBook hotel Rome

Rom hotel Sonderangebote
Excelente servicio, personal muy atento, habitaciones limpias con todo los servicios en correcto funcionamiento, recomiendo este hotel, no es lujoso pero cumple con todo lo que deberia tener un hotel, ..by TripAdvisor"




 

Serata speciale Festival Isola Mondo: Estate Giapponese - A Tale of Samurai Cooking - L'orologio - Filmati paesaggistici

2015-08-05

Serata speciale Festival Isola Mondo
Estate Giapponese

Arena Groupama
19.00
Peace Kitchen, Workshop e degustazione
Mostra delle tavole di prova Ronin Manga
Miniconcerto di percussioni Giapponesi

21.30 - A Tale of Samurai Cooking di Yuzu Asahara
Giap 2013 - 121’ - V.o sott.Ita

---------------------------------

Cinelab

22.00 - Luce sul reale
L’Orologio di Monaco di Mauro Caputo
Ita 2014 – 62’

--------------------------------

Spazio Luce

21.00 - Serata speciale Festival Isola Mondo
Estate Giapponese - Filmati paesaggistici

--------------------------------

06 58333113

Still Alice - Festival Isola Mondo Bulgaria: Hombre - Proiezione del film vincitore del II sondaggio - 1996

2015-08-06

Arana Groupama

21.30 - Oscar Focus
Still Alice di Richard Glatzer, Wash Westmoreland
USA 2014 - 99’

-------------------------

Cinelab

22.00 - Festival Isola Mondo Bulgaria
Hombre di Zachary Paunov BUL 2015 - V.o Sott. Ita
INGRESSO GRATUITO

-------------------------

Spazio Luce (ingresso gratuito)

21.30 - Sky Atlantic presenta:
1992 di Giuseppe Gagliardi – ITA 2015- 30’
23.00 - Vent’ Anni di cinema - 1995 - 2015
Proiezione del film vincitore del II sondaggio - 1996

-----------------------

06 58333113

Boyhood - Io sto con la sposa - Gli aperitivi musicali - Living Legends

2015-08-07

Arena Groupama

21.30 - Oscar Focus
Boyhood di Richard Linklater
USA 2014 - 165’

----------------------------

Cinelab

22.00 - Indie selection
Io sto con la sposa di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry
Ita/Pal 2014 - 89’

----------------------------

Spazio Luce (ingresso gratuito)

20.00 - Il caffè letterario presenta: Gli aperitivi musicali
21.45 - Festival Isola Mondo Bulgaria
Living Legends di Niki Iliev, BUL 2014 V.o Sott. Ita
Presente in sala l’attore protagonista Orlin Pavlov

----------------------------

06 58333113

Birdman - Patria - Adultery - Gli aperitivi musicali

2015-08-08

Arena Groupama

21.30 - Oscar Focus
Birdman di Alejandro González Iñárritu

23.30 - Luce Oggi
Patria di Felice Farina - Ita 2015 -87’
Regista e cast presenti in sala

-------------------------

Cinelab

22.00 - Festival Isola Mondo Bulgaria
Adultery di Yavor Veselinov BUL 2014
INGRESSO GRATUITO

-------------------------

Spazio Luce (ingresso gratuito)

20.00 - Il caffè letterario presenta: Gli aperitivi musicali

------------------------

06 58333113

Anime nere - La caduta degli dei - Proiezione del film vincitore del III sondaggio - 1997

2015-08-09

Arena Groupama

21.30 - Ciak d’Italia
Anime Nere di Francesco Munzi - Ita 2014 -104’

---------------------------

Cinelab

22.00 - La luce dell’immaginario
La caduta degli dei di Luchino Visconti
Ita 1969 - 155’

---------------------------

Spazio Luce (ingresso gratuito)

22.00 - Vent’ Anni di cinema - 1995 - 2015
Proiezione del film vincitore del III sondaggio - 1997

----------------------------

06 58333113

Interstellar - L'arte della felicità - Presentazione del libro "Viaggio poetico Roma-Trapani-Pescara" - Le Maghe

2015-08-10

Arena Groupama

21.30 - La notte delle stelle
Interstellar di Cristopher Nolan
Usa/Uk 2014 - 169’

----------------------------

Cinelab

22.00 - Prospettive Luce Young
L’arte della felicità di Alessandro Rak
Ita 2013 - 84’

-----------------------------

Spazio Luce (ingresso gratuito)

21.45 - Presentazione del libro: Viaggio poetico Roma-Trapani-Pescara
(I..P.la C. scrittori) Paolo Buzzacconi; Elena Malta; Sandro Bernabei; Giuseppe Vultaggio conduce Laila Scorcelletti;
intermezzi canzoni popolari con gruppo artistico Le Maghe

----------------------------

06 58333113

La teoria del tutto - Mauro c'ha da fare - Presentazione del libro "Dalla Senna al Tevere"

2015-08-11

Arena Groupama

21.30 - European Focus
La teoria del tutto di James Marsh - GB 2014- 123’

-----------------------------

Cinelab

22.00 - Indie Selection
Mauro c’ha da fare di Alessandro di Robilant
ITA 2015 - 88’

------------------------------

Spazio Luce (ingresso gratuito)

21.45 - Presentazione del libro: Dalla Senna al Tevere (I.P.laC.scrittori) con Orsola Fortunati; Giovanna Repetto; conduce Maria Rizzi; alla chitarra Francesco Di Giovanni

------------------------------

06 58333113

Il sale della Terra - The repairman - Presentazione del libro "Il Paradiso delle bambole" - Milonga aperta

2015-08-12

Arena Groupama

21.30 - International selection
Il sale della terra di Wim Wenders
2014 100’ V.o sott.Ita

---------------------------

Cinelab

22.00 - Indie Selection
The repairman di Paolo Mitton - Ita 2015 - 129’

----------------------------

Spazio Luce (ingresso gratuito)

20.00 - Il caffè letterario presenta il libro: Il paradiso delle bambole di Mario Abbiati
22.00 - Il caffè letterario presenta: Milonga aperta

06 58333113

American Sniper - Maschere nude - Proiezione del film vincitore del V sondaggio - 1998

2015-08-13

Arena Groupama

21.30 - International Selection
American Sniper di Clint Eastwood
Usa 2015 - 134’

---------------------------

Cinelab

22.00 - Luce sul reale: Maschere nude di Flavio de Bernardinis
Ita 2014 - 62’

----------------------------

Spazio Luce (ingresso gratuito)

22.00 - Vent’ Anni di cinema - 1995 - 2015
Proiezione del film vincitore del V sondaggio - 1998

------------------------------

06 58333113

The imitation game - Come il vento - Gli aperitivi musicali

2015-08-14

Arena Groupama

21.30 - International selection
The imitation game di Morten Tyldum
Usa 2014 - 113’

---------------------------

Cinelab

22.00 - Cinema Italiano
Come il vento di Marco Simon Puccioni
Ita 2013 - 110’

----------------------------

Spazio Luce (ingresso gratuito)

20.00 - Il caffè letterario presenta: Gli aperitivi musicali

------------------------------

06 58333113

Noi e la Giulia - Il sorpasso - Ferragosto italiano: Ferie d'agosto - Un sacco bello

2015-08-15

Arena Groupama

21.30 - Ciak d’Italia
Noi e la Giulia di Edoardo Leo - Ita 2015 - 115’
23.30 - Ferragosto Italiano
Il sorpasso di Dino Risi - Ita 1962 - 108’
Ingresso gratuito

---------------------------

Cinelab

22.00 - Ferragosto Italiano
Ferie d’agosto di Paolo Virzì - Ita 1995 - 110’
Ingresso gratuito

----------------------------

Spazio Luce (ingresso gratuito)

22.00 - Ferragosto Italiano
Un sacco bello di Carlo Verdone - Ita 1979 - 99’

------------------------------

06 58333113

Serata speciale Festival Isola Mondo: Estate Giapponese - Unsung Hero - Figlio di Nessuno - Filmati paesaggistici

2015-08-04

Serata speciale Festival Isola Mondo
Estate Giapponese

Arena Groupama

19.00
Peace kitchen, Workshop e degustazione
Mostra delle tavole di prova Ronin Manga
Miniconcerto di percussioni Giapponesi

21.30 - Unsung Hero di Masaharu Take
Giap 2014 - 124’ V.o sott.Ita

-----------------------------

Cinelab

22.00 - Indie Selection
Figlio di Nessuno di Vuk Ršumović - Ser 2014 - 97’

-----------------------------

Spazio Luce

21.00 - Serata speciale Festival Isola Mondo
Estate Giapponese - Filmati paesaggistici

----------------------------

06 58333113

Nessuno si salva da solo - Ginger e Fred - Proiezione dei film vincitore del sondaggio

2015-08-02

Spazio Luce - Ingresso Gratuito
22.00 - Vent’ Anni di cinema - 1995 - 2015
Proiezione del film vincitore del I sondaggio - 1995
-----------------------------------
Arena Groupama
21.30 - Ciak d’Italia
Nessuno si salva da solo di Sergio Castellitto
Ita 2015 - 100’
--------------------------------------
Cinelab
22.00 - La luce dell’immaginario
Ginger e Fred di Federico Fellini - Ita 1985 - 125’

06 58333113

Turner - Un intellettuale di borgata - Corpo celeste - Il libro si veste di giallo

2015-08-03

Spazio Luce - Ingresso Gratuito
21.45 - Presentazione del libro:
Il libro si veste di giallo (I.P.laC. scrittori)
con Andrea Marchetti; Antonio Moscatello; Giovanna
Repetto; Loredana D’Alfonso; Maria Rizzi; conducono
Roberto De Lucae L.Scorcelletti; al sax Alessandro
Da Soller
-----------------------------------
Arena Groupama
21.30 - International selection
Turner di Mike Leigh - Usa 2014 143’
--------------------------------------
Cinelab
21.00 - Omaggio a Pier Paolo Pasolini
Un intellettuale di borgata di Enzo de Camillis
ITA 2014 -82’ INGRESSO GRATUITO
22.30 - Prospettive Luce Young
Corpo celeste di Alice Rohrwacher - Ita 2011 - 100’

06 58333113

Youth la giovinezza - Bota cafè - Cenizas eternas - Gli aperitivi musicali - The best of...Mash International Works

2015-08-01

Spazio Luce - Ingresso Gratuito
20.00 - Il caffè letterario presenta:
Gli aperitivi musicali
22.30 - MAshRome Film Fest IV ed. presenta
The Best of...Mash International Works
-----------------------------------
Arena Groupama
21.30 - Ciak d’Italia
Youth - La giovinezza di Paolo Sorrentino
Ita/Fra/Uk 2015 - 118’
23.30 - Luce oggi
Bota cafè di Iris Elezi e Thomas Logoreci
--------------------------------------
Cinelab
21.00 - Festival Isola Mondo - Venezuela
Cenizas eternas di Margarita Cadenas
Ven 2001 - 100’ V.o INGRESSO GRATUITO

06 58333113

Left Behind

In tutto il mondo, improvvisamente milioni di persone svaniscono apparentemente nel nulla, lasciando dietro si sé solo i propri abiti.

The tales of Hoffmann

2015-09-03

FOR QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri
THE TALES OF HOFFMANN - I racconti di Hoffmann
GB, 1951, 118’, v.o. sott.it.

Il talentuoso musicista e scrittore Hoffman è innamorato di Stella, la famosa ballerina del Teatro di Norimberga ma, quando lei finalmente si decide a accettare un suo appuntamento, il biglietto d'amore viene rubato da Lindorf, sotto le cui vesti si nasconde il diavolo. Dopo aver atteso invano una risposta, Hofmann, deluso, esce di casa e, in una birreria, in preda ai fumi dell'alcool, inizia a raccontare a un gruppo di studenti i suoi amori infelici. C'è quello per Stella, quello per Olympia, la splendida bambola meccanica che il demonio, sotto le spoglie di Coppelius, ha distrutto e infine quello per Giulietta, la nobildonna veneta per la quale Hofmann si è macchiato le mani di sangue ancora una volta grazie al maligno. Intanto Stella, finito lo spettacolo, è corsa a cercare il suo spasimante per le strade della città ma, vederlo in questo stato le spezza il cuore. Il diavolo ha vinto un'altra volta...


Rango

2015-09-05

GO WEST, BOY!
RANGO di Gore Verbinski (animazione)
USA, 2011, 107’, versione italiana

Rango è un camaleonte domestico, abituato a vivere nel suo comodo e tranquillo terrario, che a causa di uno sbandamento dell'auto dei suoi proprietari, si troverà perso in nel mezzo del deserto. Tuttavia, il suo coraggio e la sua voglia di protagonismo lo faranno diventare l'imprevisto eroe di una cittadina del West chiamata Dirt...


Fino a qui tutto bene

2015-09-06

EXPO 2015: le storie
FINO A QUI TUTTO BENE di Roan Johnson
Italia, 2015, 80’

Cinque ragazzi che hanno studiato e vissuto nella stessa casa a Pisa, stanno per trascorrere il loro ultimo fine settimana tutti insieme in quel luogo che ha visto amori nati e finiti, nottate insonni sui libri e festeggiamenti dopo gli esami. Fra tre giorni, infatti, ognuno di loro andrà incontro alle scelte che determineranno il corso di una vita...


Inside Llewyn Davis - A proposito di Davis di Ethan e Joel Coen

2015-08-18

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l’anima del rock
INSIDE LLEWYN DAVIS - A proposito di Davis di Ethan e Joel Coen
USA, 2012, 105’, v.o. sott.it

Le vicende di Llewyn Davis, un cantautore che cerca di destreggiarsi sulla scena folk di New York nel corso degli anni Sessanta. Llewyn lotta per guadagnarsi da vivere come musicista con la sua inseparabile chitarra, affrontando ostacoli che sembrano insormontabili e sopravvivendo grazie a piccoli lavoretti all'aiuto di qualche amico o di qualche sconosciuto. Poi, un giorno, si presenta l'occasione per un'audizione di fronte a Bud Grossman...


Verdi - Falstaff

2015-08-19

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema
VERDI - FALSTAFF
con G.Bacquier, R.Stilwell, M.R.Cosotti, J.Lanigan, P.Maus, U.Cold, K.Armstrong - Wiener Philharmoniker - G.Solti, dir. - G.Friedrich, reg
1979, 129’, sott.it.
L'ultima opera di Verdi! Falstaff è certamente il lavoro più maturo e anticonvenzionale del maestro di Busseto. Una partitura frizzante nella quale Verdi ha espresso tutta la sua sapienza musicale e il suo assoluto senso del teatro anche sul versante comico. Un'edizione cinematografica imperdibile con la presenza sul podio del grande Georg Solti e la regia di Goetz Friederich. Da segnalare inoltre l'interpretazione di Gabriel Bacquier nel ruolo del protagonista.


Black Narcissus - Narciso nero

2015-08-20

FOR QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri
BLACK NARCISSUS - Narciso nero
GB, 1947, 100’, v.o. sott.it.

Una comunità di suore che vivono in un piccolo monastero di Calcutta partono per aprire un centro missionario alle pendici del Tibet. La loro nuova sede è un castello regalato al loro ordine da un principe indiano che l'ha ereditato da suo padre. Appena arrivate nel paesino, le suore aprono immediatamente una scuola e un ambulatorio, ma devono scontrarsi con la diffidenza della popolazione rimasta fedele al santone locale. Il castello, poi, era stato la sede dell'harem del vecchio principe e nelle sue stanze riecheggia ancora l'eco di quel periodo. A poco a poco, la resistenza delle suore si logora e iniziano a rimpiangere la vita e il mondo che hanno abbandonato. Quando una bambina portata al loro ambulatorio muore, le religiose si arrendono e smettono di lottare. Mentre intorno alla missione si crea il vuoto, una suora impazzisce e tenta di uccidere la Madre Superiora. È la fine.


I guardiani della galassia

2015-08-21

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi
GUARDIANS OF THE GALAXY - I guardiani della galassia di James Gunn
USA, 2014, 121’, v.o. sott.it.

Dopo aver rubato una misteriosa sfera, l'audace esploratore Peter Quill si ritrova inseguito da vari cacciatori di taglie. L'oggetto rubato, infatti, era ambito anche da Ronan, un essere malvagio che minaccia l'intero universo. Con l'aiuto di quattro bizzarri personaggi - il procione armato Rocket; l'umanoide dalle sembianze arboree Groot; la letale ed enigmatica Gamora; il vendicativo Drax il Distruttore - Quill cercherà di sfuggire alla cattura e salvaguardare nel frattempo anche il destino della galassia.


Appaloosa

2015-08-22

GO WEST, BOY!
APPALOOSA di Ed Harris
USA, 2008, 116’, v.o. sott.it

Territori del New Mexico, 1882. Lo sceriffo Virgil Cole ed il suo vice Everett Hitch vengono assoldati dalla comunità di minatori di Appaloosa, una cittadina senza legge, che deve difendersi dai soprusi di Randall Bragg, proprietario terriero e uomo senza scrupoli. Tuttavia, l'arrivo di un'attraente vedova, Allie French, scombussolerà i piani dei due amici...


Il segreto di Santa Vittoria

2015-08-23

EXPO 2015: le storie
THE SECRET OF SANTA VITTORIA
Il segreto di Santa Vittoria di Stanley Kramer
USA, 1969, 139’, v.o. sott.it

Alla caduta del fascismo, il popolo di Santa Vittoria - un paese nel Piemonte famoso per la qualità del suo vino - elegge sindaco un vinaio ubriacone - Italo Bombolini. Qualche giorno dopo arriva la notizia che i tedeschi in ritirata vogliono impadronirsi di tutto il vino imbottigliato, unica ricchezza del paese, custodito nella cantina sociale.


Slow Food Story

2015-08-24

EXPO 2015: i panorami
SLOW FOOD STORY di Stefano Sardo
Italia, 2013, 73’, doc., v.o. sott.ing.

Storia di una rivoluzione iniziata 25 anni fa: quella di Carlo Petrini, detto Carlìn, inventore di "Slow Food" e di "Terra Madre". Nell'1986 in Italia, Carlìn fonda l'associazione gastronomica ArciGola, e tre anni dopo lancia a Parigi lo "Slow Food", un movimento internazionale che nasce come Resistenza al fast food. Senza mai lasciare Bra, la sua cittadina di 27mila abitanti, Petrini crea un movimento che oggi esiste in 150 paesi, e che trasforma per sempre la gastronomia. Questa è storia di Carlìn e del suo gruppo di amici di provincia che, tra passioni politiche, ristoranti, riti contadini riesumati, vino, viaggi e scommesse - vinte o perse ma vissute sempre con la stessa inaffondabile, burbera, ironia - sono riusciti a dimostrare come anche le più importanti avventure culturali possono nascere da un approccio gioso alla vita.


Bird

2015-08-25

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l’anima del rock
BIRD di Clint Eastwood
USA, 1988, 161’, v.o. sott.it.

Charlie Parker, nato a Kansas, un sobborgo di Kansas City, nel 1920, quando era ragazzo, non potendo entrare al Reno Club ad ascoltare il gruppo di Count Basie, si soffermava all'entrata posteriore del locale: per questo si era guadagnato il soprannome di "Yardbird". Trasferitosi a New York, l'epiteto fu abbreviato in Bird, e si dimostrò profetico: con un sassofono questo giovane jazzista sembrava capace di volare: le sue creazioni, così come la sua personalità complessa e tormentata, si imponevano irresistibilmente.


Scarpette rosse

2015-08-27

FOR QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri
THE RED SHOES - Scarpette rosse
GB, 1948, 134’, v.o.sott.it.

Il direttore di un'importante compagnia di danza classica scrittura una giovane e dotata ballerina. Ottenuto il successo con il balletto "Scarpette rosse", la ragazza si fa convincere dal fidanzato compositore a lasciare il palcoscenico. Qualche tempo dopo, però, tornerà ad indossare le scarpette, posseduta tragicamente dal demone della danza.


Il Grinta

2015-08-29

GO WEST, BOY!
TRUE GRIT - Il Grinta di Ethan e Joel Coen
USA, 2010, 110’, v.o. sott.it.

Stati Uniti, 1870 circa. La 14enne Mattie Ross è determinata a vendicare il padre assassinato a sangue freddo dal codardo Tom Chaney. Dopo aver incrociato il gioviale e ubriacone marshall Rooster Cogburn, lo costringe suo malgrado ad affiancarla nella caccia all'assassino Chaney. I due si spingeranno nei territori indiani, ma sulla loro strada si inserirà un Texas Ranger di nome LaBoeuf...


La giusta distanza

2015-08-30

EXPO 2015: le storie
LA GIUSTA DISTANZA di Carlo Mazzacurati
Italia, 2007, 106’, v.o. sott. ing.

In un piccolo paese alle foci del Po ha luogo la controversa relazione tra Hassan, un meccanico tunisino, onesto lavoratore stimato e rispettato dai suoi compaesani, e Mara, una giovane supplente che ha accettato l'incarico di insegnante a tempo determinato mentre è in attesa di partire per un progetto di cooperazione in Brasile. Testimone degli avvenimenti che vedono protagonisti i due amanti è Giovanni, un giovane aspirante giornalista, amico di Hassan, costretto a fare i conti con i suoi sentimenti di amicizia e con il dovere di cronaca.


La nostra terra

2015-08-31

EXPO 2015: i panorami
LA NOSTRA TERRA di Giulio Manfredonia
Italia, 2014, 100’, v.o. sott.ing.

Nicola Sansone è proprietario di un podere sottratto negli anni Settanta ai Bonavita, che su questa terra hanno continuato a vivere come braccianti. Il giorno del suo arresto, Nicola si rivolge a Cosimo Bonavita, che con lui sui campi è cresciuto e dove fin da bambino lavora. Cosimo diventa così il fedele custode del podere che era della sua famiglia, e va avanti a coltivarlo abusivamente anche quando il terreno viene confiscato dalla Stato e assegnato a una cooperativa che però, per questioni burocratiche e sottili boicottaggi, non riesce ad avviare l'attività. Per questa ragione i soci scrivono a un'Associazione esperta di beni confiscati alle mafie. In loro aiuto viene mandato Filippo, un uomo che da anni fa l'antimafia lavorando in un ufficio, e quindi impreparato ad affrontare la questione "sul campo". Numerosi sono gli ostacoli che Filippo incontra e le paure che deve superare, e spesso deve resistere all'impulso di mollare tutto: lo trattengono il senso del dovere, le strane dinamiche di questa cooperativa di insolite persone cui inizia ad affezionarsi, e anche Rossana, la bella e determinata ragazza che ha dato il via a tutta l'iniziativa. Non appena le cose iniziano ad andare quasi bene, al boss Nicola Sansone vengono concessi i domiciliari. La situazione degenera; seguono una serie di sabotaggi e di colpi di scena: riuscirà l'antimafia a trionfare?


Benvenuti al Sud

2015-08-17

EXPO 2015: i panorami
BENVENUTI AL SUD di Luca Miniero
Italia, 2010. 102’, v.o. sott.ing.

Alberto è il responsabile dell'ufficio postale di una piccola cittadina della Brianza e per accontentare sua moglie Silvia, che vorrebbe trasferirsi a Milano, è disposto a tutto: anche a fingersi invalido per salire in graduatoria e ottenere un incarico nella grande metropoli. Il suo trucco però viene scoperto, e per punizione Alberto si ritrova a essere trasferito in una piccola filiale in Campania. Rassegnato al suo destino, Alberto parte da solo verso la sua nuova meta, aspettandosi soltanto degrado, strade invase dai rifiuti e colleghi scansafatiche. Così, quando si ritrova davanti persone meravigliose e disponibili e un nuovo amico, Mattia, che tenta in ogni modo di farlo sentire a proprio agio, ad Alberto sembra di vivere in un sogno. Come dirlo però a Silvia e agli amici che hanno iniziato a vederlo sotto una nuova luce?


Pixels

Alieni scambiano immagini di videogames per una dichiarazione di guerra, usando gli stessi giochi per attaccare la terra. Il Presidente degli Stati Uniti allora, contatta un campione di videogames per contrastare gli invasori.

Arena Piazza Vittorio

from 2015-07-22 to 2015-09-15

L'edizione 2015 di Arene di Roma che si svolgerà fino al 15 settembre offrirà una serie di eventi collaterali tutti caratterizzati dalla multidisciplinarità e dalla contaminazione tra le arti. Sotto i riflettori saranno infatti posti direttamente i “veri” protagonisti delle varie espressioni della cultura contemporanea: attori, registi, musicisti, pittori, scultori, performer, designer, scrittori, poeti, saggisti della scena capitolina e internazionale si alterneranno infatti sui palchi delle Arene che al termine del film offriranno esibizioni ed incontri arricchiti da dibattiti con il pubblico moderati da esperti, critici e giornalisti.


Ho ucciso Napoleone

2015-07-29

Il ragazzo invisibile
Un film di Giorgia Farina
Con Micaela Ramazzotti, Libero de Rienzo, Adriano Giannini, Elena Sofia Ricci, Iaia Forte
(ITALIA 2015 – Commedia 90′)


Non sposate le mie figlie

2015-07-30

Non sposate le mie figlie
Un film di Philippe de Chauveron
Con Christian Clavier, Chantal Lauby, Ary Abittan, Medi Sadoun e Frédéric Chau
(FRANCIA 2014 – Commedia 97′)


Scusate se esisto

2015-07-31

Scusate se esisto
Un film di Riccardo Milani
Con Paola Cortellesi, Raoul Bova, Corrado Fortuna, Lunetta Savino, Cesare Bocci
(ITALIA 2014 – COMMEDIA 106′)


Ambo

2015-07-29

AMBO
Un film di Pierluigi Di Lallo
Con Serena Autieri, Adriano Giannini, Maurizio Mattioli, Sara Putignano
(ITALIA 2014 - Commedia 86')


Take Five

2015-07-30

TAKE FIVE
Un film di Guido Lombardi
Con Peppe Lanzetta, Salvatore Striano, Salvatore Ruocco, Carmine Paternoster
(ITALIA 2014 - Noir, 95')


Buoni a nulla

2015-07-31

BUONI A NULLA
Un film di Gianni De Gregorio
Con Gianni Di Gregorio, Marco Marzocca, Valentina Lodovini, Daniela Giordano
(ITALIA 2014 – Commedia, 87')


Arena Cinecittà

from 2015-07-25 to 2015-09-15

L'edizione 2015 di Arene di Roma che si svolgerà fino al 15 settembre offrirà una serie di eventi collaterali tutti caratterizzati dalla multidisciplinarità e dalla contaminazione tra le arti. Sotto i riflettori saranno infatti posti direttamente i “veri” protagonisti delle varie espressioni della cultura contemporanea: attori, registi, musicisti, pittori, scultori, performer, designer, scrittori, poeti, saggisti della scena capitolina e internazionale si alterneranno infatti sui palchi delle Arene che al termine del film offriranno esibizioni ed incontri arricchiti da dibattiti con il pubblico moderati da esperti, critici e giornalisti.


Il ragazzo invisibile

2015-07-29

Il ragazzo invisibile
Un film di Gabriele Salvatores
Con Valeria Golino, Fabrizio Bentivoglio, Ksenia Rappoport, Ludovico Girardello e Noa Zatta
(ITALI 2014 – Fantasy, 100′)


Buoni a nulla

2015-07-30

Buoni a nulla
Un film di Gianni De Gregorio
Con Gianni Di Gregorio, Marco Marzocca, Valentina Lodovini, Daniela Giordano, Gianfelice Imparato
(ITALIA 2014 – Commedia, 87′)


Si accettano miracoli

2015-07-31

SI ACCETTANO MIRACOLI
Un film di Alessandro Siani
Con Alessandro Siani, Fabio De Luigi, Ana Caterina Morariu, Serena Autieri, Giovanni Esposito
(ITALIA 2015 – Commedia, 110′)


Arena Garbatella

from 2015-07-24 to 2015-09-15

L'edizione 2015 di Arene di Roma che si svolgerà fino al 15 settembre offrirà una serie di eventi collaterali tutti caratterizzati dalla multidisciplinarità e dalla contaminazione tra le arti. Sotto i riflettori saranno infatti posti direttamente i “veri” protagonisti delle varie espressioni della cultura contemporanea: attori, registi, musicisti, pittori, scultori, performer, designer, scrittori, poeti, saggisti della scena capitolina e internazionale si alterneranno infatti sui palchi delle Arene che al termine del film offriranno esibizioni ed incontri arricchiti da dibattiti con il pubblico moderati da esperti, critici e giornalisti.


Buoni a nulla

2015-07-29

BUONI A NULLA
Un film di Gianni De Gregorio
Con Gianni Di Gregorio, Marco Marzocca, Valentina Lodovini, Daniela Giordano, Gianfelice Imparato
(ITALIA 2014 – Commedia, 87′)


Il ragazzo invisibile

2015-07-30

IL RAGAZZO INVISIBILE
Un film di Gabriele Salvatores
Con Valeria Golino, Fabrizio Bentivoglio, Ksenia Rappoport, Ludovico Girardello e Noa Zatta
(ITALI 2014 – Fantasy, 100′)


Ho ucciso Napoleone

2015-07-31

HO UCCISO NAPOLEONE
Un film di Giorgia Farina
Con Micaela Ramazzotti, Libero de Rienzo, Adriano Giannini, Elena Sofia Ricci, Iaia Forte
(ITALIA 2015 – Commedia 90′)


Arena Villa Lazzaroni

from 2015-07-24 to 2015-09-15

L'edizione 2015 di Arene di Roma che si svolgerà fino al 15 settembre offrirà una serie di eventi collaterali tutti caratterizzati dalla multidisciplinarità e dalla contaminazione tra le arti. Sotto i riflettori saranno infatti posti direttamente i “veri” protagonisti delle varie espressioni della cultura contemporanea: attori, registi, musicisti, pittori, scultori, performer, designer, scrittori, poeti, saggisti della scena capitolina e internazionale si alterneranno infatti sui palchi delle Arene che al termine del film offriranno esibizioni ed incontri arricchiti da dibattiti con il pubblico moderati da esperti, critici e giornalisti.


Fuochi d'artificio in pieno giorno

Cina, estate 1999. L'ispettore Zhang indaga sul ritrovamento di un cadavere. In seguito ad un conflitto a fuoco in cui perdono la vita due colleghi, rinuncia al caso, e viene trasferito in una fabbrica come guardia di sicurezza.

Il ragazzo della porta accanto

Piantata dal marito, Claire inizia una relazione con un giovane vicino di casa, di cui si stanca presto. Il ragazzo però non accetta di essere scaricato...

Il luogo delle ombre

Un mondo fantastico, sovrannaturale dove esseri viventi ed anime cercano di interagire tra loro. Il protagonista, scelto per fare da intermediario tra i due mondi è Thomas, un giovane cuoco che si prodiga ad aiutare gli essere ultraterreni senza pace.

Il fidanzato di mia sorella

Intreccio amoroso tra un affascinante sessantenne docente di letteratura, Olivia bellissima quarantenne e Kate giovane studentessa incinta dell'avvenente professore. Peccato che Olivia sia la sorella maggiore di Kate...

PREMIO CARLO BIXIO 2015 PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE DI FICTION

from 2015-07-17 to 2015-09-30

PREMIO CARLO BIXIO - PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE DI FICTION E' al via la quarta edizione del “Premio Carlo Bixio” per la migliore sceneggiatura originale di fiction indetta da Mediaset, RAI e APT. Il concorso è riservato ai candidati di età compresa tra i 18 e i 40 anni, autori di una sceneggiatura originale adatta allo sfruttamento multimediale (cinema, tv, web) senza limiti di genere. Il vincitore si aggiudicherà quindicimila euro, a fronte di un contratto di licenza di 12 mesi con Mediaset. Il vincitore sarà premiato dal Comitato Promotore composto da Antonino Antonucci Ferrara, Giancarlo Scheri, Tinny Andreatta, Francesco Nardella e Chiara Sbarigia. La Giuria, chiamata a valutare le sceneggiature, è presieduta da Gabriella Campennì Bixio ed composta da Francesca Galiani, Leonardo Ferrara, dai registi Riccardo Milani e Francesco Vicario, dagli sceneggiatori Ivan Cotroneo e Graziano Diana. Le sceneggiature dovranno essere inviate entro e non oltre il 30 settembre 2015 alla Segreteria del Premio Carlo Bixio, presso la Sede dell'APT-Associazione Produttori Televisivi (Via Giunio Bazzoni, 3 00195 Roma) secondo le modalità previste dal regolamento. Il bando e il modulo di adesione possono essere scaricati dai siti: www.fiction.mediaset.it, www.apt.it , www.rai.it. Bando IV edizione_ ultima formula EntryForm_Informativa Privacy IV edizione      

The Arabs in the Middle Ages

2015-09-04

Opus Television production in assocation with History Channel UK.  Documentary, Italy, France, Great Britain, 2008, 175 min., original Italian version.

Allowing us to gain a clearer picture of the present thanks to a stringent interpretation of the past, this monumental documentary reconstructs the salient aspects in the development of ancient Islamic civilisation from the first nomadic tribes to the dawn of an empire and from the construction of the most important Muslim cities – multi-ethnic and multi-religious centres of cultural osmosis – to the great scientific discoveries in the fields of mathematics and astronomy, up to and including the Arab philosophical tradition's penetration in the West fuelled by the ceaseless translation of Arab scholars' work into Latin.


Destiny

2015-09-06

directed by Youssef Chahine.  France, Egypt, 1997, 135 min., Italian version.

A master of the Egyptian cinema, and one of the most significant and innovative directors in the Arab world, addresses an event that casts a fascinating light on Islamic history and on the clashes of the mighty that accompanied the Arab domination of Andalucia in the 12th century.  The story focuses on the philosopher Averroes and his brave thought, a dramatic historical testimony against fundamentalism.


Oum Kalthoum, l’Astre de l’Orient

2015-09-08

directed by Feriel Ben Mahmoud, Nicolas Daniel.  Documentary, France, 2008, 52 min., original version with Italian subtitles.

With her talent and her personality, Egyptian singer Umm Kulthum personifed the Arabs' lifestyle in the 20th century.  An artiste with an unmistakable voice, she became "the voice of the Arabs" in the eyes of the whole world at the time, and she continues to symbolise an era and the unachieved dream of political unity more than thirty years after her death.  Using pictures from the archives and the many interviews that she gave both in France and in the Arab world, this film explores the art and the unique destiny of a woman whose immense charisma and influence have meant that she continues to enjoy an extraordinary cult following even today.


Arabian Nights

2015-09-09

directed by John Rawlings. USA, 1942, 86 min., Italian version.

This film is a milestone in the cinema's traditional approach to the "remote and mysterious Orient", about which the West fantasised for decade before recent events revealed that it is in fact dramatically close to home.  Hollywood set out from its earliest days to fuel the lure of the exotic, reinventing a fantasy world for the screen with images of extraordinary visual richness.  Everything is gorgeously extravagent in this major film from the 'forties, which takes its inspiration from the celebrated tales of Scheherazade to tell the story of a dancing girl who aspires to marry a king.


The Good Muslim: Law and Virtue

2015-09-10

Ida Zilio-Grandi

Università Ca' Foscari di Venezia

A good Muslim behaves in such a way as to please God by complying with the tenets of the Qu'ran and with the Prophet Muhammad's example, "following what God has ordered" such as fasting in the holy month of Ramadan or offering legal alms.  But being a good Muslim also means embracing the values of moderation and fairness, it means showing gratitude for benefits received, and it includes the ability to repent and to forgive, and to show kindness to children and to animals.  The Qu'ran calls this loftier and subtler path "that which God loves".


Le Grand Voyage

2015-09-10

directed by Ismaël Ferroukhi. France, Morocco, 2004, 95 min., Italian version.

The journey from France to Mecca offers a child and his ageing father a final chance to really get to know each other and to break down the barrier of incomprehension between two generations of Muslims that are totally different from, and at odds with, one another.  This unusual family road movie, an extremely rare document "from life", marks the very first occasion on which a director and and actors have been authorised to film the impressive sight of the crowds of teeming pilgrims in Mecca.


Azur & Asmar: The Princes' Quest

2015-09-11

directed by Michel Ocelot.  Cartoon, France, Belgium, Spain, Italy, 2006, 99 min., Italian version.

This wonderful cartoon by French artist Michel Ocelot appeals to audiences of all ages with its portrayal of ancient legend and its dream of integration between distant worlds and cultures.  Once upon a time, two children called Azur and Asmar, one blond and blue-eyed, the other with black eyes, hair and skin, were brought up as brothers by the same Arab nurse, but they were later separated by order of Azur's noble and strict father.  They meet again as adults in a fabulous adventure played out in the Maghreb amid fates, gremlins, beggars and wise old men.


Monsieur Ibrahim and the Flowers of the Koran

2015-09-12

directed by François Dupeyron. France, 2003, 96 min., original version with Italian subtitles

Travel as formative experience, again:  a young Jewish boy with family issues sets out on the path to maturity thanks to his friendship with an old Arab grocer, played with outstanding expressive grace by world-class actor Omar Sharif.  Together they set out on a journey to the Orient, following a path decked with the "flowers of the Qu'ran", in other words the pearls of wisdown that the ageing Sufi pronounces in the course of his conversations with his young friend.


London River

2015-09-13

directed by Rachid Bouchareb. Great Britain, France, Algeria, 2009, 87 min., Italian version.

After the public transport blasts in London in 2005, an English mother and an African father travel to the British capital in a desperate search for their respective children.  They meet and discover that their two children are in love.  This important film observes one of the most dramatic events of the past decade through the eyes of normal people, and using their emotions, it points to a potential area for interaction and encounter between very different human and social cultures and experiences.


Filmati di cooperazione sociale - Sul Vulcano

2015-07-29

Spazio Luce - Ingresso Gratuito
19.45/21.30 - Esibizione di Tango e mini stage di passi base del tango
21.45 - Visioni Sociali e lega coop lazio presentano:
Filmati di cooperazione sociale
00.00 - 1.00 - Milonga aperta
-----------------------------------
Arena Groupama
21.30 - Serata speciale - Concorso Groupama Assicuraz.
Opere Prime e Seconde - Premiazione e proiezione del film vincitore - Attori e registi presenti in sala
Ingresso gratuito
--------------------------------------
Cinelab
20.00 - Luce sul reale:
Sul vulcano di Gianfranco Pannone, Ita 2014 – 80’’

06 58333113

The Grump - Lepre meccanica - Proiezioni filmati turistici

2015-07-30

Spazio Luce - Ingresso Gratuito
21.00 - Festival Isola Mondo Nordic - Finlandia V.o sub ita
Proiezione filmati turistici
-----------------------------------
Arena Groupama
21.30 - Festival Isola Mondo Nordic Film Fest Summer
Finlandia - The Grump di Dome Karukoski
FIN 2014 - 104’ - V.o sott. Ita - Ingresso gratuito
--------------------------------------
Cinelab
22.30 - Nuovo cinema Italiano
Lepre meccanica di Gianluca Catafalmo - Ita 2014

06 58333113

Mommy - La dolce arte di esistere - Hollywood sul Tevere

2015-07-31

Spazio Luce - Ingresso Gratuito
22.00 - Proiezione del documentario:
Hollywood sul Tevere di Marco Spagnoli
Ita 2009 - 70’
-----------------------------------
Arena Groupama
21.30 - International Selection
Mommy di Xavier Dolan - Can 2014 - 140’
--------------------------------------
Cinelab
22.00 - Cinema Italiano
La dolce arte di esistere di Pietro Reggiani - Ita 2015 - 96’

06 58333113

Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore (Moonrise Kingdom)

2015-07-30

Ore 21
Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore (Moonrise Kingdom)
di Wes Anderson, USA, 2012, 94’. Con Bill Murray, Edward Norton, Tilda Swinton, Frances McDormand
Ambientato in un’isola al largo delle coste del New England nell’estate del 1965, il film racconta la storia di due dodicenni che si innamorano, stringono un patto segreto e fuggono insieme nella foresta. Mentre le autorità li cercano, una violenta tempesta al largo dell’isola sta per scatenarsi, e la pacifica comunità locale verrà messa completamente a soqquadro.


City Fest - Nuovo Cinema Aquila

from 2015-07-18 to 2015-07-30

Apre il Nuovo Cinema Aquila con il primo film dedicato ai più piccoli “Mune, Il guardiano della Luna”.

I sei appuntamenti, che si tengono ogni sabato, martedì e giovedì, sono curati da Mario Sesti, responsabile dei progetti speciali CityFest, e da Fabia Bettini e Gianluca Giannelli, curatori di Alice nella città, per il settore giovani/educational. La rassegna è stata inoltre realizzata grazie a Lucky Red e Not

L’attività di CityFest è realizzata grazie ai Soci Fondatori della Fondazione Cinema per Roma, Roma Capitale, Regione Lazio, Camera di Commercio, Istituto Luce Cinecittà (in rappresentanza del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo), Fondazione Musica per Roma, Città metropolitana di Roma Capitale e con il supporto di BNL Gruppo BNP Paribas.


Babadook

Amelia ha perso suo marito da sei anni, e il suo unico figlio, Samuel, ha sei anni. Il bambino ha forti disturbi, non dorme, è violento, con un temperamento a dir poco irruente. Ma le cose peggiorano quando a casa entra un libro di fiabe dal titolo Babadook.

The Reach - Caccia all'uomo

Tratto dal romanzo di Robb White "Deathwatch", il thriller racconta la vicenda di Ben, un ragazzo di 25 anni idealista e innamorato della Natura. Il deserto è il suo spazio vitale dove accompagna i turisti. Ma improvvisamente la sua vita cambia totalmente rotta!

Whiplash

2015-09-01

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l’anima del rock
WHIPLASH di Damien Chazelle
USA, 2014, 115’, v.o. sott.it


L'uomo di acciaio

2015-09-04

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi
MAN OF STEEL - L'uomo d'acciaio di Zack Snyder
USA, 2013, 143’, v.o. sott.it


Under Exposure

from 2015-06-29 to 2015-09-06

Torna l’estate e il piacere del cinema all’aperto con la rassegna della Casa del CinemaUNDER EXPOSURE” che presenterà 70 serate dal 29 giugno al 6 settembre, tutte ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
La settimana inizia e finisce con EXPO 2015: le storie (in programma la domenica) un viaggio dal nord al sud dell’Italia tra utopie, sogni e difficoltà di una nuova generazione ed EXPO 2015: i panorami (in programma il lunedì) che racconta la bellezza del territorio italiano, anche nei suoi aspetti meno noti.

Il martedì con SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock si presentano documentari e biografie per raccontare i miti del rock, del jazz, del pop.

Il mercoledì, in collaborazione con Classica HD (Sky canale 138) e Unitel Classica, l’arena della Casa del Cinema ospita alcuni dei più importanti film d’opera realizzati su set cinematografici o su palcoscenici teatrali con la rassegna UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema che vede come protagonisti i più celebri artisti del firmamento musicale e teatrale: Luciano Pavarotti, Claudio Abbado, Plácido Domingo, Edita Gruberová, Mirella Freni, Georg Solti e molti alti ancora.

Il giovedì è la volta di FOR QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri, rassegna dedicata alla premiata ditta inglese “P&P” (Michael Powell e Emeric Pressburger) che ha raccontato per decenni splendore e miserie del declino di un impero con storie indimenticabili.

Si prosegue il venerdì con SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi in collaborazione con BadTaste.it - il Nuovo Gusto del Cinema. In programma 9 film che hanno rappresentato l’evoluzione del genere, a partire da X-Men. Film che hanno rivoluzionato un'industria (Iron Man), blockbuster che hanno segnato una generazione (Il Cavaliere Oscuro), progetti dal taglio revisionista (Chronicle) e pellicole sempre più mature e articolate (Captain America: the Winter Soldier, Watchmen).

Il sabato si guarda ad ovest con la rassegna GO WEST, BOY! un viaggio nelle avventure senza tempo del western americano.

Infine, dal 9 all’11 luglio la programmazione sarà dedicata alla prima edizione del ROMAFRICA FILM FESTIVAL che si propone di far conoscere le ricchezze i sogni e le contraddizioni del continente africano attraverso la sua più interessante produzione cinematografica. Il RAFF è organizzato da Le Réseau, Itale20, Network for Economic Diplomacy, Internationalia, in collaborazione con il Fespaco di Ouagadougou.
Programma e aggiornamenti sono disponibili su www.romafricafilmfest.com

La Casa del Cinema è una struttura promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo di Roma – Dipartimento Cultura, con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio, la direzione di Giorgio Gosetti e la gestione Zètema Progetto Cultura.

Direzione di Giorgio Gosetti
Gestione di Zètema Progetto Cultura
In collaborazione con Rai; Rai Cinema 01 distribution
Sponsor tecnici Deluxe; Kodak


Watchmen

2015-08-28

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi
WATCHMEN di Zack Snyder
GB, USA , 2009, 162’, v.o. sott.it, VM 14


Giovani si diventa

Josh e Cornelia, sono una coppia di quarantenni newyorkesi felicemente sposati che lavorano nel campo artistico e che, nonostante numerosi tentativi, non hanno avuto figli. Quando la loro vita inizia ad essere monotona e senza stimoli, si imbattono nei giovani Jamie e Darby...

Terminator Genisys


L'Isola del Cinema 2015

from 2015-06-19 to 2015-09-06

19 giugno- 6 settembre: 80 serate, 200 film, 3 sale cinematografiche, concorsi, terrazze sul fiume.
Questa è L’Isola del Cinema, la maratona di cinema, arte e cultura che da vent’anni anima la splendida Isola Tiberina (Patrimonio Artistico dell’Umanità) ospitando anteprime, il meglio del cinema italiano e internazionale e grandi personaggi del mondo del cinema e della cultura.

Emblematico il titolo di questa edizione: L’Ilè Lumière, in riferimento ai mitici omonimi Fratelli nel 120esimo anniversario dalla prima proiezione in pellicola pubblica. Senza dimenticare, a proposito di celebrazioni, che l’anno 2015 è stato proclamato dall’Unesco “Anno internazionale della Luce e delle tecnologie basate sulla Luce”.

Ricchissimo il programma così come le sezioni artistiche. Immancabile lo spazio dato al Cinema italiano con la sezione Ciak d’Italia dedicata all’omaggio agli autori affermati che che saranno protagonisti anche di incontri con il pubblico, e con il concorso Groupama Assicurazioni Opere Prime e Seconde: un focus sulle opere dei giovani registi

06 58 333113

Spy

Susan lavora alla Cia, si occupa delle missioni più pericolose. Quando il suo patner è disperso, si offre per infriltrarsi sotto copertura nel giro del contrabbando delle armi

Predestination

Tratto dal racconto "Tutti voi zombie" del 1959 di Robert A. Heinlein, il film narra la vita di un agente molto singolare, che risolve i suoi casi viaggiando nel tempo.

Poltergeist

Remake del film del 1982 diretto da Tobe Hooper e scritto da Steven Spielberg. La piccola Carol, attraverso la televisone, comunica con dei fantasmi che all'inizio sembrano gentili, ma...

Annie - La felicità è contagiosa

Un miliardario, in corsa alle elezioni, decide di aiutare la piccola orfanella Annie. La piccola riesce a conquistare il cuore dell'uomo che alla fine decide di dottarla.

Mini Arena Pigneto

from 2015-07-01 to 2015-08-31


Parte dal 29 giugno la rassegna: UNDER EXPOSURE - 70 serate di cinema a Villa Borghese

from 2015-06-22 to 2015-09-06

UNDEREXPOSURE

70 serate di cinema a Villa Borghese

29 giugno - 6 settembre Teatro all’aperto  e  Sala Deluxe

Torna  l’estate e il piacere del cinema all’aperto con la rassegna della Casa del Cinema “UNDER EXPOSURE”  che presenterà 70 serate dal 29 giugno al 6 settembre, tutte ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Dal lunedì alla domenica lo schermo dell’arena estiva alla Casa del Cinema si accende quest’anno per una proposta cinematografica che fa della varietà, dei generi, delle passioni il suo filo conduttore – racconta il direttore Giorgio Gosetti. L’idea è quella di offrire, attraverso 70 film italiani e internazionali, un caleidoscopio di ciò che è il nostro cinema: l’Italia nell’anno e nei temi di Expo 2015, l’eco della colonna sonora dei nostri tempi e quella, immortale, della grande opera lirica, la battaglia sempre combattuta e sempre perduta degli Eroi (leggendari cowboys a cavallo) e dei Supereroi (una stirpe di nevrotici di talento), l’omaggio al cinema d’autore che sa essere grande spettacolo. E l’emozione continua …

 

La settimana inizia e finisce con EXPO 2015: le storie (in programma la domenica) un viaggio dal nord al sud dell’Italia tra utopie, sogni e difficoltà di una nuova generazione ed EXPO 2015: i panorami (in programma il lunedì) che racconta la bellezza del territorio italiano, anche nei suoi aspetti meno noti.

Il martedì con SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock si presentano documentari e biografie per raccontare i miti del rock, del jazz, del pop.

Il mercoledì, in collaborazione con Classica HD (Sky canale 138) e Unitel Classica, l’arena della Casa del Cinema ospita alcuni dei più importanti film d’opera realizzati su set cinematografici o su palcoscenici teatrali con la rassegna UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema che vede come protagonisti i più celebri artisti del firmamento musicale e teatrale: Luciano Pavarotti, Claudio Abbado, Plácido Domingo, Edita Gruberová, Mirella Freni, Georg Solti e molti alti ancora.

Il giovedì è la volta di FOR  QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri, rassegna dedicata alla premiata ditta inglese “P&P” (Michael Powell e Emeric Pressburger) che ha raccontato per decenni splendore e miserie del declino di un impero con storie indimenticabili.

Si prosegue il venerdì con SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi in collaborazione con BadTaste.it - il Nuovo Gusto del Cinema. In programma 9 film che hanno rappresentato l’evoluzione del genere, a partire da X-Men. Film che hanno rivoluzionato un'industria (Iron Man), blockbuster che hanno segnato una generazione (Il Cavaliere Oscuro), progetti dal taglio revisionista (Chronicle) e pellicole sempre più mature e articolate (Captain America: the Winter Soldier, Watchmen).

Il sabato si guarda ad ovest con la rassegna GO WEST, BOY! un viaggio nelle avventure senza tempo del western americano.

Infine, dal 9 all’11 luglio la programmazione sarà dedicata alla prima edizione del ROMAFRICA FILM FESTIVAL  che si propone di far conoscere le ricchezze i sogni e le contraddizioni del continente africano attraverso la sua più interessante produzione cinematografica. Il RAFF è organizzato da Le Réseau, Itale20, Network for Economic Diplomacy, Internationalia, in collaborazione con il Fespaco di Ouagadougou. Programma e aggiornamenti sono disponibili su www.romafricafilmfest.com

Con il contributo di: 

Noi siamo Francesco

Francesco frequenta l'università e non ha ancora assaporato le gioie dell'amore. Con l'aiuto dell'inseparabile amico Stefano, troverà la strada per superare gli ostacoli e vivere serenamente la sua disabilità.

Bota café

L'Albania di oggi a partire dalla vita di una piccola comunità di perseguitati, esiliati da tempo in un villaggio durante il comunismo del regime di Henver Hoxa, e lì rimasti.

Contagious: Epidemia mortale

Una pandemia mortale si diffonde in America, le autorità dispongono un rigido protocollo per i soggetti affetti dal virus, devono essere isolati in speciali reparti, lontani dal contatto con qualsiasi essere umano...

Big Game - Caccia al presidente

L'Air Force One, con a bordo il Presidente degli Stata Uniti viene fatto oggetto di un attentato. Da terra, un gruppo terroristico, lancia dei missili che colpiscono l'aereo e i caccia che lo scortano. Il Capo della Sicurezza costringe il Presidente ad entrare in una capsula di salvataggio...

Ruth e Alex

Ruth e Alex sono innamorati da quarant'anni e da allora vivono in un appartamentino di Brooklyn che stanno pensando di vendere. Affidano la pratica ad un'agente immobiliare, e osservano il curioso mondo di possibili acquirenti che invadono il loro trantran quotidiano.

Ted 2

Ted ha sposato Tami-Lynn e vorrebbe diventare padre ma la legge lo dichiara una "non persona" e gli impedisce l'adozione. L'orso non si arrende e intraprende una battaglia legale.

MARVEL'S THE AVENGERS - The Avengers di Joss Whedon

2015-07-31

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi Marvel's The Avengers  - The Avengers  di Joss Whedon USA, 2012, 142’, v.o. sott.it. La comparsa di un pericoloso nemico minaccia la tranquillità e la sicurezza del mondo. Nick Fury, direttore dell'agenzia internazionale per il mantenimento della pace (lo S.H.I.E.L.D.) inizia così un audace lavoro di reclutamento per creare una squadra speciale che salvi il pianeta dall'orlo del disastro.

CHRONICLE di Josh Trank

2015-08-07

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi Chronicle di Josh Trank USA, GB, 2012, 84’, v.o. sott.it Andrew, Matt e Steve, tre studenti delle scuole superiori fanno una incredibile scoperta: sono infatti dotati di poteri misteriosi, al di là della loro comprensione. Col tempo, i tre amici imparano a gestire le loro abilità e a usarle a proprio vantaggio, ma a un certo punto i loro lati più oscuri inizieranno a prendere il sopravvento.

CAPTAIN AMERICA – THE WINTER SOLDIER di Anthony Russo

2015-08-14

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi Captain America - The  Winter Soldier di Anthony Russo USA, 2014, 136’, v.o. sott.it Dopo gli sconvolgenti eventi di New York con gli Avengers, Steve Rogers (alias Captain America ) conduce una vita tranquilla a Washington, cercando di adattarsi alla nuova realtà. Quando un collega dello S.H.I.E.L.D. viene attaccato, però, Steve viene coinvolto in una rete di intrighi che minacciano di mettere a rischio le sorti del mondo. Unisce quindi le sue forze con quelle della Vedova Nera per smascherare una cospirazione in continua espansione, respingendo killer professionisti inviati continuamente per chiudergli la bocca per sempre. Quando il reale obiettivo del perfido complotto viene rivelato, Captain America e Vedova Nera reclutano un nuovo alleato, il Falcon. Ben presto, però, si troveranno ad affrontare un formidabile nemico inaspettato: il Soldato d'Inverno.

GUARDIANS OF THE GALAXY - I guardiani della galassia di James Gunn

2015-08-21

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi Guardians of the Galaxy  - I guardiani della galassia di James Gunn USA, 2014, 121’, v.o. sott.it. Dopo aver rubato una misteriosa sfera, l'audace esploratore Peter Quill si ritrova inseguito da vari cacciatori di taglie. L'oggetto rubato, infatti, era ambito anche da Ronan, un essere malvagio che minaccia l'intero universo. Con l'aiuto di quattro bizzarri personaggi - il procione armato Rocket; l'umanoide dalle sembianze arboree Groot; la letale ed enigmatica Gamora; il vendicativo Drax il Distruttore - Quill cercherà di sfuggire alla cattura e salvaguardare nel frattempo anche il destino della galassia.

WATCHMEN di Zack Snyder

2015-08-28

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi WATCHMEN di Zack Snyder GB, USA , 2009, 162’, v.o. sott.it, VM 14 1985. Gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica sono giunti all'apice della Guerra Fredda e si paventa un imminente attacco nucleare. Le speranze dell'umanità sono legate al Dottor Manhattan, un essere composto di pura energia e splendido modello di perfezione fisica, in grado di presagire il futuro e di alterare la materia fino a livelli subatomici con un solo gesto. Tuttavia, il suo crescente distacco dall'umanità lo ha lasciato indifferente nei confronti del mondo e della gente intorno a lui, anche della sua compagna Laurie, ex componente di un gruppo di paladini della giustizia noti come 'Watchmen', esseri dotati di una forza superiore che sono però ormai caduti in disgrazia e messi fuori legge dal governo. Nel frattempo, un altro ex guardiano, Rorschach - unico del gruppo a non aver rispettato la messa al bando - riunisce i suoi vecchi compagni di battaglia per sventare un complotto messo in atto da un misterioso individuo proprio a danno degli stessi 'Watchmen'.

MAN OF STEEL - L'uomo d'acciaio di Zack Snyder

2015-09-04

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi MAN OF STEEL - L'uomo d'acciaio di Zack Snyder USA, 2013, 143’, v.o. sott.it Clark Kent è giunto sulla Terra da piccolo perché i suoi genitori lo hanno messo in salvo da un pianeta morente. Adottato da Jonathan e Martha Kent, Clark è cresciuto come un ragazzo apparentemente normale, ma che in realtà è dotato di incredibili superpoteri. A risvegliarli sarà una forza malefica che sta minacciando la sua nuova casa. Infatti, dietro i panni dell'uomo che ha abbandonato tutto ciò che conosce e che ama, vagando in un deserto metaforico di lavori bizzarri e solitudine emotiva, alla ricerca del vero se stesso, Clark nasconde un'altra identità: quella di Superman, l''uomo d'acciaio'...

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi

from 2015-07-03 to 2015-09-04

SUPER BAD: tutti in coda per i supereroi Presentata da Negli ultimi quindici anni il cinema supereroistico si è fatto sempre più strada nella cultura popolare diventando uno dei generi di maggiore successo, in grado di generare miliardi di dollari non solo in incassi cinematografici ma anche in merchandise. Presentata da BadTaste.it - il Nuovo Gusto del Cinema, il sito di informazione cinematografico più aggiornato sull’argomento, la rassegna SuperBAD presenta nove film che, dopo le incognite e le difficoltà di fine anni novanta, hanno rappresentato l’evoluzione di questo genere, a partire da X-Men di Bryan Singer, non a caso uscito proprio nel 2000. Pellicole che hanno rivoluzionato una industria (Iron Man, che ha lanciato i Marvel Studios, ora vero treno in corsa), blockbuster che hanno segnato una generazione (Il Cavaliere Oscuro, di Christopher Nolan), progetti minori dal taglio revisionista (Chronicle, di Josh Trank) e pellicole sempre più mature e articolate (Captain America: the Winter Soldier), o ancora adattamenti di fumetti di culto che hanno anche sollevato qualche polemica (Watchmen). Ciascun film viene presentato in versione originale sottotitolata, con una breve introduzione a cura dei curatori del sito. X-Men di Bryan Singer USA, 2000, 104’, v.o.sott.it. Iron Man di Jon Favreau USA, 2008, 126’, v.o.sott.it. THE DARK KNIGHT - Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan USA, 2008, 150’, v.o.sott.it MARVEL'S THE AVENGERS - The Avengers  di Joss Whedon USA, 2012, 142’, v.o.sott.it. Chronicle di Josh Trank USA, GB, 2012, 84’, v.o.sott.it Captain America – The Winter Soldier di Anthony Russo USA, 2014, 136’, v.o.sott.it GUARDIANS OF THE  GALAXY - I guardiani della galassia di James Gunn USA, 2014, 121’, v.o.sott.it. WATCHMEN di Zack Snyder GB, USA , 2009, 162’, v.o.sott.it, VM 14 MAN OF STEEL - L'uomo d'acciaio di Zack Snyder USA, 2013, 143’, v.o.sott.it

THE THREE BURIALS OF MELQUIADES ESTRADA - Le tre sepolture di Tommy Lee Jones

2015-08-01

GO WEST, BOY! THE THREE BURIALS OF MELQUIADES ESTRADA  - Le tre sepolture di Tommy Lee Jones USA, Francia, 2005, 115’, v.o. sott. it.

Il ranchero Pete Perkins, per onorare la morte del suo amico Melquiades Estrada, ucciso per mano di ignoti nel deserto e sepolto dalle autorità in un fossa comune, prima va in cerca dell'assassino e poi intraprende un avventuroso viaggio verso il Messico, affinché l'amico possa essere degnamente tumulato nella sua città natale...


THE ASSASSINATION OF JESSE JAMES BY THE COWARD ROBERT FORD L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford di Andrew Dominik

2015-08-08

GO WEST, BOY! THE ASSASSINATION OF JESSE JAMES BY THE COWARD ROBERT FORD L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford di Andrew Dominik USA, 2007, 155’, v.o.sott.it.

Dopo aver messo a segno il suo ultimo colpo, il celebre fuorilegge americano Jesse James è costretto a muoversi da Kansas City per sfuggire ai numerosi cacciatori di taglie che lo inseguono per intascare il lauto compenso messo in palio dalle autorità. La maggior parte dei suoi uomini sono ormai morti o in prigione e suo fratello Frank ha deciso di ritirarsi dal giro, per questo Jesse può contare solo su un ristretto gruppo di uomini: Ed Miller, Wood Hite, Dick Liddil e i fratelli Charley e Robert Ford. Tuttavia, Jesse non si rende conto che la vera minaccia si nasconde proprio tra le fila dei suoi uomini più fidati...


JONGHEUN NOM, NABBEUN NOM, ISANGHAN NOM - Il buono il matto e il cattivo di Kim Jee-woon

2015-08-15

GO WEST, BOY!

JONGHEUN NOM, NABBEUN NOM, ISANGHAN NOM  - Il buono il matto e il cattivo di Kim Jee-woon Corea del Sud, 2008, 130’, v.o. sott. it

Manciuria, anni '30. Chang-yi (Lee Byung-heon), un killer dandy che ha perennemente stampato in faccia un sogghigno ironico, viene assoldato per recuperare una mappa in mano a un banchiere giapponese. Intanto, a sua insaputa, l’infallibile cacciatore di taglie Do-won (Jung Woosung) viene incaricato della stessa missione dall’esercito indipendentista coreano. La mappa però, dopo un’esplosiva rapina ad un treno, è finita nelle mani di un ladro, Tae-gu (Song Kang-ho), convinto che essa conduca ai favolosi tesori della dinastia Qing. Comincia una lotta serrata tra i tre, disposti a tutto per non restare fuori dal gioco!


APPALOOSA di Ed Harris

2015-08-22

GO WEST, BOY! APPALOOSA di Ed Harris, USA, 2008, 116’, v.o. sott. it

Territori del New Mexico, 1882. Lo sceriffo Virgil Cole ed il suo vice Everett Hitch vengono assoldati dalla comunità di minatori di Appaloosa, una cittadina senza legge, che deve difendersi dai soprusi di Randall Bragg, proprietario terriero e uomo senza scrupoli. Tuttavia, l'arrivo di un'attraente vedova, Allie French, scombussolerà i piani dei due amici...


TRUE GRIT - Il Grinta di Ethan e Joel Coen

2015-08-29

GO WEST, BOY! TRUE GRIT - Il Grinta di Ethan e Joel Coen USA, 2010, 110’, v.o. sott. it.

Stati Uniti, 1870 circa. La 14enne Mattie Ross è determinata a vendicare il padre assassinato a sangue freddo dal codardo Tom Chaney. Dopo aver incrociato il gioviale e ubriacone marshall Rooster Cogburn, lo costringe suo malgrado ad affiancarla nella caccia all'assassino Chaney. I due si spingeranno nei territori indiani, ma sulla loro strada si inserirà un Texas Ranger di nome LaBoeuf...


RANGO di Gore Verbinski

2015-09-05

GO WEST, BOY! RANGO di Gore Verbinski (animazione) USA, 2011, 107’, versione italiana

Rango è un camaleonte domestico, abituato a vivere nel suo comodo e tranquillo terrario, che a causa di uno sbandamento dell'auto dei suoi proprietari, si troverà perso in nel mezzo del deserto. Tuttavia, il suo coraggio e la sua voglia di protagonismo lo faranno diventare l'imprevisto eroe di una cittadina del West chiamata Dirt...


GO WEST, BOY!

from 2015-07-04 to 2015-08-29

GO WEST, BOY!

C’è sempre un viaggio ad Ovest nei sogni di un ragazzo, c’è sempre una Nuova Frontiera nel mito americano. Il western, come genere cinematografico, è stato sepolto e resuscitato almeno quattro volte, tra Tom Mix e Clint Eastwood. Ma gli eroi cavalcano ancora, nella stagione di Kevin Costner e Brad Pitt. Non è un’operazione nostalgia quella che proponiamo, piuttosto un viaggio nell’avventura senza tempo. The Long Riders…Ride Again.

PAT GARRETT & BILLY THE KID - Pat Garrett e Billy Kid di Sam Peckinpah USA, 1973, 110’, v.o.sott.it. THE LAST OF THE MOHICANS - L’ultimo dei mohicani di Michael Mann USA, 1992, 108’, v.o.sott.it. WYATT EARP di Lawrence Kasdan USA, 1994, 189’, v.o.sott.it THE THREE BURIALS OF MELQUIADES ESTRADA - Le tre sepolture di Tommy Lee Jones USA, Francia, 2005, 115’, v.o.sott.it. THE ASSASSINATION OF JESSE JAMES BY THE COWARD ROBERT FORD - L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford di Andrew Dominik USA, 2007, 155’, v.o.sott.it. JONGHEUN NOM, NABBEUN NOM, ISANGHAN NOM - Il buono il matto e il cattivo di Kim Jee-woon Corea del Sud, 2008, 130’, v.o.sott.it APPALOOSA di Ed Harris USA, 2008, 116’, v.o.sott.it TRUE GRIT - Il Grinta di Ethan e Joel Coen USA, 2010, 110’, v.o.sott.it. RANGO di Gore Verbinski (animazione) USA, 2011, 107’, versione italiana

A CANTERBURY TALE - Un racconto di Canterbury di Powell & Pressburger

2015-07-30

FOR  QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri A CANTERBURY TALE  - Un racconto di Canterbury GB, 1944, 124’. v.o. sott. it.

Negli anni della Seconda Guerra Mondiale, i destini del soldato americano Bob Johnson, del sergente inglese Peter Gibbs e di Allison Smith, una giovane e graziosa commessa londinese, si incrociano a Canterbury. La cittadina è immersa nel terrore poiché un uomo misterioso si aggira di notte armato di colla mietendo 'vittime' tra le capigliature femminili. Per arrivare alla verità e al colpevole, il terzetto dovrà ricorrere all'aiuto di Thomas Colpeper, il magistrato locale studioso di storia delle tradizioni...


I KNOW WHERE I'M GOING! - So dove vado di Powell & Pressburger

2015-08-06

FOR  QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri I KNOW WHERE I'M GOING!   So dove vado GB, 1945, 92’, v.o. sott. it

Joan Webster, una giovane borghese inglese, è determinata ad ottenere nella vita il meglio. Per questo motivo decide di sposare Sir Robert Bellinger, un benestante industriale di mezza età che lei non ama. Lungo la strada che porta all'isola di Killoran, dove risiede il suo futuro marito, Joan è costretta a fermarsi a causa del cattivo tempo, nell'isola di Mull. Durante la sua permanenza, Joan s'innamora di Torquil McNeil, un giovane e squattrinato ufficiale navale. Nonostante i suoi sentimenti, Joan è determinata a perseguire i suoi piani. Ma il destino la convince a desistere e ad accettare l'inevitabile.....


A MATTER OF LIFE AND DEATH - Scala al Paradiso di Powell & Pressburger

2015-08-13

FOR  QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri A MATTER OF LIFE AND DEATH  - Scala al Paradiso GB, 1946, 104’, v.o.sott.it.

Un valoroso pilota aviatore s'accorge, durante un'azione di guerra sulla Manica, che il suo apparecchio ha preso fuoco. Poichè il suo paracadute è difettoso, egli si crede votato alla morte; ma l'insperato miracolo si compie. Riesce a salvarsi, giunge nelle vicinanze del centro radiofonico, cui ha rivolto il suo estremo messaggio, e s'incontra con la radiotelefonista americana, che il messaggio ha raccolto. Tra i due fiorisce un tenero sentimento; ma la loro felicità è compromessa dallo stato mentale dell'aviatore, che nella caduta ha riportato uno choc cerebrale. Egli va soggetto a certe crisi, durante le quali vede uno strano personaggio, un inviato dell'al di là venuto a reclamarlo, in quanto l'aviatore, a quanto egli afferma, è morto. Insieme a questo messaggero egli valica, nel sogno, gli spazi celesti e giunge ad uno strano Paradiso, dove incontra una folla di personaggi inglesi e americani, e dove il suo caso giuridico vien dibattuto. Una difficile operazione lo libera da queste crisi affannose, restituendolo all'affetto della radiotelefonista innamorata e trepidante.


BLACK NARCISSUS - Narciso nero di Powell & Pressburger

2015-08-20

FOR  QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri BLACK NARCISSUS  - Narciso nero GB, 1947, 100’, v. o. sott. it.

Una comunità di suore che vivono in un piccolo monastero di Calcutta partono per aprire un centro missionario alle pendici del Tibet. La loro nuova sede è un castello regalato al loro ordine da un principe indiano che l'ha ereditato da suo padre. Appena arrivate nel paesino, le suore aprono immediatamente una scuola e un ambulatorio, ma devono scontrarsi con la diffidenza della popolazione rimasta fedele al santone locale. Il castello, poi, era stato la sede dell'harem del vecchio principe e nelle sue stanze riecheggia ancora l'eco di quel periodo. A poco a poco, la resistenza delle suore si logora e iniziano a rimpiangere la vita e il mondo che hanno abbandonato. Quando una bambina portata al loro ambulatorio muore, le religiose si arrendono e smettono di lottare. Mentre intorno alla missione si crea il vuoto, una suora impazzisce e tenta di uccidere la Madre Superiora. È la fine.


THE RED SHOES - Scarpette rosse di Powell & Pressburger

2015-08-27

FOR  QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri THE RED SHOES  - Scarpette rosse GB, 1948, 134’, v. o. sott. it.

Il direttore di un'importante compagnia di danza classica scrittura una giovane e dotata ballerina. Ottenuto il successo con il balletto "Scarpette rosse", la ragazza si fa convincere dal fidanzato compositore a lasciare il palcoscenico. Qualche tempo dopo, però, tornerà ad indossare le scarpette, posseduta tragicamente dal demone della danza.


THE TALES OF HOFFMANN - I racconti di Hoffmann di Powell & Pressburger

2015-09-03

FOR  QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri THE TALES OF HOFFMANN  - I racconti di Hoffmann GB, 1951, 118’, v.o.sott.it.

Il talentuoso musicista e scrittore Hoffman è innamorato di Stella, la famosa ballerina del Teatro di Norimberga ma, quando lei finalmente si decide a accettare un suo appuntamento, il biglietto d'amore viene rubato da Lindorf, sotto le cui vesti si nasconde il diavolo. Dopo aver atteso invano una risposta, Hofmann, deluso, esce di casa e, in una birreria, in preda ai fumi dell'alcool, inizia a raccontare a un gruppo di studenti i suoi amori infelici. C'è quello per Stella, quello per Olympia, la splendida bambola meccanica che il demonio, sotto le spoglie di Coppelius, ha distrutto e infine quello per Giulietta, la nobildonna veneta per la quale Hofmann si è macchiato le mani di sangue ancora una volta grazie al maligno. Intanto Stella, finito lo spettacolo, è corsa a cercare il suo spasimante per le strade della città ma, vederlo in questo stato le spezza il cuore. Il diavolo ha vinto un'altra volta...


FOR QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri

from 2015-07-02 to 2015-09-03

FOR  QUEEN AND COUNTRY: Powell&Pressburger, due maestri La premiata ditta “P&P” (Michael Powell e Emeric Pressburger) ha raccontato per decenni splendore e miserie del declino di un Impero. Il cinema inglese di ieri si specchia nelle geniali, colorate, spettacolari avventure portate sullo schermo da questa strana coppia di registi, oggi oggetto di culto. La Casa del Cinema dedica a loro e al mondo che hanno rappresentato il suo “omaggio d’autore” nel cuore dell’estate. The Glorious World of Michael Powell & Emeric Pressburger. LA SPIA IN NERO - The Spy in Black  GB, 1939, 82’, versione italiana VOLO SENZA RITORNO - One of our Aircraft is Missing  GB, 1942, 86’, versione italiana THE LIFE AND DEATH OF COLONEL BLIMP  - Duello a Berlino GB, 1943, 163’, v.o.sott.it. A CANTERBURY TALE  - Un racconto di Canterbury GB, 1944, 124’. v.o.sott.it. I KNOW WHERE I'M GOING!  - So dove vado GB, 1945, 92’, v.o.sott.it A MATTER OF LIFE AND DEATH  - Scala al Paradiso GB, 1946, 104’, v.o.sott.it. BLACK NARCISSUS  - Narciso nero GB, 1947, 100’, v.o.sott.it. THE RED SHOES  - Scarpette rosse GB, 1948, 134’, v.o.sott.it. THE TALES OF HOFFMANN  - I racconti di Hoffmann  GB, 1951, 118’, v.o.sott.it.

FRANCESCO DE GREGORI - FINESTRE ROTTE di Stefano Pistolini

2015-08-04

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock FRANCESCO DE GREGORI - FINESTRE ROTTE  di Stefano Pistolini Italia, 2012, 103', doc Ritratto di Francesco De Gregori, al presente e in diretta, al suo seguito lungo un'estate di concerti e attraverso una serie di conversazioni in giro per l'Italia.


MOONWALKER di Jim Blashfield, Jerry Kramer, Colin Chilvers

2015-08-11

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock MOONWALKER di Jim Blashfield, Jerry Kramer, Colin Chilvers USA, 1988, 93’, v.o.sott.it

Oltre ad essere un cantante-ballerino-attore di successo idolatrato dai giovani, Michael Jackson è anche un vero mito vivente che con la sua presenza scenica riesce a calamitare migliaia di spettatori i quali, perennemente in delirio per lui, affollano i suoi concerti e comprano i suoi dischi. In particolare tre ragazzi lo ammirano: Sean, Katie ed il piccolo Michael che lo imita in tutto. Jackson, desideroso di accontentarli, li conduce negli studi cinematografici popolati da pupazzi a grandezza d'uomo; sorvola in maniera magica paesaggi irreali; piomba direttamente nella fumosa notte dissoluta dominata dal malvagio mister Big, un cinico trafficante di droga, che proprio tramite i bambini vuole vendere e diffondere la sua merce. Michael Jackson affronta costui ed i suoi scagnozzi: sembra soccombere ma grazie ad una prodigiosa trasformazione prima in un robot e poi in una astronave riesce a sopraffare gli avversari. Tutto ritorna come prima ed i tre ragazzi possono continuare ad ammirare il loro stupefacente amico e le sue strabilianti imprese.


INSIDE LLEWYN DAVIS - A proposito di Davis di Ethan e Joel Coen

2015-08-18

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock INSIDE LLEWYN DAVIS - A proposito di Davis di Ethan e Joel Coen USA, 2012, 105’, v.o.sott.it

Le vicende di Llewyn Davis, un cantautore che cerca di destreggiarsi sulla scena folk di New York nel corso degli anni Sessanta. Llewyn lotta per guadagnarsi da vivere come musicista con la sua inseparabile chitarra, affrontando ostacoli che sembrano insormontabili e sopravvivendo grazie a piccoli lavoretti all'aiuto di qualche amico o di qualche sconosciuto. Poi, un giorno, si presenta l'occasione per un'audizione di fronte a Bud Grossman...


BIRD di Clint Eastwood

2015-08-25

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock BIRD di Clint Eastwood USA, 1988, 161’, v.o.sott.it.

Charlie Parker, nato a Kansas, un sobborgo di Kansas City, nel 1920, quando era ragazzo, non potendo entrare al Reno Club ad ascoltare il gruppo di Count Basie, si soffermava all'entrata posteriore del locale: per questo si era guadagnato il soprannome di "Yardbird". Trasferitosi a New York, l'epiteto fu abbreviato in Bird, e si dimostrò profetico: con un sassofono questo giovane jazzista sembrava capace di volare: le sue creazioni, così come la sua personalità complessa e tormentata, si imponevano irresistibilmente. La musica diviene la prima della droghe di Parker: il suo idolo era Lester Young, il brillante sax tenore di Count Basie, che suonava con un timbro leggero e secco, praticamente privo del vibrato allora in voga. Dopo essersi sposato con Chan, la vita familiare di Charlie viene funestata dalla morte di sua figlia e da un suo tentativo di suicidio. Frattanto, con Thelonius Monk, Bud Powell, Kenny Clarke e Dizzy Gillespie, foggia un nuovo jazz spigoloso e pieno di armonie anticonvenzionali. Man mano che questo jazz d'avanguardia si diffonde (è Parker a scoprire la "tromba" di Ron Rodney) con le sue incandescenti improvvisazioni - spesso realizzate in uno stato di annebbiamento da narcotici - Charlie diviene sempre più popolare, musicalmente impeccabile ed autodistruttivo. Ma gli eccessi di una vita sregolata, lo smodato uso di alcool, eroina e cibo, le notti insonni e le continue avventure sessuali minano la resistenza fisica di Charlie che a 34 anni muore.


WHIPLASH di Damien Chazelle

2015-09-01

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock WHIPLASH di Damien Chazelle USA, 2014, 115’, v. o. sott. it

Andrew Neiman ha 19 anni e sogna di diventare uno dei migliori batteristi jazz della sua generazione. La concorrenza al conservatorio di Manhattan, però, è feroce e lui si allena duramente, anche per non ripercorrere il fallimento di suo padre, aspirante scrittore la cui carriera non è mai decollata. Il suo primo obiettivo è quello di entrare a far parte dell'orchestra diretta da Terence Fletcher, insegnante crudele e intransigente, che non si ferma di fronte a nulla pur di esaltare il potenziale di un suo studente...


SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock

from 2015-06-30 to 2015-09-01

SYMPATHY FOR THE DEVIL: lo schermo del jazz, l'anima del rock Miti del rock, del jazz, del pop: la colonna sonora di tutti coloro che hanno scoperto il mondo attraverso le canzoni, dagli anni ’60 a oggi. Storie di creatività e disperazione, ritratti e reinvenzioni d’artista attraverso il documentario e la biografia, suggestioni che scavano nella memoria di ciascuno. Il palcoscenico estivo di Villa Borghese si riempie dei suoni e delle voci che il cinema ha reso icone senza tempo. The Sound of Music on Big Screen.   PASSIONE di John Turturro Italia, USA, 2010, 90’, v.o. sott.it. L’ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO di Agostino Ferrente Italia, 2006, 93’, v.o.sott. ing. BUENA VISTA SOCIAL CLUB di Wim Wenders GR, USA, GB, FRANCIA, CUBA, 1999, 105’, v.o.sott.it MICHEL PETRUCCIANI. BODY & SOUL di Michael Radford Francia, Germania, Italia , 2011, 90’, v.o.sott.it I'M NOT THERE - Io non sono qui di Todd Haynes USA, 2007, 135’, v.o.sott.it. FRANCESCO DE GREGORI - FINESTRE ROTTE di Stefano Pistolini Italia, 2012, 103', doc MOONWALKER di Jim Blashfield, Jerry Kramer, Colin Chilvers USA, 1988, 93’, v.o.sott.it INSIDE LLEWYN DAVIS - A proposito di Davis di Ethan e Joel Coen USA, 2012, 105’, v.o.sott.it BIRD di Clint Eastwood USA, 1988, 161’, v.o.sott.it. WHIPLASH di Damien Chazelle USA, 2014, 115’, v.o.sott.it  

IL VENTO FA IL SUO GIRO di Giorgio Diritti

2015-08-02

EXPO 2015: le storie IL VENTO FA IL SUO GIRO di Giorgio Diritti Italia, 2005, 110’, v.o. sott.ing. Chersogno è un paesino sulle Alpi Occitane italiane abitato ormai solo da persone anziane che sopravvivono grazie ad un po' di turismo estivo. Una ventata di novità arriva quando un ex professore francese vi si trasferisce con la sua famiglia alla ricerca di un modo di vita più vicino alla natura. L'uomo si trasforma in pastore e inizia un'attività casearia. I nuovi arrivati e la loro impresa risvegliano negli abitanti sentimenti contrastanti. L'integrazione è difficile e il rapporto con la 'diversità' diventa il cardine della narrazione in cui affiora la sensazione che, come dice uno dei personaggi: "Le cose sono come il vento, prima o poi ritornano."        

THE TOURIST di Florian Henckel von Donnersmarck

2015-08-03

EXPO 2015: i panorami THE TOURIST di Florian  Henckel von Donnersmarck USA, 2010, 103’, v.o. sott.it Frank, un turista americano in visita in Italia per dimenticare una dolorosa storia d'amore, a Venezia conoscerà una donna molto affascinante, Elise, che gli farà pregustare nuovamente gioie e aneliti del cuore. Ma quando sembra che le cose stiano girando bene per lui, ecco che si troverà coinvolto in un vortice di intrighi e pericolose bugie...      

LOVE IS ALL YOU NEED di Susanne Bier

2015-08-10

EXPO 2015: i panorami LOVE IS ALL YOU NEED  di Susanne Bier Danimarca, 2012, 110’, v.o. sott.it Philip, un imprenditore ortofrutticolo danese, arriva nella sua villa di Sorrento per assistere alle nozze del figlio con cui non scorre buon sangue. Ma la preparazione del matrimonio riserva degli imprevisti e delle piacevoli sorprese...      

PRANZO DI FERRAGOSTO di Gianni Di Gregorio

2015-08-16

EXPO 2015: le storie PRANZO DI FERRAGOSTO di Gianni Di Gregorio Italia, 2008, 75’, v.o. sott.ing Gianni è un uomo di mezz'età, figlio unico di madre vedova, una nobildonna decaduta che lo tiranneggia sistematicamente, con la quale vive in una vecchia casa nel centro di Roma. L'esistenza di Gianni si trascina tra le faccende domestiche e l'osteria, ma lui non sa che lo aspettano 24 ore tra le più pesanti e infernali mai passate in vita sua. Infatti, alla vigilia di Ferragosto, gli piombano in casa la mamma e la zia di Luigi (l'amministratore di condominio che in cambio dell'ospitalità delle donne gli ha promesso la cancellazione dei debiti contratti negli anni) e la madre di un amico medico che è di turno in ospedale...  

BENVENUTI AL SUD di Luca Miniero

2015-08-17

EXPO 2015: i panorami BENVENUTI AL SUD di Luca Miniero Italia, 2010. 102’, v.o. sott.ing. Alberto è il responsabile dell'ufficio postale di una piccola cittadina della Brianza e per accontentare sua moglie Silvia, che vorrebbe trasferirsi a Milano, è disposto a tutto: anche a fingersi invalido per salire in graduatoria e ottenere un incarico nella grande metropoli. Il suo trucco però viene scoperto, e per punizione Alberto si ritrova a essere trasferito in una piccola filiale in Campania. Rassegnato al suo destino, Alberto parte da solo verso la sua nuova meta, aspettandosi soltanto degrado, strade invase dai rifiuti e colleghi scansafatiche. Così, quando si ritrova davanti persone meravigliose e disponibili e un nuovo amico, Mattia, che tenta in ogni modo di farlo sentire a proprio agio, ad Alberto sembra di vivere in un sogno. Come dirlo però a Silvia e agli amici che hanno iniziato a vederlo sotto una nuova luce?  

THE SECRET OF SANTA VITTORIA - Il segreto di Santa Vittoria di Stanley Kramer

2015-08-23

EXPO 2015: le storie THE SECRET OF SANTA VITTORIA - Il segreto di Santa Vittoria di Stanley Kramer USA, 1969, 139’, v.o. sott.it Alla caduta del fascismo, il popolo di Santa Vittoria - un paese nel Piemonte famoso per la qualità del suo vino - elegge sindaco un vinaio ubriacone - Italo Bombolini. Qualche giorno dopo arriva la notizia che i tedeschi in ritirata vogliono impadronirsi di tutto il vino imbottigliato, unica ricchezza del paese, custodito nella cantina sociale. Consigliato da Carlo - un ufficiale disertore, che vive nascosto in casa della contessa Malatesta - Bombolini decide di giocare i tedeschi, nascondendo un milione di bottiglie in una grotta d'epoca romana. Compiuta l'operazione, a cui collabora tutto il paese, e arrivati i tedeschi, Bombolini consegna al loro comandante, il capitano Von Prum, le centomila bottiglie rimaste, assicurandolo che non ve ne sono altre. Sapendo che il sindaco mente, Von Prum fa perquisire il paese, ma senza risultato. Meno arrendevoli di lui, giungono due militari con il compito di strappare alla verità ai sanvittoriani, ma Bombolini riesce a giocare anche loro. Irritato, Von Prum minaccia dapprima di uccidere Carlo, poi lo stesso Bombolini. In entrambi i casi, però, i sanvittoriani continuano a tacere e il capitano, giunto l'ordine di partire, se ne va senza essere riuscito a scoprire dove è stato nascosto il vino.

SLOW FOOD STORY di Stefano Sardo

2015-08-24

EXPO 2015: i panorami SLOW FOOD STORY di Stefano Sardo Italia, 2013, 73’, doc., v.o. sott.ing. Storia di una rivoluzione iniziata 25 anni fa: quella di Carlo Petrini, detto Carlìn, inventore di "Slow Food" e di "Terra Madre". Nell'1986 in Italia, Carlìn fonda l'associazione gastronomica ArciGola, e tre anni dopo lancia a Parigi lo "Slow Food", un movimento internazionale che nasce come Resistenza al fast food. Senza mai lasciare Bra, la sua cittadina di 27mila abitanti, Petrini crea un movimento che oggi esiste in 150 paesi, e che trasforma per sempre la gastronomia. Questa è storia di Carlìn e del suo gruppo di amici di provincia che, tra passioni politiche, ristoranti, riti contadini riesumati, vino, viaggi e scommesse - vinte o perse ma vissute sempre con la stessa inaffondabile, burbera, ironia - sono riusciti a dimostrare come anche le più importanti avventure culturali possono nascere da un approccio gioso alla vita.

LA GIUSTA DISTANZA di Carlo Mazzacurati

2015-08-30

EXPO 2015: le storie LA GIUSTA DISTANZA di Carlo Mazzacurati Italia, 2007, 106’, v.o. sott. ing. In un piccolo paese alle foci del Po ha luogo la controversa relazione tra Hassan, un meccanico tunisino, onesto lavoratore stimato e rispettato dai suoi compaesani, e Mara, una giovane supplente che ha accettato l'incarico di insegnante a tempo determinato mentre è in attesa di partire per un progetto di cooperazione in Brasile. Testimone degli avvenimenti che vedono protagonisti i due amanti è Giovanni, un giovane aspirante giornalista, amico di Hassan, costretto a fare i conti con i suoi sentimenti di amicizia e con il dovere di cronaca.  

LA NOSTRA TERRA di Giulio Manfredonia

2015-08-31

EXPO 2015: i panorami LA NOSTRA TERRA di Giulio Manfredonia Italia, 2014, 100’, v.o. sott.ing. Nicola Sansone è proprietario di un podere sottratto negli anni Settanta ai Bonavita, che su questa terra hanno continuato a vivere come braccianti. Il giorno del suo arresto, Nicola si rivolge a Cosimo Bonavita, che con lui sui campi è cresciuto e dove fin da bambino lavora. Cosimo diventa così il fedele custode del podere che era della sua famiglia, e va avanti a coltivarlo abusivamente anche quando il terreno viene confiscato dalla Stato e assegnato a una cooperativa che però, per questioni burocratiche e sottili boicottaggi, non riesce ad avviare l'attività. Per questa ragione i soci scrivono a un'Associazione esperta di beni confiscati alle mafie. In loro aiuto viene mandato Filippo, un uomo che da anni fa l'antimafia lavorando in un ufficio, e quindi impreparato ad affrontare la questione "sul campo". Numerosi sono gli ostacoli che Filippo incontra e le paure che deve superare, e spesso deve resistere all'impulso di mollare tutto: lo trattengono il senso del dovere, le strane dinamiche di questa cooperativa di insolite persone cui inizia ad affezionarsi, e anche Rossana, la bella e determinata ragazza che ha dato il via a tutta l'iniziativa. Non appena le cose iniziano ad andare quasi bene, al boss Nicola Sansone vengono concessi i domiciliari. La situazione degenera; seguono una serie di sabotaggi e di colpi di scena: riuscirà l'antimafia a trionfare?

FINO A QUI TUTTO BENE di Roan Johnson

2015-09-06

EXPO 2015: le storie FINO A QUI TUTTO BENE di Roan Johnson Italia, 2015, 80’ Cinque ragazzi che hanno studiato e vissuto nella stessa casa a Pisa, stanno per trascorrere il loro ultimo fine settimana tutti insieme in quel luogo che ha visto amori nati e finiti, nottate insonni sui libri e festeggiamenti dopo gli esami. Fra tre giorni, infatti, ognuno di loro andrà incontro alle scelte che determineranno il corso di una vita...

C’È CHI DICE NO di Giambattista Avellino

2015-08-09

EXPO 2015: le storie C’È CHI DICE NO Giambattista Avellino Italia, 2010, 95’, v.o. sott.ing. Max, Irma e Samuele sono tre ex compagni del liceo, che non ottengono un posto che si è liberato nel loro luogo di lavoro perché, nonostante i meriti, vengono a loro preferiti tre raccomandati. Quando ad una cena tra di vecchi compagni vengono additati e presi in giro come dei falliti, i tre scelgono di coalizzarsi e praticare lo stalking nei confronti delle tre persone che hanno preso loro il posto, al fine di costringerle a ritirarsi ed a lasciare a loro quanto meritato.  

EXPO 2015: LE STORIE - I PANORAMI

from 2015-06-29 to 2015-10-06

        EXPO 2015: le storie Nell’anno di Expo 2015 tutta una società si mette in gioco e si mostra al mondo. Le speranze dei giovani, le utopie di chi crede che un mondo diverso è possibile, l’antica arte di arrangiarsi e quella, nuovissima, di adattarsi. E’ un viaggio dal nord al sud dell’Italia che non porta più i segni del cinema di una volta e che mette in scena i volti e i protagonisti di una nuova generazione. Tourists in Life. SMETTO QUANDO VOGLIO di Sydney Sibilia  - Italia, 2013, 100’, v.o.sott. ing. ANDIAMO A QUEL PAESE di Ficarra&Picone - Italia, 2014, 90’ SI PUÒ FARE di Giulio Manfredonia - Italia, 2008, 111’, v.o.sott. ing. MINE VAGANTI di Ferzan Ozpeteck - Italia, 2009, 106’, v.o.sott.ing. IL VENTO FA IL SUO GIRO di Giorgio Diritti - Italia, 2005, 110’, v.o.sott.ing. C’È CHI DICE NO Giambattista Avellino - Italia, 2010, 95’, v.o.sott.ing.   PRANZO DI FERRAGOSTO di Gianni Di Gregorio - Italia, 2008, 75’, v.o.sott.ing THE SECRET OF SANTA VITTORIA-Il segreto di Santa Vittoria di Stanley Kramer-USA, 1969, 139’, v.o.sott.it LA GIUSTA DISTANZA di Carlo Mazzacurati - Italia, 2007, 106’, v.o.sott. ing. FINO A QUI TUTTO BENE di Roan Johnson - Italia, 2015, 80’   EXPO 2015: i panorami Il cinema italiano racconta la sua terra, la sua bellezza, il cibo e il vino: ne nasce il ritratto di un paese sospeso tra folklore per stranieri, radici profonde, modernità arrembante. Lo raccontiamo grazie a film, registi, attori che il pubblico ha imparato ad amare e che – tutti insieme – compongono un mosaico sorprendente, pieno di sorrisi, drammi, emozioni, panorami mozzafiato. L’Italia che non conosci…. Italy for beginners. LEZIONI DI CIOCCOLATO di Claudio Cupellini - Italia, 2007, 107’, v.o. sott.ing. MONDOVINO, di Jonathan Nossiter - USA, Francia, Argentina, Italia, 2004, 132’, doc, v.o.sott.it. VINODENTRO di Ferdinando Vicentini Orgnani - Italia, Germania, 2012; v.o. sott.ing. BASILICATA COAST TO COAST  di Rocco Papaleo - Italia, 2010, 105 BIÙTIFUL CAUNTRI, di Giuseppe Ruggiero, Peppe Ruggiero, Andrea  D'Ambrosio, Esmeralda  Calabria Italia, 2007, 72’, doc. THE TOURIST di Florian  Henckel von Donnersmarck - USA, 2010, 103’, v.o.sott.it LOVE IS ALL YOU NEED  di Susanne Bier - Danimarca, 2012, 110’, v.o.sott.it BENVENUTI AL SUD di Luca Miniero - Italia, 2010. 102’, v.o.sott.ing. SLOW FOOD STORY di Stefano Sardo - Italia, 2013, 73’, doc., v.o.sott.ing. LA NOSTRA TERRA di Giulio Manfredonia - Italia, 2014, 100’, v.o.sott.ing.      

PUCCINI – MADAMA BUTTERFLY

2015-07-29

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema PUCCINI – MADAMA BUTTERFLY con Mirella Freni, Placido Domingo, Christa Ludwig, Robert Kerns, Michel Senechal - Coro Wiener Staatsopernchor, orchestra Wiener Philharmoniker - Herbert von Karajan, direttore - Jean-Pierre Ponnelle, regista - 1974, 147’, sott.it. Edizione cinematografica dell'opera in tre atti su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, rappresentata la prima volta alla Scala di Milano nel 1904.

PUCCINI – LA BOHÈME

2015-08-05

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema PUCCINI – LA BOHÈME con A.Netrebko, R.Villazon - R.Dornhelm, reg. - B.de Billy, dir. 2008, 109’, sott.it.   Dopo il  grande seguito di pubblico riscosso nei cinema di tutta Italia, arriva su Classica La Bohème - il film. Una produzione in grande stile, che permette di scoprire l'autentica vocazione cinematografica del più celebre melodramma pucciniano. Se la regia di Richard Dornhelm è gustosa e immediata, i protagonisti sono davvero coinvolgenti: Anna Netrebko è una Mimì segnata dal suo tragico destino; Rolando Villazón, voce generosa e simpatia innata, restituisce le diverse sfaccettature di Rodolfo.

ROSSINI – IL BARBIERE DI SIVIGLIA

2015-08-12

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema ROSSINI – IL BARBIERE DI SIVIGLIA con H.Prey, T.Berganza, S.Malagu, L.Alva, E.Dara, P.Montarsolo-Orchestra e Coro del Teatro alla Scala - C.Abbado, direttore - J-P.Ponelle, reg. - 1988, 141’, sott.it. Opera buffa in due atti su libretto di Cesare Sterbini tratto dalla commedia omonima di Beaumarchais.

VERDI - FALSTAFF

2015-08-19

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema VERDI - FALSTAFF con G.Bacquier, R.Stilwell, M.R.Cosotti, J.Lanigan, P.Maus, U.Cold, K.Armstrong - Wiener Philharmoniker - G.Solti, dir. - G.Friedrich, reg - 1979, 129’, sott.it.   L'ultima opera di Verdi! Falstaff è certamente il lavoro più maturo e anticonvenzionale del maestro di Busseto. Una partitura frizzante nella quale Verdi ha espresso tutta la sua sapienza musicale e il suo assoluto senso del teatro anche sul versante comico. Un'edizione cinematografica imperdibile con la presenza sul podio del grande Georg Solti e la regia di Goetz Friederich. Da segnalare inoltre l'interpretazione di Gabriel Bacquier nel ruolo del protagonista.

VERDI – RIGOLETTO

2015-08-26

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema VERDI – RIGOLETTO con I.Wixell, E.Gruberova, L.Pavarotti, F.Furlanetto, V.Vergara - Wiener Philharmoniker - R.Chailly, dir. - J.P.Ponnelle, reg. 1981, 118’, sott.it.

MOZART – LA CLEMENZA DI TITO

2015-09-02

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema MOZART – LA CLEMENZA DI TITO con E.Tappy, T.Troyanos, C.Neblett, A.Howells, C.Malfitano, K.Rydl - Wiener Philharmoniker - Coro dell'Opera di Stato di Vienna - J.Levine, dir. - P.Halmen, cost. - J.P.Ponnelle, reg - 2006, 139’, sott.it. Girato a Roma, Villa Adriana.

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema

from 2015-07-01 to 2015-09-02

UN BEL DI’ VEDREMO: l’opera va al cinema in collaborazione con e A patire dalla seconda metà degli anni Sessanta, la casa produttrice tedesca UNITEL ha dato alla luce una serie di edizioni in pellicola, destinate al piccolo schermo, di alcuni dei più importanti titoli del repertorio lirico. Si tratta di veri e propri film d’opera, realizzati su set cinematografici o, all’occorrenza, sui palcoscenici d’importanti teatri attrezzati ad hoc per la ripresa cinematografica. I più celebri artisti del firmamento musicale e teatrale dell’epoca furono protagonisti di queste operazioni: a partire Herbert von Karajan che, dopo aver diretto la storica Bohème di Zeffirelli, curò in prima persona la regia (sia scenica che cinematografica) di alcuni titoli come Carmen e Otello; il regista e scenografo Jean-Pierre Ponnelle autore di alcune delle più originali pellicole appartenenti a questo genere; e infine Franco Zeffirelli che ha firmato le produzioni più sontuose, come il dittico verista Cavalleria rusticana e Pagliacci. Nonostante il genere del film d’opera televisivo sia oggi pressoché abbandonato non sono mancate riproposte recenti: come una Bohème interamente filmata in studio con la star internazionale Anna Netrebko e Rolando Villazón. La Casa del Cinema di Roma, in collaborazione con Classica HD (Sky canale 138), propone una rassegna di alcune delle più importanti produzioni di questo genere. Un percorso in dieci serate che tocca alcuni degli esiti più originali e raffinati e contrassegnati dalla presenza di artisti indimenticabili come Luciano Pavarotti, Claudio Abbado, Plácido Domingo, Edita Gruberová, Mirella Freni, Georg Solti e molti alti ancora. BEETHOVEN - FIDELIO con Gustav Jones, James King, Gustav Neidlinger, Josef Greindl, Martti Talvela, Olivera Miljakovic - Orchestra e Coro Opera di Stato Tedesca - Karl Boehm, dir. - Gustav Rudolf Sellner, reg.  - 1970, 113’, sott.it. BIZET – CARMEN con Grace Bumbry, Jon Vickers, Mirella Freni, Justino Diaz, Milen Paunov - Wiener Philharmoniker - Coro Opera Stato di Vienna - Herbert von Karajan, dir. e reg.  - 1967, 162’, sott.it. HUMPERDINCK - HANSEL E GRETEL con Brigitte Fassbaender, Edita Gruberova, Helga Dernesch, Hermann Prey, Sena Jurinac - Wiener Philharmoniker - Georg Solti, direttore - August Everding, reg.  - 1981, 109’, sott.it. LEONCAVALLO – PAGLIACCI con P.Domingo, T.Stratas, J.Pons, R.Bruson, E.Obraztsova - G.Pretre, direttore - A.Anni, costumi - F.Zeffirelli, reg. - 1982, 71’, sott.it. MASCAGNI – CAVALLERIA RUSTICANA con Elena Obraztsova, Placido Domingo, Renato Bruson, Axelle Gall, Fedora Barbieri - Orchestra e Coro Teatro alla Scala - R.Gandolfi, maestro del Coro - G.Pretre, dir. - A.Anni, cost. - F.Zeffirelli, reg. - 1982, 70’, sott.it. PUCCINI – MADAMA BUTTERFLY con Mirella Freni, Placido Domingo, Christa Ludwig, Robert Kerns, Michel Senechal - Coro Wiener Staatsopernchor, orchestra Wiener Philharmoniker - Herbert von Karajan, direttore - Jean-Pierre Ponnelle, regista  - 1974, 147’, sott.it. PUCCINI – LA BOHÈME con A.Netrebko, R.Villazon - R.Dornhelm, reg. - B.de Billy, dir. - 2008, 109’, sott.it. ROSSINI – IL BARBIERE DI SIVIGLIA con H.Prey, T.Berganza, S.Malagu, L.Alva, E.Dara, P.Montarsolo-Orchestra e Coro del Teatro alla Scala - C.Abbado, direttore - J-P.Ponelle, reg. - 1988, 141’, sott.it. VERDI - FALSTAFF con G.Bacquier, R.Stilwell, M.R.Cosotti, J.Lanigan, P.Maus, U.Cold, K.Armstrong - Wiener Philharmoniker - G.Solti, dir. - G.Friedrich, reg - 1979, 129’, con sottotitoli VERDI – RIGOLETTO con I.Wixell, E.Gruberova, L.Pavarotti, F.Furlanetto, V.Vergara - Wiener Philharmoniker - R.Chailly, dir. - J.P.Ponnelle, reg.  - 1981, 118’, sott.it.  MOZART – LA CLEMENZA DI TITO con E.Tappy, T.Troyanos, C.Neblett, A.Howells, C.Malfitano, K.Rydl - Wiener Philharmoniker - Coro dell'Opera di Stato di Vienna - J.Levine, dir. - P.Halmen, cost. - J.P.Ponnelle, reg - 2006, 139’, sott.it.

Torno indietro e cambio vita

Marco è sposato con una donna bellissima, ha un figlio e un ottimo lavoro. Tutto sembra perfetto, finché sua moglie, gli annuncia che ha un altro uomo e vuole la separazione.

Diamante nero

Oppressa da una difficile situazione familiare, Marieme si unisce a un gruppo di tre coetanee, che le fanno conoscere quell'orgoglio e quella solidarietà che erano sempre mancati nella sua vita.

Albert e il diamante magico

Albert è un bambino intelligente e sfacciato molto temuto per i suoi scherzi in tutta la città. Quando distrugge accidentalmente la statua dell'eroe locale,decide di partire all'avventura per diventare come lui.

The Salvation


Jurassic World


È arrivata mia figlia!

Uno scontro generazionale tra Val, attenta governate per una facoltosa famiglia di San Paolo e sua figlia Jessica che viene cresciuta da alcuni parenti nella sua città natale.

Il gusto della memoria - Festa del Cinema Vintage 2015

from 2015-10-30 to 2015-10-31


Festival Trastevere Rione del Cinema 2015

from 2015-06-02 to 2015-07-30


Fury

Nell'aprile del 1945, mentre gli Alleati sferrano l'attacco decisivo in Europa, un agguerrito sergente, Wardaddy, comanda un carro armato Sherman e il suo equipaggio di cinque uomini in una missione mortale dietro le linee nemiche.

Il fascino indiscreto dell'amore

Una tenera storia d'amore tra Rinri, giovane studente giapponese e Amèlie brillante e determinata insegnante di francese...

Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet

T.S. Spivet è un bambino prodigio di 10 anni con la passione per le invenzioni. Un giorno riceve una telefonata che gli annuncia la vittoria di un prestigioso premio per una sua invenzione, decide di non dire nulla alla famiglia e di partire da solo...

Louisiana


Pitza e datteri

Una piccola comunità islamica con sede a Venezia deve fronteggiare una crisi imprevista: il suo luogo di culto è stato evacuato dalle forze dell'ordine e ha lasciato posto ad un hair stylist unisex...

Survivor

Una giovane donna americana che lavora per il Dipartimento di Stato di Londra si trova coinvolta in una cospirazione. Accusata di crimini che non ha commesso, dovrà lottare per riabilitare il suo nome e sventare un catastrofico attacco terroristico.

Youth - La Giovinezza

In un elegante albergo Fred e Mick, due vecchi amici alla soglia degli ottant'anni, trascorrono insieme una vacanza, consapevoli che il loro futuro si va velocemente esaurendo.

Il racconto dei racconti

Liberamente tratto da "Lo Cunto de li cunti¿ di Giambattista Basile, autore di fiabe napoletano del '600.

Forza maggiore

Una famiglia svedese si reca sulle Alpi francesi per godersi una vacanza. Le piste sono fantastiche, ma durante un pranzo in un rifugio, una slavina travolge ogni cosa.

Samba

L'incontro tra un senegalese, in cerca di un permesso di soggiorno e una donna parigina che combatte contro la solitudine, diventa per entrambi un mezzo contro l'emarginazione.

Nove regine

Marcos e Juan, due piccoli truffatori, si conoscono per caso quando il primo salva il secondo durante un maldestro tentativo di truffa in un negozio. Divengono soci in affari e quando vengono incaricati di vendere una serie contraffatta di francobolli rarissimi, noti come "Le nove regine" Marcos e Juan capiscono che si tratta del loro colpo grosso. Ma non sono i soli...

Mia madre

Margherita è una regista di successo in crisi creativa e con alcune difficoltà anche nella vita privata, la malattia della madre e un rapporto che sta finendo...

Se Dio vuole

Tommaso e Carla hanno due figli: Bianca, simpatica scansafatiche, e Andrea, brillante studente di medicina. Tutto viene stravolto dalla decisione del ragazzo di farsi prete!

Fantafestival 2015 - 35a edizione

from 2015-06-22 to 2015-09-09


Una Nuova Amica

Tratto da una novella di Ruth Rendell, il film narra la storia di una giovane donna che cade in depressione dopo la morte della migliore amica

Grandi capolavori restaurati

from 2015-03-01 to 2015-09-27


Grandi Maestri del Cinema Argentino 2015 - Fernando Birri, Leonardo Favio

from 2015-03-13 to 2015-12-02


Cenerentola


La Famiglia Belier


Noi e la Giulia


Timbuktu


Still Alice


La teoria del tutto

Il film racconta la straordinaria ed edificante storia di una delle più grandi menti viventi del mondo, il rinomato astrofisico Stephen Hawking

Sarà un paese

Sulle tracce dell'eroe fenicio Cadmo, cui il mito attribuisce l'introduzione in Grecia dell'alfabeto, Nicola e il fratello Elia intraprendono un viaggio in Italia alla ricerca di un nuovo linguaggio, per ridare alle cose il loro giusto nome e restituire un senso alle parole.

Sul vulcano


Il sale della terra

Un viaggio alla scoperta di territori inesplorati, un omaggio alla bellezza del nostro pianeta. Un omaggio a Sebastião Salgado che da quarant'anni attraversa i continenti sulle tracce di un'umanità in pieno cambiamento e di un pianeta che a tale cambiamento resiste.

Under the skin

Tratto dall'omonimo romanzo di Michel Faber, la storia di Isserley, un'aliena che percorre le autostrade deserte a caccia di prede umane, sfruttando la sua bellezza come esca.

Jimmy's Hall

Jimmy ritorna in Irlanda la sua terra. E' il 1930 e l'Irlanda è sull'orlo della guerra civile e riapre il suo vecchio locale dove si danzava e ci si intratteneva tra pugilato, lezioni di disegno.

Due giorni, una notte

Sandra è sposata e con due figli. La giovane donna deve convincere i colleghi a rinunciare ai loro bonus di 1000 euro per non essere licenziata.

We Are the Best!

Nella Stoccolma dei primi anni '80 due adolescenti Bobo e la sua mica Klara condividono una fiera marginalità rispetto agli altri compagni di scuola. Bobo suona il basso e Klara la batteria, amano il punk e vorrebbero una band tutta loro.

The Rocky Horror Picture Show

Una giovane coppia, Brad e Janet, sono in viaggio diretti dal loro professore universitario, il dottor Scotto, quando la loro auto si arresta per un guasto.
hotel san lorenzo roma


free wifi hotel termini
Hotel di Charme Roma
centro hotel roma

Hotel 4 stelle Roma: Ateneo Garden Palace ™ Hotel Address:Via dei Salentini,  1/3 - 00185 ROMA (RM)
 Tel +39 06/4440042 Fax +39 06/4453621 City Zone of Rome : City Center Termini University La Sapienza San Lorenzo