Hotel Roma, Manifestations Meetings Music Sport Theater Exhibitions

Hotel 4 stelle Roma, San Lorenzo, Hotel di Charme
Check -in Nights Rooms Type Rooms Numbers Promotional Code

 

faceBook hotel Rome

Rom hotel Sonderangebote
Well served by the number 71 bus that will take you to centre of Rome. Breakfast is sumptuous. Area is run down but does have a few good bars and restaurants nearby. Check if air conditioning is avail ..by Venere"




 

ERITREA. IL PAESE ROSSO. Un viaggio nel tuo passato

from 2014-09-26 to 2014-11-26

Museo Nazionale Preistorico Etnografico "Luigi Pigorini"

In Eritrea, paese africano multiculturale affacciato sul Mar Rosso, con una storia più che millenaria, fatta di scambi e contatti che ne hanno arricchito cultura e tradizione, si possono incontrare molte delle più significative tappe della nostra storia bio-culturale: la nascita di Homo, il misterioso regno di Punt, i confronti tra le grandi religioni monoteiste, i conflitti dei grandi imperi. Eritrea è anche sinonimo di natura varia e affascinante. Coste sabbiose, arcipelaghi, altopiani, depressioni desertiche, laghi salati e canyon caratterizzano e rendono unico questo paese.

La mostra nasce all’interno del progetto “Esplorazione e Scienza”, finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (L. 6/2000), nell’ambito di un partenariato scientifico fra la Società Geografica Italiana e il Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi Pigorini. L’intento è di valorizzare e promuovere l’interesse per le esplorazioni geografiche e scientifiche italiane nel territorio eritreo, attraverso diverse attività divulgative e didattiche.

La mostra, asse portante del progetto, si fonda, ma al tempo stesso promuove, una piĂą profonda condivisione di saperi e risorse tra la SocietĂ  Geografica Italiana e il Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi Pigorini. Due istituzioni, da sempre impegnate in missioni geografiche e scientifiche nel territorio eritreo, che conservano documenti e reperti unici.

Fotografie, reperti, quadri, disegni, libri e frammenti di diari documentano i viaggi: quelli del passato (i primi risalgono alla fine dell’Ottocento) e quelli più recenti (l’ultimo è del 2013 della Società Geografica Italiana), tra i quali assume un valore incomparabile quello del 1995 durante il quale è stato scoperto nella Dancalia eritrea il cranio fossile conosciuto come la Signora di Buia, che appare
una forma di transizione tra Homo ergaster e Homo sapiens e che ha fornito elementi rilevanti per la comprensione della nostra evoluzione.

La mostra è il racconto polifonico di un mondo straordinario attraverso gli occhi dei viaggiatori, degli esploratori e degli scienziati di ieri e di oggi. Uomini e donne che hanno percorso, vissuto, compreso e amato quest’affascinante parte del Corno d’Africa.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


In viaggio con Dante - Ciclo di proiezioni nelle Biblioteche di Roma

from 2014-09-18 to 2014-09-24

Vari luoghi

In vista delle celebrazioni nel 2015 dei 750 anni dalla nascita, il progetto cinematografico In Viaggio con Dante vuole offrire una
rilettura in chiave contemporanea del capolavoro dantesco e illustrare i versi del Sommo Poeta attraverso le immagini del patrimonio storico-artistico e naturalistico dell’Italia, contribuendo così a far riscoprire la Divina Commedia e nello stesso tempo a promuovere i luoghi più suggestivi del nostro Paese.

Un’occasione davvero appetibile per gli amanti di Dante, per i curiosi che da tempo hanno lasciato sui banchi di scuola i “Divini Canti”.

In Viaggio con Dante, di cui Maratona Infernale e Montagna Infinita fanno parte, è un progetto ambizioso: film di 12 minuti, uno per ogni canto delle Cantiche - realizzati dal regista Lamberto Lambertini su idea dello stesso regista e di Paolo Peluffo, con la fotografia e montaggio di Carlo Sgambato e con la consulenza storico-artistica di Valentina Spata - che raccontano di luoghi insoliti e sconosciuti della Penisola, luoghi famosi, eccellenti, segreti, dimenticati, per un’Italia unita dalla lingua di Dante.

TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO - Via Castellaneta, 10
Montagna Infinita
Versione integrale del Purgatorio (prima nazionale)
Venerdì 19 settembre ore 18-20
Sabato 20 settembre ore 17.30-20.30
Martedì 23 settembre ore 18-20
Tel. 06.45460701 - quarticciolo@bibliotechediroma.it

CASA DEL PARCO - Via della Pineta Sacchetti, 78
Montagna Infinita e Maratona Infernale
Versione integrale del Purgatorio e dell’Inferno
In loop dal 18 al 24 settembre ore 10-17
Tel. 06.45460671 - casadelparco@bibliotechediroma.it

VALLE AURELIA - Viale di Valle Aurelia, 129
Montagna Infinita
11 canti finali del Purgatorio
Giovedì 18 settembre ore 18-20
Tel. 06.45460611 - valleaurelia@bibliotechediroma.it

ENZO TORTORA - Via Nicola Zabaglia, 27b
Maratona Infernale
Selezione di 12 canti dell’Inferno
Lunedì 22 settembre ore 18-20
Tel. 06 45460601 - enzotortora@bibliotechediroma.it

CASA DELLE TRADUZIONI - Via degli Avignonesi, 32
Montagna Infinita
Primi 11 canti del Purgatorio
Martedì 23 settembre ore 17-19
Tel. 06.45460723/20 - casadelletraduzioni@bibliotechediroma.it

BORGHESIANA - Largo Monreale snc
Montagna Infinita
11 canti centrali del Purgatorio
Mercoledì 24 settembre ore 17-19
Tel. 06.45460360/1 - borghesiana@bibliotechediroma.it

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


#LAZIOisME – Laboratorio di storytelling diffuso

2014-09-28

SocietĂ  Geografica Italiana

Incontro tra blogger e narratori del Lazio o che questo territorio conoscono, abitano e amano. In collaborazione con Buy Tourism Online Educational. Con Giovanni Bastianelli, direttore Agenzia Regionale del Turismo Regione Lazio, e Roberta Milano, docente consulente web marketing e cofounder Buy Tourism Online Educational.

Collaborazione, partecipazione, condivisione. Questo il modello di comunicazione turistica che il Lazio immagina e vuole realizzare, anche attraverso il web. Obiettivo di Visit Lazio è la costruzione di un Social Media Team Diffuso, aggregando i racconti del territorio e valorizzando le competenze.

Già su Twitter (con Twitter Plurale) è stata data voce, direttamente dall’account ufficiale di @Visit_Lazio, alle persone che questo territorio conoscono, abitano e amano. Un progetto apprezzato che sta crescendo.

#LAZIOisME vuole essere un meeting informale, un primo incontro, l'inizio di un laboratorio. Per far conoscere le strategie del Lazio ma, soprattutto, ascoltare le proposte, i racconti e le idee. Per costruire, insieme, una narrazione diversa e collettiva di questa meravigliosa terra.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


Nel baule.Ricordi e autobiografie - Visti e scritti

2014-09-18

MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo

Con F. Scianna (fotografo), R. Ippolito (scrittore e giornalista)
A. Bonaiuto (letture), presentato da Play With Words.
Con Visti e scritti, il fotografo Ferdinando Scianna torna a confrontarsi con la scrittura raccontando, con parole e immagini, gli innumerevoli incontri avuti nel corso della vita e i ritratti che ne sono scaturiti.
Così, in una lunga carrellata di icone, sguardi, pose e istantanee in bianco e nero, si tesse il percorso personale e professionale dell¿autore, passando dai volti dei grandi personaggi (attori, scrittori, registi, colleghi fotografi, artisti, cantanti e grandi stilisti) ai volti dei suoi amici e familiari più cari, fino alla gente comune che per un momento ha colpito lo sguardo del fotografo..
Ingresso libero.

#Neet To Be Free Reloaded | Evento Finale del progetto Euro-Arco

from 2014-09-24 to 2014-09-25

Teatro Scuderie Villino Corsini

#Neet To Be Free Reloaded | Giovani e creatività, competenze per la vita, Euro Arco è un progetto di Trasferimento dell'Innovazione e di cooperazione su larga scala, nell'ambito del programma Leonardo da Vinci (Lifelong Learning Programme) finanziato dall'Unione Europea..

Serata “Grand Tour, Granturismo”

2014-09-27

SocietĂ  Geografica Italiana

Il viaggio in Italia, il Grand Tour, lo spaesamento e l’adattamento, la scoperta e la ricerca.

Conversazione con gli scrittori Chiara Valerio, Francesco Pacifico, Francesco Longo.

Interventi recitati di attori della compagnia Voci nel Deserto. In collaborazione con Nuovi Argomenti.

Nato nel 2009 da un’idea di Marco Melloni, Voci nel Deserto è un movimento di circa 150 artisti e professionisti della comunicazione che porta avanti, come impegno civile, la Raccolta differenziata della memoria(cc). L’idea di fondo è il recupero delle voci che si sono alzate clamantes in deserto: quelle dei grandi pensatori che hanno saputo leggere, negli eventi della loro epoca, ciò che noi stiamo
vivendo solo ora. Qualcuno ci aveva avvertito: Pasolini, Flaiano, Levi, Terzani, Bradbury, Huxley, Biagi, Orwell, Gaber, Prezzolini, Steinbeck, Tucidide … le loro parole, oggi, ci offrono una chiave di lettura – quasi umiliante nella sua preveggenza – sul perché siamo arrivati a questo punto.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


Museo virtuale della Valle del Tevere

from 2014-09-27 to 2014-12-12

SocietĂ  Geografica Italiana

Il progetto prevede la creazione di un sistema integrato di conoscenza, valorizzazione e comunicazione del paesaggio culturale della media Valle del Tevere (contesti archeologici, storici-artistici, antropici, naturalistici) nell'area a Nord di Roma (in particolare nel tratto compreso tra il Monte Soratte a Fidene e da Sacrofano a Palombara Sabina). Il Tevere viene narrato da vari punti di vista: il contesto geomorfologico, l’ecosistema, la vegetazione e l’insediamento territoriale nei secoli; la mitologia legata al fiume, la ritualità e l’iconografia; il paesaggio archeologico, letterario e naturalistico.

Il Museo Virtuale della Valle del Tevere è un progetto interdisciplinare in cui scienza, tecnologia e arte convergono nella creazione di un'opera comunicativa che ricorre anche alle sperimentazione di linguaggi nuovi che segnano il superamento dei tradizionali paradigmi della realtà virtuale per contaminarli con tecniche derivate dal cinema o dai videogiochi. L'applicazione presentata consente ai
visitatori di esplorare quattro scenari, talvolta visionari e talvolta piĂą realistici, riguardanti i diversi aspetti della valle del Tevere e legati alla storia e alla memoria del fiume. In essi si possono incontrare personaggi, interagire con immagini e suoni e vivere un'esperienza multisensoriale. Tutto usando le gestualitĂ  del corpo per interagire e dialogare con il mondo virtuale: camminare, nuotare come un
pesce o volare come un uccello.

Progetto realizzato dall’Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali del Consiglio Nazionale delle Ricerche, con il sostegno di Arcus S.p.A. e in collaborazione con la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Lazio, Soprintendenza ai Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


Laboratorio di scrittura e fotografia in viaggio (lettura open-air dei lavori)

2014-09-28

SocietĂ  Geografica Italiana

Lettura open-air dei lavori (immagini e testi) dei partecipanti a cura di esperti per ogni categoria (immagini e testi) e assegnazione del
Premio al miglior racconto per immagini e testi, intitolato alla memoria di Bruno Boschin, fondatore della storica Libreria del Viaggiatore di Via del Pellegrino, scomparso lo scorso febbraio.

Partecipano al laboratorio:
Marco Berchi, giornalista Il Messaggero
Daria Bonera, photoeditor Touring - National Geographic Traveler Italia
Paola Brivio, photoeditor Focus
Donatella Chiappini, giornalista La Repubblica
Emilio D’Itri, fotografo e direttore Officine Fotografiche
Giulio Forti, direttore Fotografia Reflex
Gianni Galassi, fotografo
Giulio Gambino, direttore The Post Internazionale
Marco Merola, giornalista
Florinda Nardi, docente Tor Vergata
Orfeo Pagnani, Exòrma Edizioni
Marco Pinna, photoeditor National Geographic Italia
Elisabetta Portoghese, presidente Premio Marco Bastianelli
Alberto Prina, Festival della Fotografia Etica di Lodi
Pietro Tarallo, giornalista
Jasmina Trifoni, giornalista

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


Laboratorio sul documentario in viaggio

2014-09-23

SocietĂ  Geografica Italiana

Lettura di progetti documentari in fase di ideazione o di sviluppo, a cura di Andrea Foschi, regista, e Tommaso Orbi, film-maker. In collaborazione con l'associazione Nova Skola/Macma.

Nel laboratorio saranno affrontate problematiche e questioni inerenti all'ideazione e alla costruzione di un film documentario, con particolare attenzione al genere del documentario di viaggio. Il docente avvierĂ  una riflessione su queste dinamiche a partire dall'analisi di ogni singolo progetto di documentario di viaggio presentato dagli studenti ammessi al corso.

Saranno ammessi al corso progetti di sviluppo in ogni fase di lavorazione, dall'ideazione allo sviluppo avanzato, con la condizione che essi siano accompagnati da materiale video, anche di solo sopralluogo.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


Laboratorio Le mille e una notte

2014-09-28

SocietĂ  Geografica Italiana

Laboratorio per bambini, dai 6 ai 10 anni.

Gli incantevoli racconti di Shahrazad hanno il potere di trasportare i lettori in terre lontane, tra principi e califfi, mercanti e splendide fanciulle, animali esotici e strani incantesimi. Una misteriosa magia che dura da secoli.

Scritture, disegni, letture a cura di Nadia Terranova, ispirati all’antologia di novelle orientali. In collaborazione con La Nuova Frontiera junior.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


La stanza di Alberto

from 2014-09-26 to 2014-09-28

SocietĂ  Geografica Italiana

Per ricordare Alberto Moravia e raccontare la sua casa (oggi, Casa Museo), una stanza allestita nella Sala di Lettura della Biblioteca di Palazzetto Mattei che raccoglie memorie di passaggi, luoghi, incontri.

Un’esposizione di oggetti, fotografie, libri provenienti dalla residenza privata dello scrittore, dalla macchina da scrivere Olivetti alle maschere africane e giapponesi, accanto ad atlanti e mappe, testi e immagini degli archivi della Società Geografica Italiana.

In collaborazione con la Casa Museo Alberto Moravia - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma Capitale e con l’Associazione Fondo Alberto Moravia Onlus.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


Serata “Grande Guerra”

2014-09-26

SocietĂ  Geografica Italiana

Cento anni dalla Grande Guerra.

Conversazione tra i giornalisti e scrittori Paolo Rumiz e Stefano Malatesta, con Alessandro Scillitani, regista.

Conduce Marco Cimmino, storico.

A seguire, spettacolo sul tema della guerra a cura della compagnia Voci nel Deserto.

Nato nel 2009 da un’idea di Marco Melloni, Voci nel Deserto è un movimento di circa 150 artisti e professionisti della comunicazione che porta avanti, come impegno civile, la Raccolta differenziata della memoria(cc). L’idea di fondo è il recupero delle voci che si sono alzate clamantes in deserto: quelle dei grandi pensatori che hanno saputo leggere, negli eventi della loro epoca, ciò che noi stiamo
vivendo solo ora. Qualcuno ci aveva avvertito: Pasolini, Flaiano, Levi, Terzani, Bradbury, Huxley, Biagi, Orwell, Gaber, Prezzolini, Steinbeck, Tucidide … le loro parole, oggi, ci offrono una chiave di lettura – quasi umiliante nella sua preveggenza – sul perché siamo arrivati a questo punto.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


Viaggio in Villa

2014-09-28

Villa Celimontana

Passeggiata alla scoperta di Villa Celimontana, a cura di Alessandro Cremona, Soprintendenza dei Beni Culturali di Roma Capitale.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


Pre-festival: Roma migranda

from 2014-09-19 to 2014-09-20

Vari luoghi

Tour interculturali della cittĂ , passeggiate alla scoperta del suo cuore multietnico, con guide migranti di prima e seconda generazione: all'Esquilino e a Torpignattara.
In collaborazione con Migrantour Roma, promosso da Oxfam Italia e Viaggi Solidali.

A cura di Laura Valieri, con la partecipazione di Francesca Marzolini, antropologa.

Calendario delle visite:

- Esquilino venerdì 19 settembre ore 10,00 da Marcia Claudia (Brasile) e Malika (Marocco);
- Esquilino venerdì 19 settembre ore 17,00 da Andriy (Ucraina) e Inna (Ucraina);
- Esquilino sabato 20 settembre ore 10,00 da Yulia (Russia) e Mariana (Moldavia);
- Torpignattara sabato 20 settembre ore 17,00 da Madhobi (Bangladesh).

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


Festival della Letteratura di Viaggio (VII^ edizione)

from 2014-09-25 to 2014-09-28

Museo Nazionale Preistorico Etnografico "Luigi Pigorini", SocietĂ  Geografica Italiana, Vari luoghi, Villa Celimontana

Settima edizione del Festival nato a Roma nel 2008. Quattro giorni dedicati al racconto del mondo attraverso diverse forme di narrazione del viaggio, di luoghi e culture: dalla letteratura propriamente detta alla geografia, dalla fotografia al giornalismo, dal cinema al teatro e al disegno.

La categoria centrale è il viaggio, inteso come accostamento e attraversamento di mondi, remoti o prossimi, come scoperta e incontro, occasione di conoscenza, disposizione all'ascolto, educazione all’alterità.
L'edizione 2014 del Festival si articola in oltre quaranta eventi tra incontri con autori, mostre, premi, laboratori, proiezioni, spettacoli, visite guidate.

Si divide in tre momenti: un PreFestival di una settimana, dal 18 al 24 settembre, in diverse sedi della città; un corpo principale di eventi, ovvero il Festival vero e proprio, dal 25 al 28 settembre, tra il Museo Preistorico Etnografico Luigi Pigorini, il Museo di Roma Palazzo Braschi e Palazzetto Mattei con i giardini di Villa Celimontana, sede della Società Geografica Italiana, che in questi giorni si trasforma in una sorta di “casa del viaggio”; un Circuito di eventi collaterali dal 18 settembre al 16 novembre.

Il PreFestival è un insieme sempre più corposo di eventi distribuiti in vari luoghi della città, con particolare attenzione per le periferie, tra cui una maratona dantesca nel circuito delle Biblioteche di Roma, itinerari interculturali nel cuore multietnico della Capitale, visite guidate nelle case-museo degli scrittori e passeggiate radioguidate su tracce letterarie.

Torna il consueto Laboratorio di scrittura e fotografia in viaggio, articolato in piĂą incontri, con la partecipazione di giornalisti e photoeditor di importanti testate italiane, e si aprono tre nuovi laboratori: un Laboratorio sul documentario in viaggio, un Laboratorio di scritture, disegni e letture dedicato ai bambini e ispirato alle Mille e una notte, e un Laboratorio di Storytelling diffuso per blogger e narratori che descrivono il territorio laziale.

Si rinnova l’appuntamento con il Premio intitolato a Ryszard Kapuściński per il reportage, che giunge alla terza edizione, in collaborazione con la Famiglia Kapuściński, Feltrinelli Editore e l’Istituto Polacco di Roma, che ha visto nelle scorse edizioni assegnare il riconoscimento ad autori come Paolo Rumiz e Ferdinando Scianna.

E ritorna anche il Premio Società Geografica Italiana La Navicella d’Oro, che viene consegnato dalla prima edizione del Festival ad autori che hanno declinato nelle loro opere il tema del viaggio o ad associazioni che si sono distinte per il loro impegno a difesa di
luoghi e culture. Quest’anno il premio sarà consegnato allo scrittore Claudio Magris, nell’evento di chiusura del Festival. A questi si aggiungono il premio per il miglior progetto presentato nell’ambito del Laboratorio di Scrittura e Fotografia in Viaggio e quello dedicato ai blogger di viaggio.

Tra le mostre in programma al Festival della Letteratura di Viaggio 2014 si segnalano al Museo di Roma Palazzo Braschi la collettiva fotografica “Destination Hope”, a cura dell’agenzia Parallelozero sui viaggi nel mondo per raccontare il diritto alla salute, e al Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi Pigorini la mostra “Eritrea. Il Paese Rosso” con il sostegno del Ministero dell’Istruzione,
dell’Università e della Ricerca.

Numerosi come sempre gli appuntamenti e gli incontri con gli autori, viaggiatori e narratori a diverso titolo. Tra gli ospiti si segnalano Claudio Magris, Gianni Berengo Gardin, Simonetta Agnello Hornby, Michele Mari, Walter Siti, David Van Reybrouck, Ettore Mo, Bernardo Valli, Paolo Rumiz, Walter Veltroni, Sandra Petrignani, Paolo Di Paolo, Valerio Massimo Manfredi e molti altri ancora. La scrittrice Dacia Maraini sarĂ  presente con una video-intervista esclusiva, realizzata dal Festival.
Spazio, la sera, agli spettacoli con la presenza di Voci nel Deserto, esperimento artistico e civile in forma di collettivo teatrale, con due focus sulla Grande Guerra e sul Grand Tour.

Per i giorni di durata del Festival, presso il Portico di Palazzetto Mattei, sono allestiti uno Spazio Libri a cura della Libreria Argonauta e un Caffè Letterario, dove incontrare ospiti e protagonisti degli appuntamenti, sfogliare libri, riviste, materiali a tema.

Promosso dalla SocietĂ  Geografica Italiana, il Festival vede la presidenza onoraria di Stefano Malatesta e la direzione artistica di Antonio Politano.

.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


Pre-festival: Nelle case degli scrittori

from 2014-09-19 to 2014-09-20

Vari luoghi

Visite, con guida, nelle case degli scrittori che hanno vissuto a Roma, da quella di Alberto Moravia a quelle di Luigi Pirandello e Johann Wolfgang Goethe, fino alle residenze di John Keats e Percy B. Shelley. In collaborazione con Roma Capitale.

Evento a numero chiuso, su prenotazione entro le ore 12.00 di venerdì 12 settembre.

  1. Moravia: venerdì e sabato, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 (in italiano, inglese, francese).
  2. Goethe: venerdì e sabato, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 (italiano, tedesco, inglese).
  3. Keats e Shelley: venerdì e sabato, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 (ven. in italiano e inglese, sab. inglese).
  4. Pirandello: solo venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


Pre-festival: Qui solamente felice

2014-09-24

Vari luoghi

Passeggiata radio-walkshow, esplorazione urbana e conversazione nomade sulle letterature di viaggio a Roma: dal Cimitero Acattolico, attraverso l'Aventino fino a Villa Celimontana.

Con Carlo Infante, a cura di Urban Experience.

Facebook: www.facebook.com/festivaldellaletteraturadiviaggio

Twitter: @Lettviaggio


DUPLICATO DI [Artiste del Novecento, tra visione e identitĂ  ebraica - Serata del 22 settembre]

2014-09-22

Museo Ebraico di Roma

Conferenze - spettacoli nell'ambito della mostra "Artiste del Novecento, tra visione e identitĂ  ebraica". Museo Ebraico conferenza.

Francesca Lombardi  “La pericolosa fantasia” della pittura, note su Amalia Goldmann Besso (1856-1929).

Claudio Crescentini  “Adriana Pincherle- Katy Castellucci alla Galleria La Cometa 1936”.


Presentazione dello spazio "A piccoli passi"

2014-09-29

Libreria La piccola AgorĂ 


Presente e futuro della traduzione

2014-10-10

Casa delle Traduzioni


Villa Romana do Rabaçal, Penela, Portugal

2014-09-17

Istituto Portoghese di Sant'Antonio in Roma


Ritratto allo specchio - Incontro con Margaret Atwood

2014-09-17

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Presentato da Letterature - Festival Internazionale di Roma.
Letterature - Festival Internazionale di Roma e il Teatro di Roma renderanno insieme omaggio a una delle piĂą grandi scrittrici viventi, la canadese Margaret Atwood, per la prima volta in tour in Italia in occasione della pubblicazione, presso il suo editore italiano Ponte alle Grazie, del suo ultimo libro ''L'altro inizio (ultimo volume della trilogia dell'AdamoPazzo) e della ripubblicazione del suo capolavoro ''L'Assassino Cieco''..
Per informazioni 060608.
Ingresso libero.

Visualizzare la guerra: l’iconografia del conflitto e l’Italia

from 2014-09-18 to 2014-09-19

Accademia Britannica - The British School at Rome, GNAM - Galleria Nazionale d'Arte Moderna e contemporanea


Ritratto allo specchio. Incontro con Margaret Atwood

2014-09-17

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Ultimo appuntamento del Festival LETTERATURE che insieme al Teatro di Roma rende omaggio a una delle più grandi scrittrici viventi, la canadese MARGARET ATWOOD, per la prima volta in tour in Italia in occasione della pubblicazione, presso il suo editore italiano Ponte alle Grazie, del suo ultimo libro L’altro inizio (ultimo volume della trilogia dell’AdamoPazzo) e della ripubblicazione del suo capolavoro L’assassino cieco.

Nel corso dell’incontro l’autrice leggerà alcuni brani tratti dai suoi libri e dialogherà sui temi principali della sua riflessione e scrittura con quattro autrici italiane: Maria Rosa Cutrufelli, Lia Migale, Bia Sarasini, Giorgia Serughetti.

Modera Maria Ida Gaeta.

Letture dell’attrice Lucia Mascino.

Note biografiche
Margaret Eleanor Atwood, poetessa, narratrice, saggista canadese di lingua inglese, nasce ad Ottawa nel 1939. Figlia di un entomologo, per via delle ricerche del padre Margaret trascorre molti periodi dell'infanzia nelle grandi foreste del Quebec. Non frequenterà la scuola a tempo pieno fino all'età di 11 anni. Conseguito il diploma presso la Leaside High School, nel 1957 inizia gli studi accademici presso la Victoria University di Toronto. Allieva dello studioso Northtrop Frye, uno dei più importanti critici letterari canadesi, consegue la laurea con lode nel 1961. Negli anni Sessanta dello scorso secolo la Atwood ha affermato il suo precoce talento pubblicando le sue prime raccolte di poesie in cui fonde il mito e la fiaba, che sono stati uno dei suo particolari interessi fin dalla più tenera età, ad elementi autobiografici. La Atwood è stata la vincitrice del premio Arthur C. Clarke e del Premio Principe delle Asturie per la Letteratura, e anche del Booker Prize (finalista per cinque volte, vincitrice con L'assassino cieco nel 2000), ed è stata finalista anche per il Governor General's Award (Premio del Governatore Generale, un riconoscimento offerto dal Primo Ministro del Canada) vincendolo per due volte. Attivista femminista ha iniziato ad approfondire temi sociali come la liberazione della donna e il cambiamento dei ruoli sessuali già prima che questi venissero divulgati dallo stesso movimento femminista. Ecologista e ambientalista (è membro del Partito verde del Canada) ha intrecciato ai temi dell'identità sessuale le tematiche ambientali fin dai suoi esordi narrativi elaborando, con stile ironico e uno sguardo provocatoriamente visionario, una feroce critica della decadenza del sistema politico e sociale dell'Occidente. L’autrice si dedica con passione anche alla letteratura per bambini, scrivendo racconti e illustrandone le storie.

Le quattro intervistatrici

Maria Rosa Cutrufelli, narratrice e saggista, ha pubblicato sette romanzi, tre libri di viaggio, un libro per ragazzi e vari saggi. Con i romanzi ha vinto cinque premi nazionali ed è entrata nella cinquina dello Strega. E' stata tradotta in ventidue paesi. Ha scritto diversi radiodrammi per la radiotelevisione italiana.

Lia Migale, economista e scrittrice, ha pubblicato numerosi saggi e racconti e romanzi tra cui “La donna del diavolo” (Voland 2009). E’ docente presso l’università di Roma 1 “La Sapienza”. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche. Ha svolto ricerche e portato a termine numerosi incarichi nell’ambito dell’Economia della cultura.

Bia Sarasini, giornalista e critica letteraria, ha scritto e condotto programmi di informazione e cultura per Radiotre. Per sei anni è stata la direttrice di Noi donne. Collabora con diverse testate tra cui il Secolo XIX, il quotidiano di Genova, sua città natale. E’ stata presidente della Società Italiana delle Letterate dal 2009 al 2011.

Giorgia Serughetti, studiosa di processi culturali, è assistente di ricerca presso il Dipartimento di Sociologia dell'Università di Milano-Bicocca e lavora come ricercatrice sociale presso l'Associazione Parsec di Roma ed altri enti no profit. Ha pubblicato “Uomini che pagano le donne” Ediesse 2013.

Ideazione e direzione artistica Maria Ida Gaeta, direttrice della Casa delle Letterature di Roma


Incontro "Tumba del Señor de Sipán" con Walter Alva

2014-09-17

Museo Nazionale Preistorico Etnografico "Luigi Pigorini"


Hashtag

2014-09-17

Palazzo delle Esposizioni

Filippo Ceccarelli e Diego De Silva presentano il libro di Marino Niola "Hashtag". Interviene l'autore.
Si ringrazia il Gioco del Lotto - Lottomatica


In viaggio fra Roma e Tivoli: la Via Tiburtina a Settecamini

2014-09-20


Vita e ambienti lungo un fiume pleistocenico

2014-09-20

Museo di Casal De' Pazzi (deposito pleistocenico)

Incontro nell'ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2014

Nella conferenza, che segue la visita guidata delle 17.00, verrĂ  illustrato il percorso, dallo scavo alla prossima apertura, del museo: un vero e proprio Museo Preistorico, realizzato sul sito del deposito pleisticenico di Rebibbia –  Casal de’ Pazzi, che si data a circa 200.000 anni fa e costituisce una importante testimonianza del piĂą antico popolamento umano in Europa. Il museo sarĂ  articolato, nella realizzazione della Sovrintendenza Capitolina, con percorsi espositivi e didattici differenziati per livelli di fruibilitĂ .
La conferenza è a cura di Patrizia Gioia.


Le voci dell’Olocausto. L’opera estrema di Charles Reznikoff

2014-09-18

Casa delle Traduzioni


Convegno su Séroux d’Agincourt

from 2014-09-23 to 2014-09-24

Accademia di Francia - Villa Medici


CHIUSOAPERTO. Il lunedì Palazzo Braschi apre per te

from 2014-10-06 to 2014-11-10

Museo di Roma - Palazzo Braschi

"CHIUSOAPERTO" riparte con un nuovo ciclo di aperture straordinarie del lunedì. Dal 6 ottobre al 10 novembre, tutti i lunedì pomeriggio alle 17.00, è possibile visitare il Museo gratuitamente e con delle guide d’eccezione.

Un’occasione imperdibile. La visita è seguita da un momento di confronto con i partecipanti e dalla compilazione di un breve questionario, attraverso il quale gli intervenuti possono esprimere il proprio parere su com’è il Museo oggi e come sarà domani.

La visita dura circa 2 ore e mezza ed è necessario prenotarsi allo 060608.

Tre curatori del Museo di Roma - Patrizia Masini, Rossella Leone e Angela Maria D'Amelio - si alternano nella conduzione delle visite all’attuale esposizione e ad alcune sale ancora non aperte al pubblico. Una visita privilegiata che illustra momenti della storia e della cultura a Roma tra Seicento e Settecento, attraverso dipinti, sculture e opere d’arte decorativa. Gli eventi e l’arte dei pontificati che si succedono nei decenni si intrecciano a quelli delle grandi famiglie come i Barberini, i Rospigliosi, i Braschi, i Torlonia. Le immagini dei luoghi raccontano feste e cerimonie sacre e profane, giochi e divertimenti, architetture urbane, ville e giardini. Sarà così possibile conoscere segreti e piccoli e grandi dettagli che solo un esperto può raccontare.


Asiatica - Incontri con il Cinema Asiatico

from 2014-09-27 to 2014-10-04

Ambra Teatro alla Garbatella


Call for Papers: John Keats’s Early Poems, 1814-1817

2014-10-31

Keats - Shelley House

An Academic Seminar organized by the Keats-Shelley Memorial Association and the Keats Foundation, and supported by the British School at Rome.
In order to mark the bicentenary of the composition of ‘Imitation of Spenser’ (1814), John Keats’s earliest known poem, the Keats-Shelley Memorial Association and the Keats Foundation are jointly hosting a day academic seminar on 31 October, Keats’s birthday, at the Keats-Shelley House in Rome.

Proposals for papers are invited on any subject focusing on, or relating to, Keats’s early poems, from ‘Imitation of Spenser’ itself up to the publication of his first full-length volume, Poems (1817).


"Vincenzo Giustiniani, anno 1606: il viaggio nel Nord Europa" - Giulia Fusconi. XI Ciclo di Conferenze curato da Alvar González Palacios

2014-10-08

Museo Napoleonico

Anche quest’anno l’Associazione degli Amici dei Musei di Roma organizza nelle sale Impero del Museo Napoleonico un ciclo di conferenze curato da Alvar Gonzales Palacios. Il ciclo di quest’anno, dal titolo Italiani in Viaggio, tratterà le vicende in terra straniera di artisti, letterati e intellettuali italiani dall’antichità al Novecento.

"Vincenzo Giustiniani, anno 1606: il viaggio nel Nord Europa" - Giulia Fusconi


"Belzoni in Egitto" - Eugenio Busmanti. XI Ciclo di Conferenze curato da Alvar González Palacios

2014-10-22

Museo Napoleonico

Anche quest’anno l’Associazione degli Amici dei Musei di Roma organizza nelle sale Impero del Museo Napoleonico un ciclo di conferenze curato da Alvar Gonzales Palacios. Il ciclo di quest’anno, dal titolo Italiani in Viaggio, tratterà le vicende in terra straniera di artisti, letterati e intellettuali italiani dall’antichità al Novecento.

"Belzoni in Egitto" - Eugenio Busmanti


"Mario Praz in Inghilterra" - Patrizia Rosazza-Ferraris. XI Ciclo di Conferenze curato da Alvar González Palacios

2014-11-12

Museo Napoleonico

Anche quest’anno l’Associazione degli Amici dei Musei di Roma organizza nelle sale Impero del Museo Napoleonico un ciclo di conferenze curato da Alvar Gonzales Palacios. Il ciclo di quest’anno, dal titolo Italiani in Viaggio, tratterà le vicende in terra straniera di artisti, letterati e intellettuali italiani dall’antichità al Novecento.

"Mario Praz in Inghilterra" - Patrizia Rosazza-Ferraris


"Elegie dal mondo estremo: Ovidio sul Mar Nero" - Roberto Andreotti. XI Ciclo di Conferenze curato da Alvar González Palacios

2014-11-26

Museo Napoleonico

Anche quest’anno l’Associazione degli Amici dei Musei di Roma organizza nelle sale Impero del Museo Napoleonico un ciclo di conferenze curato da Alvar Gonzales Palacios. Il ciclo di quest’anno, dal titolo Italiani in Viaggio, tratterà le vicende in terra straniera di artisti, letterati e intellettuali italiani dall’antichità al Novecento.

"Elegie dal mondo estremo: Ovidio sul Mar Nero" - Roberto Andreotti


"Corrado Giaquinto alla Corte dei Borbone in Spagna" - Federico De Melis. XI Ciclo di Conferenze curato da Alvar González Palacios

2014-12-03

Museo Napoleonico

Anche quest’anno l’Associazione degli Amici dei Musei di Roma organizza nelle sale Impero del Museo Napoleonico un ciclo di conferenze curato da Alvar Gonzales Palacios. Il ciclo di quest’anno, dal titolo Italiani in Viaggio, tratterà le vicende in terra straniera di artisti, letterati e intellettuali italiani dall’antichità al Novecento.

"Corrado Giaquinto alla Corte dei Borbone in Spagna" - Federico De Melis


"Cosimo III di Toscana in Spagna" - David Garcìa Cueto. XI Ciclo di Conferenze curato da Alvar González Palacios

2015-01-21

Museo Napoleonico

Anche quest’anno l’Associazione degli Amici dei Musei di Roma organizza nelle sale Impero del Museo Napoleonico un ciclo di conferenze curato da Alvar Gonzales Palacios. Il ciclo di quest’anno, dal titolo Italiani in Viaggio, tratterà le vicende in terra straniera di artisti, letterati e intellettuali italiani dall’antichità al Novecento.

"Cosimo III di Toscana in Spagna" - David Garcìa Cueto


"Benedetto e Filippo Pistrucci a Londra tra arte e politica" - Lucia Pirzio Biroli Stefanelli. XI Ciclo di Conferenze curato da Alvar González Palacios

2015-02-11

Museo Napoleonico

Anche quest’anno l’Associazione degli Amici dei Musei di Roma organizza nelle sale Impero del Museo Napoleonico un ciclo di conferenze curato da Alvar Gonzales Palacios. Il ciclo di quest’anno, dal titolo Italiani in Viaggio, tratterà le vicende in terra straniera di artisti, letterati e intellettuali italiani dall’antichità al Novecento.

“Benedetto e Filippo Pistrucci a Londra tra arte e politica” - Lucia Pirzio Biroli Stefanelli


"Il Cardinale Enrico Caetani a Varsavia" - Roberto Valeriani. XI Ciclo di Conferenze curato da Alvar González Palacios

2015-02-25

Museo Napoleonico

Anche quest’anno l’Associazione degli Amici dei Musei di Roma organizza nelle sale Impero del Museo Napoleonico un ciclo di conferenze curato da Alvar Gonzales Palacios. Il ciclo di quest’anno, dal titolo Italiani in Viaggio, tratterà le vicende in terra straniera di artisti, letterati e intellettuali italiani dall’antichità al Novecento.

"Il Cardinale Enrico Caetani a Varsavia" - Roberto Valeriani


"Luigi Vittorio Bertarelli (1859-1926) Insoliti viaggi. L’appassionante diario di un precursore" - Adriano Agnati del Touring Club Italiano. XI Ciclo di Conferenze curato da Alvar González Palacios

2014-10-01

Museo Napoleonico

Anche quest’anno l’Associazione degli Amici dei Musei di Roma organizza nelle sale Impero del Museo Napoleonico un ciclo di conferenze curato da Alvar Gonzales Palacios. Il ciclo di quest’anno, dal titolo Italiani in Viaggio, tratterà le vicende in terra straniera di artisti, letterati e intellettuali italiani dall’antichità al Novecento.


All is New in Art. Lezioni sulle innovazioni tecnologiche e metodologiche in ambito culturale e imprenditoriale

from 2014-04-10 to 2014-12-11

Fondazione Pastificio Cerere


Italiani in viaggio. XI Ciclo di Conferenze curato da Alvar González Palacios

from 2014-03-26 to 2015-02-25

Museo Napoleonico

Anche quest’anno l’Associazione degli Amici dei Musei di Roma organizza nelle sale Impero del Museo Napoleonico un ciclo di conferenze curato da Alvar Gonzales Palacios. Il ciclo di quest’anno, dal titolo Italiani in Viaggio, tratterà le vicende in terra straniera di artisti, letterati e intellettuali italiani dall’antichità al Novecento.


Venerdì da leggere!

from 2013-12-20

Biblioteca Ennio Flaiano


hotel san lorenzo roma


free wifi hotel termini
Hotel di Charme Roma
centro hotel roma

Hôtel 4 étoiles Rome: Ateneo Garden Palace ™ Hotel Address:Via dei Salentini,  1/3 - 00185 ROMA (RM)
 Tel +39 06/4440042 Fax +39 06/4453621 City Zone of Rome : City Center Termini University La Sapienza San Lorenzo